Carlo Nocella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carlo Nocella
cardinale di Santa Romana Chiesa
Template-Cardinal.svg
Incarichi ricoperti
Nato 25 novembre 1826, Roma
Ordinato presbitero 2 settembre 1849
Nominato patriarca 22 giugno 1899 da papa Leone XIII
Consacrato patriarca 22 giugno 1899 dal cardinale Mariano Rampolla del Tindaro
Creato cardinale 22 giugno 1903 da papa Leone XIII
Deceduto 22 luglio 1908, Roma

Carlo Nocella (Roma, 25 novembre 1826Roma, 22 luglio 1908) è stato un cardinale italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Roma il 25 novembre 1826.

Dal 1899 al 1901 fu patriarca titolate di Antiochia e, dal 1901 al 1903 patriarca titolare di Costantinopoli.

Papa Leone XIII lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 22 giugno 1903.

Morì a Roma il 22 luglio 1908 all'età di 81 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Segretario della Congregazione Concistoriale Successore Emblem Holy See.svg
Carmine Gori-Merosi 21 marzo 1892 - 22 giugno 1903 Rafael Merry del Val y Zulueta
Predecessore Patriarca titolare di Antiochia Successore PatriarchNonCardinal PioM.svg
Vincenzo Tizzani 22 giugno 1899 - 18 aprile 1901 Lorenzo Passerini
Predecessore Patriarca titolare di Costantinopoli Successore PatriarchNonCardinal PioM.svg
Alessandro Sanminiatelli Zabarella 18 aprile 1901 - 22 giugno 1903 Giuseppe Ceppetelli
Predecessore Cardinale presbitero di San Callisto Successore CardinalCoA PioM.svg
Agostino Ciasca, O.E.S.A. 25 giugno 1903 - 22 luglio 1908 Antonio Vico
Controllo di autorità VIAF: (EN89304152 · GND: (DE117036064