Carlo Laurenzi (cardinale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carlo Laurenzi
cardinale di Santa Romana Chiesa
Coat of arms of Carlo Laurenzi.svg
Incarichi ricoperti
Nato 12 gennaio 1821, Perugia
Ordinato presbitero 23 settembre 1843
Nominato vescovo 22 giugno 1877 da papa Pio IX
Consacrato vescovo 24 giugno 1877 dal cardinale Vincenzo Gioacchino Pecci
Creato cardinale 13 dicembre 1880 da papa Leone XIII
Pubblicato cardinale 10 novembre 1884 da papa Leone XIII
Deceduto 2 novembre 1893, Roma

Carlo Laurenzi (Perugia, 12 gennaio 1821Roma, 2 novembre 1893) è stato un cardinale e vescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Perugia il 12 gennaio 1821.

Papa Leone XIII lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 10 novembre 1884.

Morì il 2 novembre 1895 all'età di 74 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo titolare di Amatunte di Palestina Successore BishopCoA PioM.svg
Francesco Folicaldi 22 giugno 1877 - 13 novembre 1884 Francesco di Paola Cassetta
Predecessore Assessore della Congregazione della Romana e Universale Inquisizione Successore Emblem Holy See.svg
Angelo Maria Jacobini 30 marzo 1882 - 13 novembre 1884 Giuseppe D'Annibale
Predecessore Cardinale presbitero di Sant'Anastasia Successore CardinalCoA PioM.svg
Luigi Oreglia di Santo Stefano 13 novembre 1884 - 2 novembre 1893 Andrea Carlo Ferrari
Predecessore Prefetto della Congregazione dei Riti Successore Emblem Holy See.svg
Angelo Bianchi 14 marzo 1889 - 2 novembre 1893 Camillo Mazzella
Controllo di autorità VIAF: (EN89149602