Episodi di Doctor Who (ventiquattresima stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Doctor Who.

Questa voce contiene l'elenco dei 14 episodi della ventiquattresima stagione della serie TV Doctor Who, la prima interpretata da Sylvester McCoy nel ruolo del Settimo Dottore. Contrariamente a quanto era successo in passato, Colin Baker, che aveva interpretato il sesto Dottore fino alla stagione precedente, scelse di non comparire nella scena della rigenerazione a causa di dissapori con la produzione; McCoy interpretò quindi ambedue le incarnazioni del Dottore nella scena iniziale della stagione.

Gli episodi di questa stagione sono andati in onda nel Regno Unito dal 7 settembre al 7 dicembre 1987 e sono del tutto inediti in Italia. Come per tutte le stagioni della serie classica, gli episodi vengono suddivisi in "macrostorie" (in inglese, serial) con una propria continuità narrativa e un proprio titolo, qui indicato nella colonna "Titolo serial" della tabella.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV UK Prima TV Italia Titolo serial
1 Time and the Rani I 7 settembre 1987 Time and the Rani
2 Time and the Rani II 14 settembre 1987
3 Time and the Rani III 21 settembre 1987
4 Time and the Rani IV 28 settembre 1987
5 Paradise Towers I 5 ottobre 1987 Paradise Towers
6 Paradise Towers II 12 ottobre 1987
7 Paradise Towers III 19 ottobre 1987
8 Paradise Towers IV 26 ottobre 1987
9 Delta and the Bannermen I 2 novembre 1987 Delta and the Bannermen
10 Delta and the Bannermen II 9 novembre 1987
11 Delta and the Bannermen III 16 novembre 1987
12 Dragonfire I 23 novembre 1987 Dragonfire
13 Dragonfire II 30 novembre 1987
14 Dragonfire III 7 dicembre 1987

Time and the Rani[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La Rani attira il TARDIS a Lakertya, dove richiede l'aiuto del Dottore per completare un dispositivo che attingerà all'intelligenza dei più grandi geni della storia per aiutarla a rimodellare l'universo secondo il suo disegno. A tal fine, droga il Dottore appena rigenerato e si maschera da Mel per ottenere la sua fiducia. La vera Mel, tuttavia, si allea con i nativi Lakertyani, che hanno sofferto sotto il dominio di Rani e dei suoi Tetrap simili a pipistrelli. Spetta a Mel spingere i Lakertyani alla ribellione e liberare il Dottore dalle grinfie di Rani.

Paradise Towers[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il Dottore e Mel si recano in vacanza alle Paradise Towers, ma scoprono che il famoso complesso residenziale è ormai in rovina. Tempo prima, tutti gli adulti se ne andarono a combattere una guerra e non tornarono mai più. Sono rimasti solo le Kang, bande di ragazze selvagge adolescenti; le Rezzie, vecchie donne cannibali; i Custodi, che apparentemente badano alle Torri; e Pex, che era troppo spaventato per andare in guerra. Ma anche in agguato c'è Kroagnon, l'architetto di Paradise Towers, che ha preso possesso mentale del Capo Custode e dei robot pulitori nel tentativo di liberare per sempre la sua creazione dalla presenza della vita umana.

Delta and the Bannermen[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il Dottore e Mel vincono un viaggio-vacanza su un autobus che viaggia nel tempo e giungono in un campo estivo negli anni cinquanta. A bordo dell'autobus insieme a loro c'è anche Delta, l'ultimo sopravvissuto della razza dei Chimeron, ricercato ufficialmente dagli spietati Bannermen e dal loro brutale leader, Gavrok. Quando un mercenario sul bus informa Gavrok della presenza di Delta, è compito del Dottore e Mel di fermare gli assassini e trovare un modo per donare ai Chimeron una nuova possibilità di vita.

Dragonfire[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il TARDIS atterra su Iceworld, un enorme centro commerciale sul pianeta Svartos. Lì, il Dottore e Mel incontrano una ragazza di nome Ace, una cameriera adolescente originaria della Terra, e il loro vecchio amico Sabalom Glitz. Glitz sta cercando il tesoro del leggendario drago che dovrebbe dimorare sotto Iceworld. Ma quando il Dottore si unisce a Glitz nella sua ricerca, scopre più di quanto si aspettasse, scoprendo il millenario segreto di Kane, il sovrano assassino di Iceworld.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(EN) Doctor Who (1963–1989), su Internet Movie Database, IMDb.com.

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione