Episodi di Doctor Who (diciassettesima stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Doctor Who.

Questa voce contiene l'elenco dei 20 episodi della diciassettesima stagione della serie TV Doctor Who, interpretata da Tom Baker nel ruolo del quarto Dottore.

Gli episodi di questa stagione sono andati in onda nel Regno Unito dal 1º settembre 1979 al 12 gennaio 1980 e sono del tutto inediti in Italia. Come per tutte le stagioni della serie classica, gli episodi vengono suddivisi in "macrostorie" (in inglese, serial) con una propria continuità narrativa e un proprio titolo, qui indicato nella colonna "Titolo serial" della tabella.

Originariamente erano previsti 26 episodi, divisi in sei serial, ma le riprese dei sei episodi finali, intitolati Shada e scritti da Douglas Adams, rimasero incomplete a causa di uno sciopero dei lavoratori della BBC e non vennero quindi mai trasmessi: alcune parti furono tuttavia impiegate nell'episodio celebrativo del ventennale The Five Doctors alla fine della ventesima stagione.

Nel 1992, fu pubblicato un VHS di 111 minuti intitolato Shada, composto di sei episodi, la cui lunghezza varia tra i 14 e i 22 minuti, dove furono utilizzate tutte le scene già girate dell'episodio incompleto, integrate con una narrazione di Tom Baker sulle parti mancanti della storia. Tutta la parte narrata da un più maturo Tom Baker, è girata all'interno di un museo su Doctor Who, dove, alle spalle di Tom, si notano molti dei nemici non umani del Dottore, e anche una riproduzione di K9. Nel 2017, le parti mancanti vengono integrate con delle animazioni doppiate dal cast originale e l'episodio viene pubblicato tramite download digitale, DVD e Blu-ray.[1]

Titolo originale Titolo italiano Prima TV UK Prima TV Italia Titolo serial
1 Destiny of the Daleks I 1º settembre 1979 Destiny of the Daleks
2 Destiny of the Daleks II 8 settembre 1979
3 Destiny of the Daleks III 15 settembre 1979
4 Destiny of the Daleks IV 22 settembre 1979
5 City of Death I 29 settembre 1979 City of Death
6 City of Death II 6 ottobre 1979
7 City of Death III 13 ottobre 1979
8 City of Death IV 20 ottobre 1979
9 The Creature from the Pit I 27 ottobre 1979 The Creature from the Pit
10 The Creature from the Pit II 3 novembre 1979
11 The Creature from the Pit III 10 novembre 1979
12 The Creature from the Pit IV 17 novembre 1979
13 Nightmare of Eden I 24 novembre 1979 Nightmare of Eden
14 Nightmare of Eden II 1º dicembre 1979
15 Nightmare of Eden III 8 dicembre 1979
16 Nightmare of Eden IV 15 dicembre 1979
17 The Horns of Nimon I 22 dicembre 1979 The Horns of Nimon
18 The Horns of Nimon II 29 dicembre 1979
19 The Horns of Nimon III 5 gennaio 1980
20 The Horns of Nimon IV 12 gennaio 1980
xx Shada part I 1992 (VHS) Shada
xx Shada part II 1992 (VHS)
xx Shada part III 1992 (VHS)
xx Shada part IV 1992 (VHS)
xx Shada part V 1992 (VHS)
xx Shada part VI 1992 (VHS)

Destiny of the Daleks[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il TARDIS porta il Quarto Dottore e Romana su un pianeta stranamente familiare. Qui, incontrano gli androidi Movellan, impegnati in una guerra con i Dalek. Il pianeta si rivela essere Skaro, e in un bunker si cela un nemico a lungo ritenuto morto: Davros, creatore dei Dalek.

City of Death[modifica | modifica wikitesto]

  • Diretto da: Michael Hayes
  • Scritto da: David Agnew (Douglas Adams, Graham Williams, & David Fisher)
  • Dottore: Quarto Dottore (Tom Baker)
  • Compagni di viaggio: Romana (Lalla Ward)

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il Dottore si sta godendo una vacanza a Parigi con Romana quando, armato di diverse Monna Lisa, smaschera una cospirazione aliena che potrebbe causare la fine della vita sulla Terra.

The Creature from the Pit[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sul pianeta Chloris, il Dottore e Romana si ritrovano coinvolti in una lunga e segreta inimicizia tra Lady Adrasta, che governa il pianeta attraverso il terrore, e la misteriosa creatura che lei tiene in una fossa.

Nightmare of Eden[modifica | modifica wikitesto]

Un Mandrel, esposto alla Doctor Who Experience di Cardiff.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il TARDIS si materializza sul sito di una collisione iperspaziale tra due astronavi - risultato della quale, ora nessuna nave è più stabile dimensionalmente, rischiando così la vita di ogni persona a bordo.

The Horns of Nimon[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essersi scontrati con una nave spaziale, Il Dottore, Romana e K-9 scoprono che i giovani nativi di un pianeta pacifico di nome Aneth sono stati trasportati in un grande labirinto chiamato "The Power Complex".

Shada[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In un college di Cambridge, il professor Chronotis chiede aiuto al Dottore e Romana per ritrovare un antico libro di Gallifrey. Anche uno scienziato chiamato Skagra vuole impossessarsene, il libro è infatti la chiave per accedere al pianeta Shada, una prigione costruita dai Signori del Tempo. Il piano dello scienziato è di assorbire le coscienze dei più grandi criminali per prendere il controllo dell'universo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Unfinished Fourth Doctor Classic 'Shada' To Be Finally Completed!, in Doctor Who. URL consultato il 15 gennaio 2018.
  2. ^ (EN) Mat Greenfield, FIRST LOOK: Shada's Animated Reconstruction is a Crowd-Pleaser, in Blogtor Who, 24 novembre 2017. URL consultato il 15 aprile 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(EN) Doctor Who (1963–1989), su Internet Movie Database, IMDb.com.

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione