Emilio Petiva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Emilio Petiva
Emilio Petiva.jpg
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1928
Carriera
Squadre di club
1910 Peugeot
1911 Fiat
1912 Maino
1913 Stucchi
Peugeot
Maino
1914 Stucchi
1919 Individuale
1920 Gaia
1921 Individuale
1922 Maino-Bergougnan
1923 Maino
1924-1928 Individuale
 

Emilio Petiva (Rovereto, 30 gennaio 1890Torino, 17 settembre 1980) è stato un ciclista su strada italiano. Professionista dal 1910 al 1928, fu campione italiano nel 1910.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Corse per la Peugeot, la Fiat, la Maino, la Ganna, la Stucchi e la Gaia. Ottenne il suo risultato più prestigioso, il titolo di campione italiano nella sua prima stagione da professionista. Nelle stagioni successive fu piuttosto incostante, con un quarto posto al Giro d'Italia 1920 (e vincitore della classifica isolati e diversi anni da gregario. Anche il fratello Eduardo fu un corridore.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Campionati italiani, Prova in linea
Coppa San Giorgio
Giro delle Alpi Apuane
Coppa Placci
Coppa Placci
Giro dell'Umbria

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1913: 15º
1920: 4º
1922: ritirato
1923: 8º
1925: ritirato
1928: 25º
1927: ritirato (4ª tappa)

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1914: 25º
1920: 12º
1921: 22º
1922: 13º
1923: 12º
1926: 27º
1912: 11º
1913: 11º
1914: 8º
1920: 11º
1921: 8º
1922: 13º
1924: 11º

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]