Earl Holliman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Earl Holliman nella serie televisiva Hotel de Paree (1959)

Earl Holliman, all'anagrafe Henry Earl Holliman (Delhi, 11 settembre 1928), è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Delhi, in Louisiana, adottato e due volte orfano, Holliman prestò servizio militare come marinaio ed entrò nel mondo del cinema nel secondo dopoguerra[1], debuttando nel 1953 con alcuni ruoli di secondo piano, tra cui quello nella commedia Morti di paura, e vincendo il Golden Globe per il miglior attore non protagonista nel 1957 per la sua interpretazione nel film Il mago della pioggia[1].

È stato l'interprete del primo episodio della serie televisiva Ai confini della realtà (The Twilight Zone), intitolato Where Is Everybody? (La barriera della solitudine nella distribuzione italiana), trasmesso il 2 ottobre 1959. Dal 1974 al 1978 fu partner di Angie Dickinson nella serie televisiva poliziesca Pepper Anderson agente speciale, di cui interpretò 91 episodi. Attivista animalista, Holliman è presidente emerito della Actors and Others for Animals, organizzazione no profit in difesa degli animali[1].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Serialmania - Stelle e meteore dei telefilm cult, Vol. I, Sagoma s.r.l., 2010, pag. 10

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN42043028 · ISNI (EN0000 0001 1442 6588 · LCCN (ENno92010129 · GND (DE14352948X · BNF (FRcb140529717 (data) · BNE (ESXX1740648 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no92010129