Discussioni utente:Leofbrj

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Archivio
Archivio


tua domanda su Società degli scettici[modifica wikitesto]

credo il titolo sia da tenere in Inglese, hai ragione; non saprei come :-D ciao! --wikit_2006 rispondi 01:06, 15 gen 2021 (CET)

Degli utenti e dei conflitti di interessi[modifica wikitesto]

Ciao. Sto seguendo a distanza l'UP a carico di Exaequo. Non sono entrato nel merito della PDC né della voce in oggetto e non mi interessa farlo. Dato che la questione sollevata da Exaequo e contestata da Ignis è il possibile conflitto di interessi che può coinvolgere un utente quando contribuisce su un determinato argomento, mi permetto di dissentire totalmente da quanto affermi sulla base della mia esperienza personale con lo stesso amministratore. A me risulta che Ignis non si faccia alcuno scrupolo ad insinuare possibili conflitti di interessi negli altri utenti, pur senza portare evidenze concrete a sostegno di quanto afferma, come ha fatto nel mio caso. È bastato che gli dicessi che questo era la stessa cosa di questo per "dimostrare" inequivocabilmente la mia presunta appartenenza al movimento dei TdG (anzi no, un fan dei TdG, espressione che, a rigor di termini, rientra ampiamente negli attacchi personali essendo sul giocatore e non sulla palla), ovviamente basata esclusivamente su una sua deduzione, ma per lui comunque sufficiente a velare una mia mancanza di distacco con conseguente invito a dedicarmi ad altri argomenti. Quindi se il comportamento di Exaequo è problematico, quello di Ignis lo è ancora di più, visto che almeno Exaequo ha portato dei dati oggettivamente incontrovertibili sul fatto che Ignis sia piuttosto attivo negli ambienti “anti-sette”, cosa questa sotto gli occhi di tutta la comunità se vogliamo proprio dirla tutta, mentre lui è arrivato al punto di affermare che il mio mancato distacco “non è tanto presunto” sulla base delle sue personalissime deduzioni. Riconosco che ognuno, nella misura in cui si interessi di un certo argomento, per passione o per professione, è portatore di un potenziale conflitto di interessi, ma Exaequo ha centrato il punto: quello che succede fuori da Wiki non dovrebbe riguardarci, tranne se influenza quello che succede dentro Wiki. Tranne cioè quando questo potenziale conflitto di interessi alimenti un ostruzionismo di stampo puramente ideologico anziché uno razionale e costruttivo, basato sulle fonti. Perdonami, ma penso di essere abbastanza cresciutello da saper distinguere tra le due cose, e quando Ignis tocca questo tipo di argomenti, manifesta palesemente quello della prima casistica. Tutto questo per dire: i conflitti di interessi esistono, e purtroppo si vedono anche su Wiki. Se è lecito evidenziarli, allora devono poterlo fare tutti. Altrimenti non deve farlo nessuno. Ma proprio nessuno. Perché decidere chi può farlo a seconda della firma è doppiopesismo. --188.153.36.108 (msg) 14:11, 18 gen 2021 (CET)

Innanzitutto grazie della risposta. Andiamo per ordine: l'UP che hai linkato è proprio l'esempio perfetto di cosa intendo per "ostruzionismo ideologico". In quell'occasione Ignis si è ostinato a discorrere per mesi di un argomento sul quale oggettivamente era molto poco informato, ma dove aveva comunque un POV ideologico ben radicato, derivante non dalle fonti disponibili sull'argomento (che infatti lo contraddicono in pieno) ma dai soliti blog e sitarelli anti-sette, che ha usato per imporre con la forza la sua versione a colpi di rollback selvaggi e inserimenti autoritari, nonostante il parere contrario di due utenti, con toni e atteggiamenti da "qui il gioco lo conduco io". La sostanza di quella UP, seppur esposta in modo grezzo, è questa, ed è esatta pure nelle virgole, perché quella è proprio la classica disperazione di uno che sbatte continuamente contro un muro di gomma e non sa più cosa deve fare per farsi sentire, ed è ancora più snervante vedere che la comunità gli dà pure ragione. Tra l'altro, anche in quell'occasione Ignis non mancò di evidenziare la presunta mancanza di distacco di entrambi gli utenti (guarda tu che combinazione). Il fatto che sia uscito illeso da quella e altre segnalazioni non è qualcosa che lo assolva, così come il fatto che un altro utente abbia collezionato 18 (diciotto) segnalazioni senza ancora essere stato infinitato non dimostra che sia assolutamente indispensabile al progetto. Semplicemente, questa è l'ennesima dimostrazione del doppiopesismo che la comunità troppo spesso mette in mostra. Sul fatto che non si faccia problemi ad ammettere le sue spigolosità ho qualche dubbio, e a quanto pare non sono l'unico, e se dici che "non ha mai travalicato le regole del buonsenso o della netiquette", allora ricordi male, anzi malissimo (vedi qui, qui, qui, qui e soprattutto qui e qui) dove in sostanza gli vengono mosse le stesse critiche in tutte le occasioni, fra cui anche quella mossa da Exaequo, cioè la prontezza a vedere negli altri la mancanza di distacco (vera o presunta che sia) ma assolutamente impermeabile al confronto e alla critica quando altri si permettono di fargli notare la sua, che in certi casi è tutt'altro che presunta. E comunque, le policies dicono che un admin deve essere esemplare, e un admin che è spigoloso non lo è affatto.
Nel caso di specie, Ignis ha ipotizzato questo famoso distacco su una sua personalissima deduzione, senza alcun elemento concreto a sostegno e con il chiaro intento di screditare i miei contributi, tanto è vero sulla base di questa presunta mancanza di distacco mi ha consigliato senza mezzi termini di andarmene da un'altra parte. Le policies dicono chiaramente che strumentalizzare l'appartenenza religiosa, vera o presunta, di qualcuno per sminuirne i contributi si configura come attacco personale. Secondo me dire a qualcuno che non ha il sufficiente distacco perché è un "fan dei TdG" è un attacco personale; prendo atto che per te non lo è. Anche se non lo fosse, a me pare esattamente la stessa cosa di cui viene accusato Exaequo. Perché la sua è una "diagnosi" mentre quella di Exaequo è un attacco personale? Poco importa il modo in cui viene argomentato il concetto, quello che conta è la sostanza. Che Ignis sia molto attivo nei blog anti-sette è il segreto di Pulcinella, e la sua contribuzione sulle voci di questo tipo è tutta invariabilmente orientata alla reotrica "anti-sette", perché mai un utente così dovrebbe pretendere di essere considerato al di sopra delle parti quando è evidente che non lo è? Come tu stesso hai detto, tutti siamo soggetti a potenziali conflitti di interessi. Questo perché ovviamente tutti contribuiamo sulle voci dove abbiamo maggiore passione e/o competenze (e ci mancherebbe che non fosse così! Dove dovrei contribuire, su argomenti dove non so una mazza?!), ma se tutti ragionassimo come Ignis allora non potremmo farlo perché forse non avremmo il necessario distacco per il semplice motivo che esistiamo e abbiamo delle opinioni!
Quanto al secondo link, scusa ma le cose stanno esattamente all'opposto di quanto affermi: in quella discussione sono intervenuti praticamente solo due utenti, che hanno appoggiato Ignis senza però rispondere ai rilievi mossi e travisando palesemente le policies; non mi pare affatto esemplificativo del pensiero della comunità su quell'argomento. Se vuoi farti veramente un'idea di come la pensi la comunità su quell'argomento, guarda qui, dove praticamente tutti gli utenti intervenuti hanno espresso parere contrario a quello di Ignis, senza però produrre il benché minimo cambiamento nel suo approccio sul tema. Detto in parole povere: ha provato a cambiare le regole, gli è andata male, ma se n'è ampiamente fregato e ha tirato dritto come se nulla fosse. Alla faccia del consenso...... Quello è il perfetto esempio di come Ignis conosca alla perfezione le policies, come dici tu, e di come le applichi a intermittenza, come dico io, perché quando le fonti lo contraddicono si mette a contestare pure le virgole e le spaziature, mentre quando collimano con il suo pensiero, addirittura usa fonti che sono espressamente vietate dalle policies. --188.153.36.108 (msg) 23:04, 18 gen 2021 (CET)
Sempre a proposito del distacco degli utenti, guarda caso Vito (non uno qualunque, ma uno degli admin più veterani di WP) già nel 2010 diceva di vedere in lui "troppe prese di posizione spero semplicemente) fini a sé stesse, direi che un maggior distacco dalle proprie intime convinzioni ed un po' di rispetto verso quelle altrui sarebbero decisamente necessari." Non vedo quindi perché segnalare la mancanza di distacco di un utente debba essere problematico. --188.153.36.108 (msg) 18:17, 19 gen 2021 (CET)

Osteopatia[modifica wikitesto]

Se il disclaimer dice: Le pratiche descritte non sono accettate dalla medicina direi che inserire il portale Medicina è abbstanza strano. Cosa dici? --Gac 17:43, 22 gen 2021 (CET)

Uhm, così così. Hai ragione al 50%, secondo la mia personale opinione. Ciao, --Gac 18:38, 22 gen 2021 (CET)