Discussioni progetto:Medicina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nuvola apps kmag.png
Per la cronologia precedente al 20 agosto 2013, vedi Discussioni_progetto:Medicina/Cronologia al 20 agosto 2013.
Nota disambigua.png
Il titolo di questa pagina non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è Tavolino Ippocratico.
Tavolino Ippocratico: il Bar del Progetto Medicina (Portale)

Vita brevis, ars longa...

Benvenuti al Tavolino Ippocratico, il punto di incontro e di discussione dei wikipediani interessati a scrivere e migliorare le voci di medicina!

Qui è possibile porre domande, discutere e fare proposte relativamente alle voci di interesse per il Progetto Medicina, che raccoglie e coordina gli utenti interessati a collaborare: è possibile inserire il proprio nome nell'elenco.

Il Portale Medicina è invece rivolto ai lettori, ed è un punto di partenza per esplorare la parte dell'enciclopedia dedicata alla medicina.

Ricorda che qui si discute solo delle voci dell'enciclopedia: Wikipedia non dà consigli medici!

Per ritrovare le vecchie discussioni: consulta l'archivio
Voci al vaglio
Disease mongering - Chilotorace - Aneurisma - Peste nera
Voci proposte per la vetrina o come di qualità
-


Alcune delle voci riguardanti la medicina hanno dei problemi: ecco qui "i pazienti" più gravi!
Ricordati di compilare correttamente il campo "|argomento=" o "|arg=" per garantire la categorizzazione automatica.


Indice

Fossette di Venere[modifica wikitesto]

La voce diceva una str... che ho rimosso e usava come unica fonte un quotidiano (rimosso anche quello, anche perché era la fonte della strullata in questione). --Carlo M. (dillo a zi' Carlo) 12:21, 1 gen 2019 (CET)

Anno nuovo, vaglio nuovo?!?[modifica wikitesto]

Buongiorno a tutti e buon anno nuovo! Per iniziare bene il 2019, vorrei proporre un vaglio con la speranza di un'ampia partecipazione degli utenti del progetto. Quello sulla cirrosi epatica, grazie all'ottimo ALEISF è in via di conclusione (a tal proposito, se qualcuno volesse dire la sua prima della chiusura...), sarebbe quindi bello intraprendere una nuova sfida. Avrei pensato di proporre una voce tra: Endometriosi e Appendicite, con una preferenza per la prima. Sono entrambe voci molto importanti per il progetto, con molte visualizzazione giornaliere e che si trovano in uno stato non certo ottimale. Cosa ne pensate? Rinnovo gli auguri! --Adert (msg) 11:23, 2 gen 2019 (CET)

Mi sembrano due ottime proposte! Anch'io personalmente partirei con la prima, soprattutto per l'argomento trattato (purtroppo ancora assai poco conosciuto da buona parte della popolazione, e per questo frequentemente ricercato).--Leofbrj (Zì?) 11:48, 2 gen 2019 (CET)

Avviso[modifica wikitesto]

Edit-delete-not encyclopedic.svg
Sulla voce «Pietro Pacifico Gamondi» o in una sua sezione è stato espresso un dubbio di enciclopedicità; entro breve tempo, il testo in questione potrebbe essere rimosso o l'intera voce proposta per la cancellazione.
Essendo l'argomento di competenza del vostro progetto, sarebbe molto utile un vostro intervento sulla voce stessa o nella pagina di discussione.

--Lucauniverso Buon Natale e buon 2019! 12:05, 2 gen 2019 (CET)

[@ Lucauniverso] in rete trovo perlopiù riferimenti alla biografia pubblicata nel 2017 (98 pagine di testo), risulta assai difficile capire la reale portata del personaggio. IMHO la voce non è enciclopedica, né per contenuto né per forma (sembra un CV e praticamente mancano le fonti, il passaggio "Nonostante vi siano pochi lavori scientifici attribuibili a Gamondi, il suo impegno nella ricerca è stato senza dubbio significativo." lascia trasparire esplicitamente l'ingiusto rilievo).--Leofbrj (Zì?) 15:32, 3 gen 2019 (CET)
User-trash-full-4.svg
La pagina «Pietro Pacifico Gamondi», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

[@ Leofbrj]--Lucauniverso Buon Natale e buon 2019! 15:43, 3 gen 2019 (CET)

Reazione di Wassermann vs Test di Wassermann[modifica wikitesto]

le due voci sembrano simili.. il primo è uno stub.. il secondo è una voce ben ampliata.. comunque, è da unire o solo uno da cancellare e spostare in redirect?? --SurdusVII 13:02, 2 gen 2019 (CET)

SurdusVII, sono due voci diverse relative da sue argomenti diversi. --Aplasia 13:21, 2 gen 2019 (CET)
mi sono reso conto del piccolo errore: entrambi portano simile il cognome tranne che il primo è con una sola n mentre l'altra è con 2 n (nn).. quindi sono proprio due argomenti come dice chiaro Aplasia.. quindi immagino che la voce stub è da ampliare prima o poi :) --SurdusVII 13:43, 2 gen 2019 (CET)

Proposta riconoscimento qualità Luigi D'Amato[modifica wikitesto]

Crystal Clear action bookmark silver and gold.svg
La voce Luigi D'Amato (medico), il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per un riconoscimento di qualità.

Si invita a esprimere un proprio parere nella pagina della segnalazione; ogni miglioramento è sempre benvenuto.

--Mauro Tozzi (msg) 18:11, 5 gen 2019 (CET)

Proposta riconoscimento qualità Encefalopatia epatica[modifica wikitesto]

Crystal Clear action bookmark silver and gold.svg
La voce Encefalopatia epatica, il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per un riconoscimento di qualità.

Si invita a esprimere un proprio parere nella pagina della segnalazione; ogni miglioramento è sempre benvenuto.

--Mauro Tozzi (msg) 15:21, 7 gen 2019 (CET)

Aiuto!!![modifica wikitesto]

Cari tutti, facendo alcune ricerche relative al cimitero di Porta Tosa di Milano, demolito alla fine dell'Ottocento, ritrovo questa lapide riportata in https://archive.org/details/iscrizionidellec56forc/page/140 che cita la sepoltura del medico Giuseppe Canziani (1815-1849). Pur giovanissimo lasciò diversi scritti. Mi chiedo se sia interessante scriverne una voce oppure no, grazie, --Paolobon140 (msg) 18:09, 7 gen 2019 (CET)

Perché no! Se si ritiene che sia enciclopedico... Se posso aiutare, magari nella eventuale disorfanizzazione. Grazie della segnalazione.--Adert (msg) 09:01, 8 gen 2019 (CET)

Patch Adams[modifica wikitesto]

Buongiorno. A seguito di un modifica, peraltro molto argomentata, ho aperto questa discussione. Grazie. --Adert (msg) 08:59, 8 gen 2019 (CET)

Voce Michele Maio[modifica wikitesto]

Tempo fa ho creato una pagina relativa ad uno scienziato italiano, Michele Maio, che non risulta ancora come voce wikipedia. https://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Danielebanfi83/Michele_Maio Prima dell'eventuale pubblicazione sottopongo a voi per eventuale revisione. Grazie --Danielebanfi83 (msg) 11:40, 8 gen 2019 (CET)

Boston Retinal Implant Project[modifica wikitesto]

Edit-delete-not encyclopedic.svg
Sulla voce «Boston Retinal Implant Project» o in una sua sezione è stato espresso un dubbio di enciclopedicità; entro breve tempo, il testo in questione potrebbe essere rimosso o l'intera voce proposta per la cancellazione.
Essendo l'argomento di competenza del vostro progetto, sarebbe molto utile un vostro intervento sulla voce stessa o nella pagina di discussione.

L'oculistica non è il mio campo, ma mi sembra di capire che dopo una manciata di test sull'uomo il progetto non abbia portato molti risultati tangibili, anche per ammissione del responsabile dello stesso.--Leofbrj (Zì?) 11:44, 16 gen 2019 (CET)

Pagina di disambiguazione Malattie renali[modifica wikitesto]

La suddetta pagina di disambiguazione mi convince molto poco. Non sarebbe meglio rendere la pagina semplicemente un redirect a Nefropatia? --Samuele Madini (msg) 18:32, 18 gen 2019 (CET)

Nemmeno, io cancellerei; il lavoro poi lo fa benissimo la Categoria:Malattie dell'apparato urinario. --Aplasia 10:49, 19 gen 2019 (CET)
Come redirect lo manterrei. Per il momento l'ho reso tale --Samuele Madini (msg) 07:17, 21 gen 2019 (CET)

Categoria:Pressione del sangue[modifica wikitesto]

Creata Categoria:Pressione del sangue, dove ho inserito le voci che intuitivamente le appartengono. Il resto non mi azzardo a farlo, data la mia incompetenza. L'affico a voi --93.185.29.26 (msg)

Bulla[modifica wikitesto]

Ciao. Non ho idea di cosa sia questa Bulla (anatomia), ma dalla voce non si capisce. C'è qualcuno che vuole provare a sistemarla? Ovviamente se è una cosa enciclopedica... --Yiyi 17:53, 29 gen 2019 (CET)

Sembrerebbe proprio essere ciò. Sicuramente la voce è interamente da riscrivere (magari modificando anche il titolo) e solo successivamente da collegare all'elemento di wikidata --Samuele Madini (msg) 18:24, 29 gen 2019 (CET)

Proposta nuova voce: Michele Maio[modifica wikitesto]

Ho provato a creare la voce dell'oncologo Michele Maio. Inizialmente il testo non rispettava alcuni punti. Ho provato a sistemare. C'è qualcuno interessato a dare un'occhiata?Eccolo: https://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Danielebanfi83/Michele_Maio --Danielebanfi83 (msg) 10:26, 31 gen 2019 (CET)

Richiesta pareri su discussione omeopatia[modifica wikitesto]

Salve, vorrei dei pareri su questa discussione riguardo all'esistenza e alla eventuale validità di studi scientifici che dimostrano che l'omeopatia ha un'efficacia clinico-terapeutica superiore all'effetto placebo. Grazie --Iltvvm (msg) 11:44, 3 feb 2019 (CET)

penso che meta-analisi posticcie e improvvisate da parte di utenti, più o meno competenti, di wikipedia, non possano definire la validità di studi scientifici pubblicati, ammesso che si sia d'accordo sul significato dei termini "validità" e " scientifico". Se non trovi una fonte autorevole ( autorità sanitarie, revisioni sistematiche, ...) che validi e confermi le conclusioni di quelle ricerche il parere degli utenti di wikipedia non può dirimere questo tipo di controversie. Rodolfo Baraldini (msg) 16:28, 3 feb 2019 (CET)

C'è bisogno di una wikificata[modifica wikitesto]

Si tratta dello stubbone Sequenza da perfusione arteriosa invertita incrociato ora nel controllo delle voci nuove. Grazie :-) --Threecharlie (msg) 22:46, 4 feb 2019 (CET)

modifiche alle pagine: sindrome di korsakoff (non esiste) - encefalopatia di wernicke e wernicke-korsakoff[modifica wikitesto]

c è un pò di confusione fra la sindrome di korsakoff, l encefalopatia di wernicke e la patologia data dalla combinazione delle due (sindrome di Wernicke–Korsakoff). Quella che qui (https://it.wikipedia.org/wiki/Sindrome_di_Wernicke-Korsakoff) viene spiegata a me sembra principalmente l encefalopatia di wernicke

più info nella wiki inglese https://en.wikipedia.org/wiki/Wernicke%E2%80%93Korsakoff_syndrome

Aster94 (msg) 16:27, 6 feb 2019 (CET)

Proposta riconoscimento qualità cirrosi epatica[modifica wikitesto]

Crystal Clear action bookmark silver and gold.svg
La voce Cirrosi epatica, il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per un riconoscimento di qualità.
Si invita a esprimere un proprio parere nella pagina della segnalazione; ogni miglioramento è sempre benvenuto.
Commento: Terminato il vaglio, propongo la voce per un riconoscimento di qualità. Tra poco vi inviterò al vaglio di endometriosi, preparatevi!

Capsula adiposa del rene[modifica wikitesto]

Gnome-help-browser-modified.svg
È stato notato che la voce «Capsula adiposa del rene» non risponde agli standard minimi di Wikipedia.
Essendo l'argomento di competenza del vostro progetto, sarebbe molto utile un vostro intervento sulla voce stessa o nella pagina di discussione.

--SurdusVII 12:31, 15 feb 2019 (CET)

JimBorrison[modifica wikitesto]

non lo conosco e vorrei evitare interventi poco costruttivi ma mi sembra che ci siano grossi problemi in una contribuzione simile, es.al volo perché non ho molto tempo

  1. qui (nave per vena? non sarebbe comunque del tutto corretto, come pure parlare di "sangue più denso" e altre ancora)
  2. qui " gli studi sponsorizzati dall'industria dei dolcificanti artificiali avevano molto più probabilità di avere risultati favorevoli rispetto agli studi sponsorizzati dall'industria, e che tutti gli studi pubblicati erano finanziati dalle industrie concorrenti riportato conclusioni sfavorevoli." giusto un attimo arrotolato su se stesso?!--Shivanarayana (msg) 15:03, 19 feb 2019 (CET)

e chissà cos'altro controllando un po' che fare?--Shivanarayana (msg) 15:03, 19 feb 2019 (CET)

Dopo aver letto gli ultimi, illeggibili, contributi, ho iniziato ad annullarli. --Aplasia 14:48, 3 mar 2019 (CET)

fusione pagine "Sindrome da carenza di acidi grassi essenziali" e "Sindrome di Burr"[modifica wikitesto]

le due pagine trattano lo stesso argomento: https://it.wikipedia.org/wiki/Sindrome_da_carenza_di_acidi_grassi_essenziali e https://it.wikipedia.org/wiki/Sindrome_di_Burr proporrei di chiudere la prima e reindirizzarla alla seconda in quanto è più completa Aster94 (msg) 19:26, 21 feb 2019 (CET)

Cartella clinica[modifica wikitesto]

Segnalo Discussioni_progetto:Coordinamento/Connettività#Cartella --SenoritaGomez (msg) 16:04, 23 feb 2019 (CET)


User-trash-full-4.svg
La pagina «Categoria:Policlinici», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

--SERGIO (aka the Blackcat) 02:28, 1 mar 2019 (CET)

Portali geografici nelle voci degli ospedali[modifica wikitesto]

Ciao a tutti. Mi è sorto un dubbio, avendo visto che sono stati rimossi i portali geografici dalle voci di alcuni ospedali: in tutte le voci relative a università e scuole, esattamente come in tutte quelle relative agli edifici, ai teatri, ai musei, alle squadre sportive, ecc., sono riportati i portali geografici più specifici (ove esistono, si mettono i portali delle città, altrimenti quelli delle regioni o degli Stati); non avrebbe senso lasciarli dunque anche negli ospedali? Tanto per fare un esempio che conosco, la voce sull'Ospedale Maggiore di Parma si occupa dettagliatamente della storia dell'ospedale e del suo rapporto con la città di Parma, perciò il legame con Parma è molto evidente. Grazie--Parma1983 14:18, 1 mar 2019 (CET)

Mi trovi d'accordo. Se un ospedale ha una rilevanza tale da avere una voce di Wikipedia, il legame con la città o, al più, con la Regione, è imprescindibile. Penso a Careggi, che per i fiorentini è un ospedale prima che un quartiere o una Villa Medicea. Avrebbe ben poco senso togliere il collegamento al portale della città. --Aplasia 17:18, 1 mar 2019 (CET)

Vaglio endometriosi[modifica wikitesto]

Crystal Clear app kghostview.png
Per la voce Endometriosi, il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stato proposto un vaglio.

Essendo questo il progetto maggiormente incentrato sull'argomento, sarebbe molto utile una partecipazione dei suoi iscritti alla discussione.

Finalmente, come avevo annunciato, posso proporre il vaglio di questa importante voce che riceve numerose visite ogni giorno. Mi auguro che con un lavoro collegiale possiamo portarla ad un buon livello, come già fatto per numerose altre voci. Scadenze non ne abbiamo, prendiamoci tutto il tempo necessario. Mi auguro che possiate partecipare in molti. Grazie e buon lavoro! --Adert (msg) 12:33, 3 mar 2019 (CET)

Niacina[modifica wikitesto]

Salve ho abusato di droga che mi sta causando problemi ..sapreste dirmi il dosaggio di quanta niacina assumere e come per favore ..

Wikipedia non fornisce consigli medici; è opportuno rivolgersi a un medico per una valutazione del problema e della eventuale soluzione. --Aplasia 21:53, 4 mar 2019 (CET)
Al di là delle nostre regole non si può umanamente curare un abuso di droga con una ricetta come fosse una torta. La cura dipende da vari fattori tra cui la sua condizione generale, deve farsi visitare. --Pierpao.lo (listening) 10:38, 5 mar 2019 (CET)

TEMNOGRAFIA COMPUTERIZZATA TISSUTALE (TTC)[modifica wikitesto]

Buongiorno a tutti, sono un ingegnere biomedico dell'università Vanvitelli della Campania. Da qualche mese sono impegnata su un progetto universitario che utilizza l'impiego di una nuova metodica per la diagnostica ad immagini: Temnografia Computerizzata tissutale (TTC) https://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Sefora_silvestre/Sandbox Qualcuno di voi ha mai sentito parlarne? io so che ci sono stati vari bandi promossi dall'università per la realizzazione di dispositivi che utilizzano questa tecnologia... ed avevo pensato di scrivere una pagina su wikipedia... ma mi è stata cancellata.... qualcuno può darmi una mano? grazie

Buongiorno! Così a prima vista, mi sembra una metodica ancora troppo "giovane" per essere considerata enciclopedica. --Adert (msg) 13:01, 14 mar 2019 (CET)

Come piazzare le note senza che i numeri appaiano due volte??[modifica wikitesto]

Qualcuno saprebbe dire come piazzare le Note di una voce senza che i numeri appaiano due volte?

Esempio: 1,2,3,4

1 pinco pallino 2 tizio 3 caio 4 sempronio

A che serve quell'elenco 1,2,3,4, come posso eliminarlo?? O forse c'è un modo giusto per fare le note? Eppure è stata rispettata la stesura secondo quanto già visto in questo sito... Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 87.14.163.142 (discussioni · contributi) 23:00, 9 mar 2019‎.

Se capisco bene quello che intendi il problema non esiste: è corretto che le note appaiano sia nella sezione Note che nel popup quando ci si passa sopra. --Jaqen [...] 11:59, 10 mar 2019 (CET)

Nascita ed evoluzione della figura del bagnino[modifica wikitesto]

Poiché questo progetto ha assorbito anche il defunto progetto Pronto soccorso, segnalo qui questa discussione.--Mauro Tozzi (msg) 10:31, 16 mar 2019 (CET)

estensione della vita[modifica wikitesto]

sto pensando di espandere la voce in oggetto e magari tradurre qualche voce attinente, quindi vorrei invitarvi a considerare questo nodo nell'organizzazione dell'argomento. --ppong (msg) 01:27, 17 mar 2019 (CET)

AiutoA - Antimicina[modifica wikitesto]

Gnome-help-browser-modified.svg
È stato notato che la voce «Antimicina» non risponde agli standard minimi di Wikipedia.
Essendo l'argomento di competenza del vostro progetto, sarebbe molto utile un vostro intervento sulla voce stessa o nella pagina di discussione.

--SurdusVII 16:16, 19 mar 2019 (CET)

Potrebbero interessare questo genere di tabelle?[modifica wikitesto]

ciao a tutti, ho creato delle tabelle (non complete) ma non sono sicuro che siano al 100% nello stile wikipediano: https://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Aster94/Sandbox quella sull ipertensione è aggiornata con le ESC2018! Se vi piacciono le aggiungo alle rispettive pagine :) --Aster94 (msg) 11:31, 23 mar 2019 (CET)

Ospedale psichiatrico[modifica wikitesto]

In questa voce la storia dei manicomi si ferma all'Ottocento. Si dovrebbe aggiungere anche la storia più recente.--Mauro Tozzi (msg) 09:44, 25 mar 2019 (CET)

Mauro Tozzi non possiamo mettere un avviso al bar per ogni voce da aggiornare o da migliorare, altrimenti intaseremo il bar. Apponi l'avviso idoneo. --155.185.101.43 (msg) 13:08, 11 apr 2019 (CEST)

Immagine voce Salute[modifica wikitesto]

Chiedo il vostro parere a proposito dell'immagine File:Kind beim arzt.JPEG, rappresentante la visita di una pediatra, ripetutamente inserita da un IP nella voce Salute, da me ampliata e corretta, che io contesto come non adeguata alla pagina che è dedicata alla medicina in generale e non alla pediatria. Grazie e buon lavoro. --Gierre (msg) 08:03, 29 mar 2019 (CET)

Io sono contrario, questo IP la sta spammando ovunque--Pierpao.lo (listening) 18:00, 29 mar 2019 (CET)
Mah, è un'immagine generica come è generica e fuori posto anche la bandiera dell'OMS nell'incipit (che andrebbe relegata al paragrafo che parla appunto della definizione di salute secondo l'OMS), per me può rimanere o essere tolta, fa poca differenza. --goth nespresso 18:37, 29 mar 2019 (CET)
https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Salute&oldid=103655810 Questa va meglio?--Pierpao.lo (listening) 10:10, 30 mar 2019 (CET)
Scusate, ma se l'utente Gierre vuole togliere un'immagine che a lui non piace, presente nella voce da tempo immemore, non si dovrebbe prima discutere e poi eventualmente rimuoverla? Lo stesso dovrebbe valere per l'immagine proposta da Pierpao, da lui subito messa in voce senza aspettare nessun consenso. A me non piace, e preferisco quella che c'era del paziente bambino. --91.253.135.149 (msg) 17:32, 30 mar 2019 (CET)
Beh sinceramente in effetti la nuova immagine secondo me è pure "peggio" (due tizi sulla spiaggia non c'entrano assolutamente nulla). Piuttosto non mettiamo alcuna immagine nell'incipit e via. --goth nespresso 18:56, 30 mar 2019 (CET)
Ma infatti, non vedo perchè dannarci a mettere un'immagine nell'incipit per un tema di così ampio respiro. --Aplasia 20:48, 30 mar 2019 (CET)

Frase senza senso[modifica wikitesto]

Visto che stiamo ancora discutendo, vorrei chiedere se nella stessa voce per qualcuno ha un senso la seguente frase aggiunta recentemente dallo stesso Gierre: Nel XX secolo si sviluppa uno specialismo esasperato per cui l'individuo si identifica addirittura con una sola "parte", "un organo", negando così l'individuo come persona. Messa così per me è da rimuovere. --91.253.158.225 (msg) 12:16, 2 apr 2019 (CEST)

Intervengo con ritardo in questa discussione per sottolineare la palese non neutralità della frase citata dall'utente anonimo prima di me, frase che si inserisce in un paragrafo ricco di affermazioni discutibili. Segnalo di aver eliminato per questo motivo alcune parti del paragrafo e riformulato altre. Invito l'utente [@ Gierre] a non insistere ulteriormente nel reinserimento di simili frasi, oltretutto supportate da fonti poco verificabili e non adatte a una voce simile, nella quale andrebbero citate solo fonti incontestabili e possibilmente sovranazionali (es. Organizzazione Mondiale della Sanità). --Mari (msg) 13:29, 2 apr 2019 (CEST)
[@ Doc.mari]

Vedo che non ti fai scrupoli a cancellare testo e fonti non graditi, che rielabori senza citare alcun riferimento e "autorevolmente" inviti me a «non insistere nel reinserimento di simili frasi, oltretutto supportate da fonti poco verificabili e non adatte a una voce simile, nella quale andrebbero citate solo fonti incontestabili e possibilmente sovranazionali». Io non ho insistito in nessun reinserimento: il testo era quello originale della voce ma ho introdotto le fonti mancanti per un IP che dichiarava di non capire. Ricordo che se le fonti a sostegno non convincono non si cancellano ma si cercano con impegno personale, senza ricorrere alla rifritta accusa NPOV, quelle «adatte...incontestabili e possibilmente sovranazionali» per opporle a quelle di senso contrario.----Gierre (msg) 09:52, 3 apr 2019

c'è un mio intervento in talk voce che mostra come le fonti siano "risibili" (si citavano delle slide di un istituto scolastico). Il punto è che il tuo intervento appare di critica alla medicina scientifica introducendo il concetto di "olismo" così caro alle medicine alternative come se esso fosse invece sconosciuto a una miriade di approcci terapeutici di carattere scientifico. Cmq se ne parla in talk voce --ignis scrivimi qui 09:52, 3 apr 2019 (CEST)

ISTERESI POLMONATR[modifica wikitesto]

Che cos'è l'isteresi polmonare?

Avviso cancellazione[modifica wikitesto]

User-trash-full-4.svg
La pagina «Irritazione», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

--Erinaceus (msg) 20:43, 3 apr 2019 (CEST)

Proposta riconoscimento qualità Commozione cerebrale[modifica wikitesto]

Crystal Clear action bookmark silver and gold.svg
La voce Commozione cerebrale, il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per un riconoscimento di qualità.
Si invita a esprimere un proprio parere nella pagina della segnalazione; ogni miglioramento è sempre benvenuto.
Commento: Vi invito a partecipare alla segnalazione, purtroppo ultimamente il progetto medicina latita un po' nelle procedure di qualità e questo mi dispiace... Grazie per quello che potrete fare! --Adert (msg) 17:05, 4 apr 2019 (CEST)

Differenza[modifica wikitesto]

Buonasera e scusate per la domanda scomoda: che differenza c'è tra ortopedia e reumatologia? Non si occupano entrambe dell'apparato locomotore e di eventuali patologie alle articolazioni?

Ortopedia e reumatologia sono materie molto diverse. Come puoi leggere nelle rispettive voci, mentre la prima si occupa esclusivamente dell'apparato locomotore e ha un'impronta prevalentemente "chirurgica", la seconda è invece una branca della medicina interna che studia patologie del sistema immunitario riguardanti tutto l'organismo, che spesso colpiscono anche o principalmente l'apparato locomotore. Per estensione, la reumatologia si interessa anche delle patologie degenerative dello stesso apparato (ad esempio l'artrosi) ma sempre dal punto di vista internistico. Questa è una risposta un po' "a braccio", ma spero di aver reso l'idea. --Mari (msg) 20:13, 24 apr 2019 (CEST)

Mario Costici[modifica wikitesto]

User-trash-full-4.svg
La pagina «Mario Costici», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

-- Atbc (dimmi) 12:01, 23 apr 2019 (CEST)

Aiuto scrittura voce[modifica wikitesto]

Utente:Atbc/Sandbox data l'eliminazione della voce su Mario Costici sto cercando qualcuno che mi possa aiutare nella scrittura totale della voce, per valutare in futuro una eventuale valenza enciclopedica o meno. Ogni aiuto è ben accetto. -- Atbc (dimmi) 20:42, 23 apr 2019 (CEST)

Insulina[modifica wikitesto]

Segnalo discussione. --Mari (msg) 20:22, 24 apr 2019 (CEST)

Deflessione[modifica wikitesto]

Ho creato la disambigua Deflessione, dopo avere constatato che esistono molti significati in medicina a proposito. A voi l'onore di controllare la disambigua e creare le voci mancanti. ;) --Daniele Pugliesi (msg) 01:44, 8 mag 2019 (CEST)

Herbalife[modifica wikitesto]

Buona sera vorrei qualche notizia su prodotti Herbalife Nutrition se sono affidabili e sicuri e se di ottima qualità grazie. Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 79.20.255.30 (discussioni · contributi) 12 mag 2019 23:04.

Herbalife#Controversie e studi. --Skyfall (msg) 23:45, 12 mag 2019 (CEST)

Disturbo[modifica wikitesto]

La disambigua in oggetto mi pare approssimativa, almeno per quanto concerne l'ambito medico. Vi viene definito semplicemente come sinonimo di malattia. Qualcuno può metterci mano? pequod Ƿƿ 13:12, 25 mag 2019 (CEST)

Motricità[modifica wikitesto]

Qualcuno può controllare l'incipit (quindi la definizione) della voce in oggetto? Grazie. ;) pequod Ƿƿ 21:26, 25 mag 2019 (CEST)

Prensione[modifica wikitesto]

Non pensate che ci voglia una voce come da oggetto? pequod Ƿƿ 02:58, 10 giu 2019 (CEST)

Asterion (anatomia)[modifica wikitesto]

Vi avviso che ho proposto la voce per il trasferimento a Wikizionario vista la sua brevità, chi volesse opporsi lo faccia in Wikipedia:Proposte di trasferimento/Wikizionario#2019. --Gce ★★★+4 01:43, 13 giu 2019 (CEST)

Effetti terapeutici: uso di fonti primarie su Wikipedia[modifica wikitesto]

Carissimi, sono preoccupato di quello che sta succedendo in questa voce. È in corso un (civile) confronto fra due utenti, [@ Riccio76, Ignisdelavega], che però sta prendendo la direzione di una verifica di quello che c'è o non c'è scritto su alcuni articoli comparsi in riviste scientifiche specializzate.

Come sappiamo, di regola su WP ci si dovrebbe preferibilmente basare su fonti secondarie e non su fonti primarie; ma sul tema degli effetti terapeutici (o tossici) di sostanze secondo me si deve essere ancora più attenti e stabilire una regola tassativa. Se non erro (non sono né medico, né farmacologo, né farmacista) esistono procedure (nazionali e internazionali) di approvazione dell'uso di principi attivi per specifiche indicazioni terapeutiche: secondo me si dovrebbe far riferimento a quelle e solo a quelle.

Ricavare dalla letteratura scientifica (anche da riviste autorevoli) dati che riguardano sperimentazioni, o anche metanalisi, comporta due rischi: quello di interpretare scorrettamente i dati, ma anche quello - più subdolo - che si chiama tecnicamente cherry picking, ossia presentare solo i lavori che accreditano una certa tesi e non quelli che presentano evidenze in contrasto. A discutere sulla validità degli studi esistenti e a trarne conclusioni devono essere l'OMS e le Agenzie nazionali, non i wikipediani. Suggerisco al progetto di discutere al più presto la questione e indicare delle linee guida. Perché, nell'era della medicina fai-da-te, che Wikipedia possa essere usata come fonte di supporto per impieghi terapeutici non (ancora) autorizzati di sostanze liberamente disponibili in commercio non è un rischio: è una certezza. --91.81.161.99 (msg) 18:57, 14 giu 2019 (CEST)

Ciao e grazie: sono curioso anche io di sentire il parere di altri, così come concordo con te che bisogna evitare che si creino immagini sbagliate riguardo a farmaci. A tale scopo comunque vorrei far presente che le indicazioni attualmente presenti alla voce in oggetto che hai ripristinato sono tratte da studi effettuati su un campione ristrettissimo (12 persone!), o addirittura nemmeno su esseri umani e a dosaggi di 300 volte quelli consentiti negli integratori, quindi sono assolutamente fuorvianti e allarmistiche senza alcun fondamento. Se non si vuole rendere pubblico il risultato degli effetti reali riscontrati in studi ben più seri (e come avrai avuto modo di vedere stavo riportando benefici ma anche chiare controindicazioni riguardo casi ipoteticamente praticabili di medicina fai-da-te) ritengo opportuno che venga eliminata anche la sezione sugli effetti collaterali in quanto appunto non realisticamente accettabile. Giustamente o accettiamo studi scientifici o non li dobbiamo accettare nemmeno per quel paragrafo, soprattutto presa coscienza di come sono stati eseguiti.--Riccio76 (msg) 09:07, 15 giu 2019 (CEST)
io suggerisco di copiare para para la voce inglese. --ignis scrivimi qui 09:10, 15 giu 2019 (CEST)
Preciso il mio intervento iniziale (con altro IP, sto editando da mobile): la mia idea non era di trasferire qui la discussione sulla voce Melatonina, ma di discutere un principio generale. Nel caso in questione, anche la voce in inglese cita una serie di ricerche su effetti terapeutici diversi, pur senza entrare in dettagli, ma riportando delle conclusioni (di metaanalisi recenti) che sono per lo più di segno opposto (efficacia inesistente o comunque priva di conferme sperimentali) rispetto a quanto si è letto in alcune versioni (poi revertate) della voce in italiano. Ora Skyfall ha zappato via tutta la sezione "Altre applicazioni mediche", e Riccio76 propone di cancellare anche la sezione "Effetti collaterali". Io chiedo, agli utenti esperti nel campo: usi terapeutici autorizzati ed effetti collaterali documentati non sono contenuti in una scheda ufficiale (dell’AIFA)? Che poi ricerche più recenti possano condurre a un aggiornamento di quella è del tutto possibile, ma io credo che per motivi "deontologici" di Wikipedia una voce su una sostanza "di interesse terapeutico" come questa (ma fosse pure la Cannabis, la Curcuma, l’Aloe ecc.) ci si debba attenere alle fonti ufficiali, non alla letteratura scientifica. L’informazione su ricerche in corso, e perfino su informazioni pseudoscientifiche che circolano, potrebbe essere ritenuta enciclopedica: ma servirebbero delle linee guida chiare e stringenti sul modo in cui queste informazioni devono essere inserite. È una questione delicata, e non si può lasciare che caso per caso siano un paio di utenti a trovare un accordo fra di loro su questo. Serve una riflessione generale e condivisa. --5.90.2.246 (msg) 10:30, 15 giu 2019 (CEST)
La melatonina come integratore non ha effetti terapeutici ma solo fisiologici ed è sicura se consumata secondo le indicazioni. L’AIFA, EMA ed altre agenzie del farmaco si occupano solo dei specifici farmaci (con le apposite formulazioni e composizioni) brandizzati e non delle molecole o sostanze in sé. Parlando degli eventuali o ipotetici effetti collaterali bisognerebbe quindi fare distinzione innanzitutto di dosaggio, di formulazione, composizione ed altre proprietà fisico-chimiche del prodotto. Lo stesso ragionamento vale anche per altre sostanze naturali (come ad esempio la vitamina C che al di sotto di certi dosaggi è un integratore e al di sopra è un farmaco). Suggerisco quindi almeno di eliminare la voce effetti collaterali dalla versione attuale, per mantenere obiettività ed imparzialità, evitando allarmismi e per non incorrere in dibattiti tecnico-scientifici.--Riccio76 (msg) 23:37, 17 giu 2019 (CEST)
Il tuo paragone con la vitamina C è un autogol. Hai provato a scrivere nella voce più volte che "la melatonina è considerata praticamente priva di effetti collaterali significativi se assunta a moderate dosi". Paragoni la melatonina alla vitamina C? Ebbene, la vitamina C è assolutamente sconsigliata ai pazienti che soffrono di calcolosi da ossalati di calcio, anche in quantità "moderate", per cui si consiglia di non superare i 50 mg al giorno, ben meno della dose giornaliera consigliata che per un adulto è 80 mg al giorno (Gazzetta ufficiale dell'Uinone europea del 29/10/2008, direttiva 2008/100/CE del 28 ottobre 2008, allegato 1). --Skyfall (msg) 00:13, 18 giu 2019 (CEST)
Lo scopo di questa discussione dovrebbe consistere nel riportare dati corretti ed utili agli utenti di Wikipedia e non di competere tra di noi come in una partita di calcio (metafora dell'autogol per appunto).
Mi hai attribuito affermazioni che non ho fatto: non ho assolutamente scritto che per la vitamina C non ci siano effetti collaterali sotto una certa dose (praticamente tutte le sostanze possono averne), bensì ho scritto che come per la melatonina gli effetti indesiderati andrebbero studiati facendo distinzione riguardo al dosaggio, formulazione, composizione, ecc (cosa che al momento nella voce Wikipedia non viene fatta) e che sotto certe dosi è considerata un integratore e quindi più sicura per la popolazione generica.
Quando si parla di effetti indesiderati ci si riferisce alla popolazione generica. Gran parte delle persone assume melatonina sotto forma di integratori (di certo non se la iniettano a dosi enormi per vedere se si abbassa il testosterone..). In generale il suo utilizzo come integratore è sicuro e privo di particolari o rilevanti effetti collaterali. Tantissimi studi confermano la sua sicurezza: vedi migliaia di studi su pubmed e la fonti ufficiali governative USA, Canada e anche italiane (altrimenti il ministero avrebbe imposto di mettere avvertenze sulle confezioni).
Quando si parla di sicurezza di una sostanza, per non creare allarmismi di solito si distingue tra gli effetti indesiderati per la popolazione generica da una parte, e le controindicazioni e le precauzioni per uso per fasce e gruppi speciali di popolazione.
Per tornare all'esempio della Vitamina C, che pare tu conosca così bene, bisognerebbe indicare che gli effetti collaterali a dosaggi consigliati negli integratori sono molto rari, non gravi e solitamente di tipo gastro-intestinale, mentre tra le controindicazioni andrebbe indicata la fascia speciale di popolazione come ad es. le persone che soffrono di calcolosi da ossalati di calcio.
Il nostro intento è quello di fornire un’informazione corretta e obiettiva agli utenti di Wikipedia. Il problema è che allo stato attuale, la voce effetti collaterali non è corretta, bensì è priva di evidenza scientifica, fuorviante e allarmistica:
-Aumento dei livelli di ormone della crescita: si tratta di un solo studio con un numero molto limitato di individui e con dosaggi più alti: in pratica è un utilizzo palesemente fuori dalle indicazioni degli integratori.
-Diminuzione della sintesi di testosterone: gli studi sono stati fatti su animali iniettando dosi enormi di melatonina. Nessun studio clinico sugli umani ha rilevato che assunzione di melatonina diminuisca la sintesi di testosterone.
-Inibizione dell'ovulazione: si tratta di un solo studio incompleto e con un numero molto limitato di individui (12 donne) a cui sono state somministrate dosi enormi di melatonina (300mg, cioè 300 volte superiore al dosaggio massimo consentito negli integratori). Inoltre nello studio si somministrava la melatonina a dosaggi altissimi in combinazione con il progestinico sintetico noretisterone (NET), e quindi non solo la melatonina.
Alla luce di quanto detto è opportuno eliminare la voce effetti collaterali per mantenere obiettività, imparzialità ed evitare allarmismi.--Riccio76 (msg) 15:03, 18 giu 2019 (CEST)

"Mi hai attribuito affermazioni che non ho fatto". E' davvero così? Il mio corsivetto di prima è un copia-e-incolla di una tua asserzione inserita con questa tua modifica. Gli stratagemmi di generalizzare, equivocare e deviare le asserzioni alla Schopenhauer non sono propriamente graditi. --Skyfall (msg) 21:13, 18 giu 2019 (CEST)

Dai che hai capito benissimo: "Mi hai attribuito affermazioni che non ho fatto" è riferito al tuo "Paragoni la melatonina alla vitamina C?" e tutto il cinema che ci hai costruito sopra. Il fatto di aver scritto che "la melatonina è considerata praticamente priva di effetti collaterali significativi se assunta a moderate dosi" non ho bisogno di negarlo, anzi te l'ho ribadito pure nella mia risposta precedente, perché provato da migliaia di studi scientifici, e spiegandoti come funziona veramente la documentazione degli effetti collaterali nel mondo scientifico e farmaceutico. Non sono stato io a cancellare per nasconderli i paragrafi che ho scritto e che riportano informazioni documentate scientificamente ed accettate su Wikipedia Inglese, Spagnolo e Tedesco. Che bisogno avrei di scrivere una cosa per poi nasconderla? non l'avrei scritta direttamente, risparmiandomi tempo e fatica.
Parlare invece degli effetti collaterali e delle spiegazioni che ti ho riportato, che è poi l'argomento vero di questa discussione, troppo impegnativo?
Mi piacerebbe molto che intervenisse in questa discussione qualcun altro adeguatamente preparato sull'argomento (Melatonina), che voglia ragionare seriamente sui contenuti da offrire agli utenti di Wikipedia. Non dedicherò altro tempo prezioso ad attacchi personali, discussioni non in tema o argomentazioni scientificamente non attinenti.--Riccio76 (msg) 00:36, 19 giu 2019 (CEST)

Questo, per quanto sono riuscito a trovare, è il documento dell’Agenzia Europea del Farmaco su un prodotto medicinale il cui principio attivo è la melatonina. Credo che ci si dovrebbe attenere strettamente a questo, sia per le proprietà terapeutiche che per gli effetti indesiderati. E comunque, ripeto, non è qui che si deve discutere in merito a cosa mettere in quella voce. Io auspicavo che si discutesse di quali devono essere le fonti su cui basare voci come questa. Se siamo d’accordo che si usino i documenti ufficiali dell’EMA, ci si attiene a quelli e questo chiude la discussione. --93.36.167.230 (msg) 01:02, 19 giu 2019 (CEST)

L’idea di attenersi strettamente al documento dell’Agenzia Europea del Farmaco per le proprietà terapeutiche e per gli effetti indesiderati non è corretta. Infatti il documento dell’EMA si riferisce ad un prodotto SPECIFICO chiamato Circadin della Neurim Pharmaceuticals EEC Limited contenente il principio attivo 2 mg di melatonina in compresse a specifico RILASCIO PROLUNGATO (significa che la melatonina viene rilasciata dalla compressa lentamente, nel giro di alcune ore). Quindi anche gli effetti indesiderati riportati nel documento del EMA si riferiscono ad un prodotto preciso Circadin (con caratteristiche farmacocinetiche e farmacodinamiche ben specifiche e NON alla sostanza Melatonina ).
In questa voce di Wikipedia infatti si parla di Melatonina come sostanza in varie forme e dosaggi e non del prodotto Circadin. Gli effetti di un integratore a dosaggio di 1mg e a rilascio immediato non sono sicuramente gli stessi del farmaco Circadin studiato e brevettato appositamente per rilasciare in modo controllato il principio attivo. Le compresse di melatonina negli integratori a rilascio immediato invece non prolungano la durata del sonno ma hanno solo l’effetto fisiologico di contribuire alla riduzione del tempo richiesto per prendere sonno. Le caratteristiche (la composizione, le proprietà farmacologiche , chimiche e fisiche ) e quindi anche gli effetti degli integratori sono senz’altro diversi da quelle del farmaco brandizzato della Neurim. La melatonina negli integratori svolge solo azioni fisiologiche e non terapeutiche.
Il giudizio sulle proprietà terapeutiche deve riguardare un singolo prodotto, tenendo conto di tutte le caratteristiche. Nelle sue sentenze sugli effetti di un prodotto, la Corte di giustizia ha elencato una serie di tali caratteristiche, tra cui in particolare la composizione, le proprietà farmacologiche, farmacocinetiche e farmacodinamiche che possono essere accertate nello stato attuale delle conoscenze scientifiche, il modo in cui viene utilizzato, i rischi che il suo utilizzo potrebbe comportare.
Piuttosto sia per le proprietà terapeutiche che per gli effetti indesiderati ci si potrebbe attenere strettamente alle fonti governative USA (https://nccih.nih.gov/health/melatonin) dove la melatonina é in libera vendita da quasi 30 anni in varie forme e dosaggi (fino a 10mg).--37.120.135.234 (msg) 08:45, 20 giu 2019 (CEST)
Io vorrei per favore chiedere a Riccio76 se ha un interesse professionale o commerciale nella melatonina o ha rapporti personali con qualcuno che ha tali interessi come per esempio Walter Pierpaoli. Chiedo scusa se la domanda possa essere percepita come inopportuna, ma magari è sfuggito per dimenticanza che tali situazioni è obbligatorio dichiararle nella propria pagina utente--Pierpao.lo (listening) 10:20, 20 giu 2019 (CEST)
Per niente inopportuna, anzi! Il mio interesse per la melatonina è personale e nato da esperienze famigliari "a lieto fine" che mi hanno portato ad appassionarmi all'argomento. Nelle mie ricerche, proprio in Wikipedia (versioni straniere) ho trovato numerosi approfondimenti e fonti che, dopo aver attentamente studiato, ho ritenuto opportuno integrare nella versione italiana. Inoltre ho letto quasi tutti i libri del professore.--Riccio76 (msg) 20:32, 20 giu 2019 (CEST)
[× Conflitto di modifiche] Non capisco quel "ci si potrebbe attenere strettamente alle fonti governative USA". Non tanto per la asserzione in se', ma perchè sulla pagina discussione della voce (qui: Discussione:Melatonina#fonte_aifa) già un altro utente riportava le fonti ITA (e quelle francesi) e si è deciso di ignorarle. Notare invece che l'AIFA parla di effetti collaterali. Perchè non bisogna considerare l'AIFA come fonte ufficiale affidabile, ma piuttosto il National Institutes of Health? --Skyfall (msg) 10:30, 20 giu 2019 (CEST)
L’idea di attenersi al documento dell’AIFA o (che è lo stesso documento) dell’Agenzia Europea del Farmaco EMA per le proprietà terapeutiche e per gli effetti indesiderati NON E’ CORRETTA perché tale documento si riferisce ad un prodotto SPECIFICO chiamato Circadin della Neurim Pharmaceuticals EEC Limited contenente il principio attivo 2 mg di melatonina in compresse a specifico RILASCIO PROLUNGATO (significa che la melatonina viene rilasciata dalla compressa lentamente, nel giro di alcune ore). Quindi anche gli effetti indesiderati riportati nel documento dell’AIFA (e EMA ) si riferiscono ad un prodotto preciso Circadin (con caratteristiche farmacocinetiche e farmacodinamiche ben specifiche) e NON alla sostanza Melatonina.
In questa voce di Wikipedia infatti si parla di Melatonina come sostanza in varie forme e dosaggi e non del prodotto Circadin. Gli effetti di un integratore a dosaggio di 1mg e a rilascio immediato non sono sicuramente gli stessi del farmaco Circadin studiato e brevettato appositamente per rilasciare in modo controllato il principio attivo. Le compresse di melatonina negli integratori a rilascio immediato invece non prolungano la durata del sonno ma hanno solo l’effetto fisiologico di contribuire alla riduzione del tempo richiesto per prendere sonno. Le caratteristiche (la composizione, le proprietà farmacologiche , chimiche e fisiche ) e quindi anche gli effetti degli integratori sono senz’altro diversi da quelle del farmaco brandizzato della Neurim. La melatonina negli integratori svolge solo azioni fisiologiche e non terapeutiche.
Il giudizio sulle proprietà terapeutiche deve riguardare un singolo prodotto, tenendo conto di tutte le caratteristiche. Nelle sue sentenze sugli effetti di un prodotto, la Corte di giustizia ha elencato una serie di tali caratteristiche, tra cui in particolare la composizione, le proprietà farmacologiche, farmacocinetiche e farmacodinamiche che possono essere accertate nello stato attuale delle conoscenze scientifiche, il modo in cui viene utilizzato, i rischi che il suo utilizzo potrebbe comportare.--185.213.20.133 (msg) 09:46, 21 giu 2019 (CEST)
Riassumendo, intendi ribadire che la melatonina non ha effetti collaterali a bassi dosaggi e gli effetti collaterali segnalati dall'AIFA sopra (o dalla agenzia francese) non sono attribuibili alla melatonina ma agli eccipienti del Circadin che prolungano l'effetto della melatonina? --Skyfall (msg) 13:00, 21 giu 2019 (CEST)
Ribadisco, e non capisco perché bisogna ribadire una cosa ovvia, che c’è una differenza tra gli effetti (sia collaterali che di azione) di un prodotto a specifico rilascio controllato di 2 mg di melatonina che si chiama Circadin e un prodotto a rilascio immediato a 1 mg di melatonina (che può essere un integratore). È un dato di fatto indiscutibile. Altrimenti gli integratori potrebbero vantare le stesse proprietà del Circadin e invece non lo possono fare. AIFA e EMA parlano degli effetti e proprietà di Circadin e non degli integratori. È incontestabile.
Perchè non bisognerebbe considerare il National Institutes of Health come fonte ufficiale affidabile e piuttosto l'agenzia francese?.--185.213.20.226 (msg) 18:00, 24 giu 2019 (CEST)
Perchè gli eccipienti che ritardano l'assorbimento del principio attivo, senza variare la biodisponibilità, ne aumentano l'emivita, ma ne calano la densità plasmatica. In altre parole se andiamo a vedere la curva farmacocinetica del farmaco ( es. qui), la durata d'azione aumenta, ma l'effetto massimo (corrispondente alla massima densità plasmatica) cala, per cui l'area interessata dalla curva rimane invariata. Se non si usano eccipienti ne consegue che l'emivita è più breve ma la densità plasmatica aumenta. Gli effetti collaterali possono essere associati sia alla eccessiva emivita ma sopratutto sono associati alla eccessiva densità plasmatica. sono i secondi ad essere più frequenti e problematici. Ecco perchè andrei coi piedi di piombo a fare questa selezione di fonti in modo da far dire alla voce Melatonina che l'assunzione a breve emivita ma ad alta densità plasmatica non comporta effetti collaterali. --Skyfall (msg) 19:39, 24 giu 2019 (CEST)
Inoltre faccio osservare che gli effetti collaterali indicati dall'EMA per il Circadin, a pagina 20, in particolar modo quelli psicotropi, sono effetti che aumentano di intensità, quando, aumentando la densità plasmatica, si supera il MEC di risposta avversa (tradotto in linguaggio colloquiale: la sberla è tanto maggiore quanto è più veloce). Quindi, se esistono questi effetti collaterali per il Circadin (ossia la Melatonina a rilascio prolungato), a maggior ragione devono esistere per la Melatonina a rilascio non prolungato. Non a caso l'AIFA nel 2014 ha smesso di considerare la Melatonina come un semplice integratore e ha previsto la sua prescrizione solo tramite ricetta medica per le formulazioni superiori a 1 mg. Però, se l'AIFA rimovesse l'obbligo della prescrizione medica, sarei pronto a ricredermi. --Skyfall (msg) 18:39, 25 giu 2019 (CEST)
Vi segnalo quanto riportato sulla pagina ufficiale di Circadin ([1]) a proposito degli effetti collaterali e sono d'accordo sul fatto che non si possano riportare alla voce Melatonina gli effetti collaterali di un farmaco specifico:
It is important to understand that adverse events are reported regardless of any perceived relationship to drug treatment. In the overall clinical development program, which included long term open-label studies, patients were treated for longer periods with Circadin® than with placebo. Due to this fact, adverse event rates have been measured in patient weeks to allow for a direct comparison between Circadin® and placebo. As measured by the rate of patients with adverse events per 100 patient weeks in clinical trials, the adverse event rate was lower in patients treated with Circadin® than those receiving placebo (3.17 for Circadin®versus 8.21 for placebo)1. The most commonly observed adverse events were headache, pharyngitis, back pain, and asthenia, listed as common by MedDRA definition (i.e., with a frequency of =1/100 to < 1/10)1, In both the Circadin® and placebo-treated groups12. It is very rare that active treatment demonstrates a lower rate of adverse events than placebo, but may be explained by the fact that untreated insomnia (placebo group) is associated with many ‘adverse events’.--Riccio76 (msg) 10:39, 27 giu 2019 (CEST)
....Ma di fatto questo testo conferma in parte le mie preoccupazioni: descrive gli effetti collaterali di tipo psicotropo. Se ci sono in una formulazione a lento rilascio, a maggior ragione ci saranno in una formulazione non a lento rilascio, per cui l'effetto dura meno tempo, ma la densità plasmatica è superiore. Riccio, sei pronto a sostenere e a documentare che, diminuendo l'emivita in questa curva, a parità di dose (graficamente è di fatto coincidente con l'area), non aumenta la densità plasmatica? --Skyfall (msg) 12:02, 27 giu 2019 (CEST)
Mi spiace ma non tocca a me dimostrare che le tue IPOTESI non sono fondate affinché non vengano prese in considerazione per la scelta riguardo la pubblicazione. Al contrario: Skyfall sei pronto a sostenere e a documentare che le tue IPOTESI sono valide e fondate scientificamente affinché vengano prese in considerazione? Altrimenti stai provando ad introdurre un ennesimo argomento che non spiega come mai dovremmo mantenere pubblicati gli effetti collaterali attualmente pubblicati che, come già spiegato più volte senza mai ottenere alcuna risposta a riguardo, fanno riferimento a dosi di melatonina 300 volte superiori a quelle a disposizione del pubblico, somministrate ad animali o a 12 donne, oltretutto insieme ad altre sostanze. Una volta chiarito questo, indagheremo tutte le ipotesi che vuoi e che vorrai documentare scientificamente e magari nel frattempo decideremo anche a quale fonte fare riferimento per gli effetti collaterali. Al momento è opportuno rimuovere quelli presenti e se qualcuno pensa non sia il caso lo spieghi con adeguata documentazione. Grazie.--Riccio76 (msg) 19:01, 27 giu 2019 (CEST)
Skyfall in attesa che tu documenti le tue ipotesi ti vorrei anche chiedere di quale effetto psicotropo stai parlando? In ogni caso questo "effetto psicotropo" era più frequente nel placebo: ... the adverse event rate was lower in patients treated with Circadin® than those receiving placebo (3.17 for Circadin® versus 8.21 for placebo). Quindi a questo punto è più opportuno indagare sulla pericolosità del placebo.--Riccio76 (msg) 22:46, 30 giu 2019 (CEST)
In risposta al messaggio di Skyfall precedente (...a maggior ragione devono esistere per la Melatonina a rilascio non prolungato..). Quanto da te scritto sono tue supposizioni personali non supportate da evidenza clinica e scientifica e nemmeno da fonti e dati.
Ti ricordo che ci sono autorevoli gruppi di ricerca che hanno pubblicato su prestigiose riviste complesse Metanalisi sulla sicurezza ed efficacia di melatonina basati su studi clinici a vari dosaggi, giungendo alle conclusioni ben diverse dalle tue, e concordando tutti su un buon profilo di sicurezza e tollerabilità della sostanza. Solo per citarne alcuni:
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26692007
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/m/pubmed/30670284
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28460563
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/m/pubmed/16473858/?i=2&from=/16423108/
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1370968
Melatonina è una sostanza molto studiata con più di 21000 studi pubblicati e non ce n'è uno (a parte quello eseguito da te) che parli di effetti collaterali rilevanti di melatonina a dosaggi di 1 mg, ma al contrario ci sono tanti studi che mostrano che gli effetti indesiderati erano simili a placebo.
I meccanismi di azione biologici e anche farmacologici variano da sostanza a sostanza.
Non parliamo di un farmaco ipnotico, psicotropo o sonnifero, e nemmeno di ormoni come cortisone, o gli ormoni tiroidei. I soggetti umani presentano una grande variabilità interindividuale nelle concentrazioni di melatonina endogena. Il profilo plasmatico endogeno è estremamente variabile: può variare da individuo a individuodi decine di volte. Le concentrazioni ematiche di melatonina sono inoltre influenzate oltre che dall’età e dalla natura biologica individuale, da molti fattori esterni (esposizione alla luce, ecc). Questa non è una caratteristica tipica di altre sostanze, ormoni soprattutto. Il mondo scientifico non ha ancora individuato tutti i meccanismi attraverso cui agisce la melatonina. L’effetto della melatonina dipende probabilmente in parte anche dalla sensibilità dei recettori melatoninergici, che presenta elevata variabilità interindividuale, ma anche da altri fattori non ancora del tutto chiari. Una grande variabilità nella risposta è stata osservata nei pazienti.
L’effetto di sostanze come melatonina dipendono da vari fattori con variabili interindividuali (infatti non ci sono valori di riferimento come per altri persone) e non solo da concentrazione plasmatica. Fuori da un certo range (alquanto basso) non vi è un rapporto evidente tra dose ed effetto (effetto dose-dipendente)
È stata anche somministrata a dosi enormi, 300 mg e anche più, senza causare effetti più rilevanti di somministrazioni di dosi minori.
Tieni presente che proprio secondo il produttore di circadin clearance totale ed emivita hanno un impatto nettamente più rilevante sugli effetti del relativo prodotto rispetto alle concentrazioni plasmatiche (vedi gli studi su circadin, anzi è proprio il punto su cui neurim fa più leva).
Per quanto concerne gli effetti segnalati dai produttori dei farmaci, questi si dividono in Treatment-Emergent Adverse Events (TEAEs), che sono quelli che semplicemente emergono durante lo studio clinico e non sono necessariamente dovuti al principio attivo, e in Treatment-Related Adverse Events (AEs), che sono quelli probabilmente correlati al principio attivo. Nel foglietto illustrativo e nel documento di registrazione (quello dell’AIFA o EMA che tu continui a proporre) di regola vanno riportati tutti gli effetti indesiderati verificatesi durante gli studi clinici nei pazienti, con frequenza pari o superiore a placebo. Quindi anche gli effetti che non sono correlati alla sostanza ma che semplicemente sono emersi durante lo studio. Per es. se cercassi di registrare acqua come farmaco, dando acqua a 500 persone e placebo ad altre 500, e se tra le 500 persone che assumono acqua a qualcuno venisse allucinazione, io dovrei indicare nel documento e foglietto illustrativo l’allucinazione tra possibili effetti collaterali dell’acqua, sia che tale effetto di fatto sia dovuto all’acqua. Anche questo è uno dei motivi per cui non sarebbe corretto ricorrere al documento dell’AIFA relativo a circadin per parlare di effetti collaterali di melatonina in generale.
Gli effetti collaterali che vengono considerati correlati all’uso di melatonina (senza entrare in merito al dosaggio) sono: mal di testa, sonnolenza, vertigini, incubi
NOTA BENE che lo stesso studio su circadin ha mostrato che gli effetti secondari correlati al prodotto sono rari, non gravi e molto simili al placebo, come puoi leggere sulle pagine ufficiali di circadin che qualcuno ha già citato.
Stando a quanto scrivi l’unico referente per quanto riguarda la melatonina è circadin, l’unico studio rilevante è quello su circadin mentre altri 23000 studi e metanalisi sulla sicurezza di melatonina (che tengono in considerazione anche gli studi su circadin) effettuati sono per qualche motivo irrilevanti.
Infine ti segnalo che l’AIFA non si è mai espressa sulla sicurezza dei prodotti di melatonina a dosaggi superiori a 2mg. La decisione di ridurre il dosaggio è stata presa dal Ministero della Salute e la motivazione non è legata alla sicurezza ma ad un semplice adeguamento formale al quadro regolatorio (motivo per cui sul mercato è comparso farmaco circadin con dosaggio di 2 mg giornalieri di melatonina). Per altro in alcuni paesi UE decisioni analoghe sono state annullate dalle corti di giustizia (ed es. la Corte Suprema olandese dell’Aia, per mancanza di evidenze di effetti cosiddetti terapeutici).
Alla luce di quanto scritto, per parlare della Melatonia come sostanza, senza specificità di dosaggio o di forma e senza riferimenti a prodotti specifici, propongo ancora di usare come fonte le fonti governative USA https://nccih.nih.gov/health/melatonin che si basano su numerosi studi, dati clinici, e metanalisi pubblicati (23000 pubblicazioni su pubmed) di utilizzo di melatonina in composizioni e dosaggi vari (da 0,3 fino a 10 mg soprattutto a rilascio immediato, ma anche studio su circadin ) e senza aggiunta di altri principi attivi. Note bene che anche le fonti USA parlano di possibili effetti collaterali quali mal di testa, sonnolenza, vertigini,...
Infatti ogni prodotto, anche placebo, può causare effetti collaterali.--185.213.20.238 (msg) 17:39, 27 giu 2019 (CEST)
In attesa che si giunga ad una decisione riguardo alla fonte da usare, io però proporrei di eliminare gli effetti attualmente descritti alla voce Melatonina che vanno ben oltre al mal di testa, sonnolenza, vertigini perché sono ricavati da studi inappropriati a documentare gli effetti indotti dall'uso di integratori. Al momento nessuno ha apportato un buon motivo per mantenerli (anzi si è proprio sorvolato sull'argomento).--Riccio76 (msg) 19:10, 27 giu 2019 (CEST)
"Sorvolato sull'argomento?" Visto che non leggi quel che scrivo, cosa devo fare io, sorvolare quello che scrivi tu? --Skyfall (msg) 19:53, 27 giu 2019 (CEST)
Dove e come giustifichi scientificamente che non venga rimossa la voce attuale degli effetti collaterali alla luce di queste osservazioni che ho fatto in precedenza e che ti riporto qui? Altrimenti se nessuno le giustifica si può procedere alla loro cancellazione e così un primo passo concreto è fatto, nell'attesa di definire di comune accordo quali saranno le fonti da utilizzare per tale voce.
-Aumento dei livelli di ormone della crescita: si tratta di un solo studio con un numero molto limitato di individui e con dosaggi più alti: in pratica è un utilizzo palesemente fuori dalle indicazioni degli integratori.
-Diminuzione della sintesi di testosterone: gli studi sono stati fatti su animali iniettando dosi enormi di melatonina. Nessun studio clinico sugli umani ha rilevato che assunzione di melatonina diminuisca la sintesi di testosterone.
-Inibizione dell'ovulazione: si tratta di un solo studio incompleto e con un numero molto limitato di individui (12 donne) a cui sono state somministrate dosi enormi di melatonina (300mg, cioè 300 volte superiore al dosaggio massimo consentito negli integratori). Inoltre nello studio si somministrava la melatonina a dosaggi altissimi in combinazione con il progestinico sintetico noretisterone (NET), e quindi non solo la melatonina.--Riccio76 (msg) 22:40, 30 giu 2019 (CEST)
Anche le tue (che, togliendo l'effetto prolungato spariscano gli effetti collaterali elencati dall'AIFA) sono supposizioni personali. Io casomai suppongo che alcuni di questi effetti (i più frequenti sono cefalea, sonnolenza diurna, e vertigini, ma qui leggo elencato, solo tra i psicotropi e come "non comune" irritabilità, nervosismo, irrequietezza, insonnia, sogni anomali, incubi, ansia, e come "raro" alterazioni dell'umore, aggressività, agitazione, pianto, sintomi di stress, disorientamento, risveglio precoce mattutino, aumento della libido, umore depresso, depressione), casomai aumenteranno, visto che sono più frequentemente associati alle alte concentrazioni plasmatiche. --Skyfall (msg) 00:08, 1 lug 2019 (CEST)
Nessuna argomentazione scientifica dunque per mantenere gli effetti collaterali attualmente elencati (sono tre punti ben chiari e distinti, vedi sopra) e che rappresentano casi specifici, con pochi individui o addirittura solo animali e non corrispondenti all'uso di Melatonina come integratore nel rispetto delle norme vigenti?--Riccio76 (msg) 15:05, 9 lug 2019 (CEST)
mi pare che i tuoi interventi siano unidirezionali. Io al posto tuo, per adesso, lascerei stare la voce e mi dedicherei ad altro. In un prossimo futuro, acquisita dimestichezza con wikipedia, si riparlerà della voce. Personalmente preferisco una cattiva voce che esageri gli effetti collaterali di una sostanza che non una cattiva voce che nasconda quelli acclarati. --ignis scrivimi qui 15:11, 9 lug 2019 (CEST)

Cancellazione Pseudoapoptosi[modifica wikitesto]

User-trash-full-4.svg
La pagina «Pseudoapoptosi», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

--Mlvtrglvn (msg) 02:20, 16 giu 2019 (CEST)

Plasmodium knowlesi[modifica wikitesto]

Ho rieditato la voce Plasmodium knowlesi, che risultava semitradotta (in gran parte automaticamente) da en-wiki. Vi chiedo se qualcun altro riesce a dare un occhio, in modo da verificare se c'è altro da fare. Inskatolata (msg) 16:16, 17 giu 2019 (CEST)

Legge di Bell-Magendie[modifica wikitesto]

Segnalo la creazione della voce. Se volete dare una mano... ;) pequod Ƿƿ 01:58, 23 giu 2019 (CEST)

Medicina di genere[modifica wikitesto]

Salve, volevo chiedere un parere a voi per questa pagina di mia creazione. Come potete leggere nella pagina di discussione avevo svolto a suo tempo una ricerca sull'argomento e per altri motivi oggi mi sono ritrovato a scrivere una pagina wikipedia al riguardo. Mi hanno chiesto di chiedere il vostro parere per quanto riguarda l'enciclopedicità della pagina e se sembra troppo di tipo saggistico. Vi pregherei inoltre di non modificare la pagina per ora in quanto devo presentarla come progetto. Grazie per l'aiuto! --Myrio92 (msg) 23:52, 23 giu 2019 (CEST)

Ciao, sulla questione di non modificare la pagina, ti consiglio semmai di metterne copia in una pagina delle prove personale, e presentare quest'ultima come progetto, perché se altri utenti trovassero delle criticità (e le criticità vengono quasi sempre fuori), non vedo come si possa trattenere gli altri da apportare correttivi e lasciare online in ns0 una versione con errori/criticità. In attesa di copiare tutto in una sandbox, ti consiglio semmai, di apporre MOMENTANEAMENTE il Template:WIP. --Skyfall (msg) 10:17, 24 giu 2019 (CEST)
Grazie mille per la risposta, ho provveduto a copiare la pagina anche sulla mia sandbox. Per quanto riguarda l'enciclopedicità e la struttura saggistica resto in attesa di un vostro parere. --Myrio92 (msg) 10:46, 24 giu 2019 (CEST)
[× Conflitto di modifiche] [@ Myrio92] Come gia' ti e' stato detto, non c'e' alcun vincolo alla modifica della pagina, quindi la sandbox non serve, potete modificare direttamente la pagina. Il progetto universitario era stato concordato proprio con il requisito essenziale che la contribuzione su Wikipedia deve avvenire liberamente nel rispetto delle regole, incluso il terzo pilastro, e una volta pubblicata la voce e' di tutti. La valutazione del progetto e' esterna e non deve riguardare Wikipedia, sta a te discuterne con il docente senza farci sapere niente a riguardo (anzi, fosse per me una parte della valutazione dovrebbe valutare proprio l'interazione con la comunita'). Ripeto la solita raccomandazione, concentrati, progetto o meno, a scrivere una buona voce di cui tutti possano fruirne. --Mlvtrglvn (msg) 10:49, 24 giu 2019 (CEST)
Hai ragione, mi sono interfacciato con il docente e anche lui mi ha detto la stessa cosa. Chiunque è libero di modificare la pagina come ritiene più opportuno! Ringrazio tutti e resto ancora in attesa del parere della comunità medica riguardo alla struttura saggistica della pagina. --Myrio92 (msg) 13:24, 24 giu 2019 (CEST)

Nutazione (anatomia)[modifica wikitesto]

Segnalo la voce in oggetto che ho creato come scorporo da Nutazione, dove era fuori contesto. Essendo senza fonti bisognerebbe controllarne la correttezza ed eventualmente aggiungere fonti. --ArtAttack (msg) 20:30, 24 giu 2019 (CEST)

Proposta riconoscimento qualità Endometriosi[modifica wikitesto]

Crystal Clear action bookmark silver and gold.svg
La voce Endometriosi, il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per un riconoscimento di qualità.
Si invita a esprimere un proprio parere nella pagina della segnalazione; ogni miglioramento è sempre benvenuto.
Commento: Vi aspetto!

Voce da aiutare da 3 mesi[modifica wikitesto]

Gnome-help-browser-modified.svg
È stato notato che la voce «Cavità midollari» non risponde agli standard minimi di Wikipedia.
Essendo l'argomento di competenza del vostro progetto, sarebbe molto utile un vostro intervento sulla voce stessa o nella pagina di discussione.

Gce ★★★+4 14:48, 2 lug 2019 (CEST)

Ciao Gce, mi occuperò di scrivere quella voce verso la fine della settimana corrente, prima vorrei finire di ultimare il lavoro di bonifica che ho iniziato sulla pagina Disease mongering. Ti aggiorno a lavoro finito. Buona giornata --Totoy23 (msg) 10:05, 16 lug 2019 (CEST)

Categoria:Cervello[modifica wikitesto]

Ho creato questa categoria. Domani proseguirò il lavoro dato che mancano ancora delle voci da mettere in ordine ma se per caso trovate delle voci che ho tralasciato vi prego di inserirle se ne avete la possibilità.--AnticoMu90 (msg) 14:55, 8 lug 2019 (CEST)

Bonifica pagina Disease Mongering[modifica wikitesto]

Ciao, sto bonificando la pagina Disease mongering e mi sono reso conto che l'utente che l'ha scritta (con un punto di vista del tutto non neutrale e una esposizione per essere gentili "alla Peppone") ha avuto la brillante idea di autovalidarsi i riferimenti inserendo qua e là sezioni e sottosezioni in altre voci da lui richiamate nella voce madre. Io ne sto rimuovendo una buona parte, ma, viste le dimensioni della voce madre su cui sto lavorando e visto il molto tempo dedicato dal sopra citato utente a far ciò, non credo di poter risolvere la questione da solo. Qualcuno degli appartenenti a questo progetto è disposto a darmi una mano in questo lavoro di revisione? --Totoy23 (msg) 23:16, 14 lug 2019 (CEST)

Crystal Clear app kghostview.png
Per la voce Disease mongering, il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stato proposto un vaglio.

Essendo questo il progetto maggiormente incentrato sull'argomento, sarebbe molto utile una partecipazione dei suoi iscritti alla discussione.

lavoro finito, mi piacerebbe ricevere un parere dalla community --Totoy23 (msg) 17:39, 16 lug 2019 (CEST)


Medicina di genere[modifica wikitesto]

Salve a tutti, ripeto l'appello fatto qualche settimana fa. Ho creato la pagina riguardante la medicina di genere come potete vedere, ma mi è stato posto un banner riguardo la sua non enciclopedicità e che sembra una ricerca originale di tipo saggistico. Cosa ne pensate? --Myrio92 (msg) 17:47, 24 lug 2019 (CEST)

[@ Myrio92] direi che hai fatto un ottimo lavoro, l'argomento è IMHO di indubbio rilievo enciclopedico e credo possa essere assai utile a delinearlo ai "non addetti ai lavori". Personalmente non so perché sia stato posto il template E; secondo me l'unica cosa da rivedere un attimo è il numero di fonti (come ho peraltro segnalato modificando il template da E a F), forse è proprio perché alcuni passaggi importanti sono monofonte che qualcuno può aver avuto il dubbio che si tratti di ricerca originale, indi per cui converrebbe trovarne qualcun altra. Per il resto, come ho detto, davvero un buon prodotto :)--Leofbrj (Zì?) 15:06, 28 lug 2019 (CEST)

Andrea Stella (chirurgo)[modifica wikitesto]

Avviso che intendo creare una breve biografia su questo professore di chirurgia vascolare dell'Università di Bologna, recentemente andato in pensione: CV, pubblicazioni. Nonostante i molti omonimi si trovano varie notizie su ciò che ha conseguito, anche al di fuori di riviste specialistiche: [2] [3] [4] [5]. Nemo 12:18, 28 lug 2019 (CEST)

[@ Nemo_bis] le notizie che riesco a trovare rimandano perlopiù al Resto del Carlino e al Corriere di Bologna; sul curriculum del professore non discuto ovviamente, ma non riesco a trovare degli elementi che permettano di intuire che possa avere una qualche aurea di enciclopedicità: ad esempio, premi ed onorificenze di rilievo, possibilmente in ambito internazionale. Francamente IMHO allo stato attuale non so quanto il professore possa essere enciclopedico, si tratterebbe dell'ennesimo CV di accademico di tutto rispetto (e come già fatto in altre occasioni preciso che il non ritenerli meritevoli di una pagina su Wikipedia non mini la qualità del loro lavoro) ma che purtroppo non spicca in maniera netta ed oggettiva dalla maggioranza delle migliaia di colleghi accademici, tale da rendere necessario lo scrivere una pagina di enciclopedia su di lui. Chiaramente si tratta di opinioni personali, e comunque aspetterei di vedere la pagina prima di dare un giudizio definitivo.--Leofbrj (Zì?) 15:41, 28 lug 2019 (CEST)

AiutoE|Cosmeceutica[modifica wikitesto]

Edit-delete-not encyclopedic.svg
Sulla voce «Cosmeceutica» o in una sua sezione è stato espresso un dubbio di enciclopedicità; entro breve tempo, il testo in questione potrebbe essere rimosso o l'intera voce proposta per la cancellazione.
Essendo l'argomento di competenza del vostro progetto, sarebbe molto utile un vostro intervento sulla voce stessa o nella pagina di discussione.

l'ho segnata come "medicina" ma a dire la verità non so quale potrebbe essere il progetto di riferimento. Buona serata--Tostapaneૐcorrispondenze 23:19, 31 lug 2019 (CEST)

Dubbio E[modifica wikitesto]

Edit-delete-not encyclopedic.svg
Sulla voce «Auricologia» o in una sua sezione è stato espresso un dubbio di enciclopedicità; entro breve tempo, il testo in questione potrebbe essere rimosso o l'intera voce proposta per la cancellazione.
Essendo l'argomento di competenza del vostro progetto, sarebbe molto utile un vostro intervento sulla voce stessa o nella pagina di discussione.

Ciao a tutti, vi chiedo un parere in quanto il principale contributore] presumo sia l'autore del blog utilizzato come fonte (quindi ho ipotizzato un tentativo di promo). Grazie per l'attenzione --Dave93b (msg) 12:13, 5 ago 2019 (CEST)

Non si vede cosa vari in questa "variante di auricoloterapia": per me si possono unire tenedo il redirect. Questo fermo restando che la voce deve indicare chiaramente la natura pseudoscientifica della disciplina (il disclaimer non è mai sufficiente da solo) e che frasi come l'auricologo può intervenire sul flusso dell'energia vitale dovrebbero piuttosto essere Secondo i sostenitori di queste pratiche, l'auricologo è in grado di intervenire...
I blog non sono fonti affidabili: bene la rimozione.--Equoreo (msg) 12:48, 5 ago 2019 (CEST)
Concordo con Equoreo, le voci andrebbero unite perché l'auricoloterapia, come dice il nome stesso, quasi sicuramente non è altro se non l'approccio terapeutico dell'auricologia. Su enWiki c'é Auriculotherapy - che peraltro mi sembra il termine maggiormente presente in rete - ma non Auricology. Se si ripuliscono dai toni propagandistici (tra le altre cose ribadendo come già detto che si tratta di pratiche non riconosciute ufficialmente come efficaci) e si trova qualche fonte rilevante e terza che attesti la diffusione dell'auricologia, IMO si può benissimo togliere il dubbio E.--Leofbrj (Zì?) 00:40, 6 ago 2019 (CEST)

Bristol stool scale[modifica wikitesto]

Vorrei un chiarimento sul tipo 5 della scala: viene definita "pezzi separati e morbidi con margini ben definiti, facile da evacuare". Personalmente, mi è tuttavia capitato - e non di rado - di riscontrare in tale tipo la "salsiccia" tipica del numero 4, accompagnata da altri pezzi (più piccoli) e comunque facile da espellere: anche il colore e la consistenza si avvicinano a quelle descritte nel grado precedente. Tale defecazione lascia inoltre la stessa sensazione di svuotamento, ricondotta al tipo 4. Perché da alcune fonti viene considerata tendente alla diarrea o comunque negativa ? --87.20.60.45 (msg) 21:17, 6 ago 2019 (CEST)

Quali fonti, esattamente?--Leofbrj (Zì?) 22:40, 6 ago 2019 (CEST)
Nel caso passassi di qua: ti ho risposto nella mia talk.--Leofbrj (Zì?) 15:16, 7 ago 2019 (CEST)

parere di enciclopedicità[modifica wikitesto]

Ciao, vorrei avere un vostro parere su questa voce? Può essere pubblicata? In caso, cosa va modificato? https://it.wikipedia.org/wiki/Utente:WikiFede85/Sandbox#Contributi_alla_ricerca_scientifica Questo commento senza la firma utente è stato inserito da WikiFede85 (discussioni · contributi) .

--== Exposoma == Segnalo la voce in oggetto creata ieri totalmente senza fonti. Si tratta di un concetto definito ed utilizzato nell'ambito della scienza medica? --ArtAttack (msg) 12:24, 13 ago 2019 (CEST)

L'avevo probabilmente letto in qualche articolo divulgativo, correlato alla relazione tra uomo (anche dal punto di vista medico) e ambiente. In en-wiki è stato proposto un accorpamento con Fattori ambientali; sarebbe interessante cercare di inserire le fonti e di completare questa voce (anche lei senza fonti e (poco più che uno) stub). Pingherei [@ Exaequo] l'autore della voce per vedere cosa ne pensa. Inskatolata (msg) 12:31, 13 ago 2019 (CEST)

Grazie per gli appunti. Non sono un utente esperto, ma ho aggiunto una fonte. Su Wiki EN ve ne sono parecchie altre, ma non ho davvero la competenza per selezionare quelle più attendibili (sono finito su questo termine scrivendo un saggio sulla correlazione tra organismi biologici e organizzazioni sociali complesse, ma appunto non sono un medico o un epidemiologo) --Exaequo 17:51, 13 ago 2019 (CEST)

Incongruenze pagina Morbillo[modifica wikitesto]

Buongiorno, Stavo navigando il sito e sono incappato nella pagina relativa al Morbillo, almeno nel paragrafo introduttivo sembra che ci siano alcune frasi senza adeguata citazione, inoltre la pagina riporta due dati in contrasto tra di loro "La malattia è responsabile di un numero di morti che va dalle 30 alle 100 ogni 100.000 persone infette" contro "Il rischio di morte tra gli infetti è di solito dello 0,2%" la seconda corrisponde alla pagina inglese e ha citazione. I non ho competenze specifiche nella materia ma ho l'impressione che la pagina sia stata modificata con l'intento di sminuire la malatia generalmente importante nel dibattito sulla vacinazione. Segnalo quindi questa pagina nella speranza che qualcuno piú esperto possa fare una verifica Questo commento senza la firma utente è stato inserito da JacopoFelce (discussioni · contributi) . Grazie --JacopoFelce (msg) 13:41, 19 ago 2019 (CEST)

[@ JacopoFelce] Grazie per la segnalazione. Le cifre riportate sono lì da almeno 2 anni ed escluderei intenti malevoli: il 30-100/100.000 è il dato riportato dall'Istituto Superiore di Sanità (probabilmente non é riportato nella pagina inglese perchè non si rifanno a dati italiani), mentre lo 0,2% é un dato del CDC (americano), che a sua volta lo prende da un suo rapporto. Dal rapporto emerge che 0.2% é un dato relativo ai soli Stati Uniti, nel periodo dal 1985 al 1992; del dato italiano, invece, non é noto nè il periodo, né se sia italiano/mondiale/OCSE...
Probabilmente i dati si riferiscono a periodi e/o luoghi differenti, spiegando la discrepanza. Certo sarebbe bene spiegare in voce la questione, altrimenti i dati sembrano effettivamente incoerenti.--Equoreo (msg) 16:28, 19 ago 2019 (CEST)

Sensazione di svuotamento intestinale[modifica wikitesto]

Vorrei un chiarimento indicativo, per quanto possibile, su una mia curiosità: dopo una defecazione ideale (ovvero con feci del tipo 4, morbide e compatte, ed espulse in tempi brevi) per quanto tempo permane all'incirca la sensazione di aver liberato l'intestino ? È un fatto ovviamente correlato al tipo di espulsione, ma personalmente ad un'evacuazione "buona" corrispondono 15-30' di "sollievo" (diciamo così); orientativamente, per quanto permane tale sensazione prima che la peristalsi riprenda ? --95.236.52.244 (msg) 18:21, 23 ago 2019 (CEST)

L'altra volta abbiamo iniziato ad affrontare l'argomento perché pareva ci fosse un problema con le fonti in una pagina, questa volta è meglio ricordare che i bar tematici e le pagine di discussione delle singole voci servono per l'appunto a esaminare le voci nella forma e nei contenuti, e dato che Wikipedia non è un forum o una chat non siamo qui a dispensare diagnosi e pareri su aspetti e problematiche personali...--Leofbrj (Zì?) 14:29, 24 ago 2019 (CEST)
Lungi da me spostare la questione sul piano personale, volevo semplicemente (se possibile, come ho specificato) un chiarimento poiché le fonti consultate non dicono nulla in merito. --82.59.1.120 (msg) 19:39, 24 ago 2019 (CEST)
Personalmente non so se si siano mai fatti studi approfonditi su questo aspetto, ma in caso si riesca a reperire qualche dato (corredato da fonte) credo si potrebbe inserirlo in Defecazione :).--Leofbrj (Zì?) 23:55, 25 ago 2019 (CEST)

parere di enciclopedicità[modifica wikitesto]

Ciao, vorrei avere un vostro parere su questa voce? Può essere pubblicata? In caso, cosa va modificato? https://it.wikipedia.org/wiki/Utente:WikiFede85/Sandbox#Contributi_alla_ricerca_scientifica --WikiFede85 (msg) 09:44, 26 ago 2019 (CEST)

Ciao! :) Comincio io dando il mio parere personale. Mi permetto di suggerire qualche piccolo cambiamento formale: essenzialmente sarebbe da aggiungere qualche fonte terza, perché la voce al momento appare prettamente autoreferenziale, rimandando esclusivamente ad articoli del professore. Mi permetto di suggerire di utilizzare la funzione Cita durante la modifica visuale, in quanto permette di compilare automaticamente i parametri delle note semplicemente inserendo il link al paper (oppure di inserire manualmente il template Cita, che IMO è più scomodo). Le ospitate nei programmi televisivi, specie se non sono fisse (in stile rubrica tematica, diciamo) non sono enciclopediche. Il link al sito ISDSP a qualcuno potrebbe apparire promozionale, perché sembra non essere correlato a quanto presente in voce e non ne approfondisce i contenuti.
Vedo su PubMed che il professore ha un buon numero di articoli pubblicati, citati adeguatamente. Però, se posso esprimere un'opinione personale, ciò dovrebbe essere la caratteristica di qualsiasi docente universitario: senza nulla togliere alle capacità professionali del singolo, per poter essere ritenuti enciclopedici bisognerebbe avere quel "qualcosa in più", come riconoscimenti, attestazioni, premi e/o onorificenze di rilievo (meglio ancora se importanti a livello internazionale), qualcosa che permetta di metterlo in risalto rispetto alle migliaia e migliaia di ricercatori e docenti universitari sparsi per il globo. Ribadisco: si tratta sicuramente di un ottimo medico e di un bravissimo docente, ma ciò non lo rende necessariamente enciclopedico.
Ovviamente si tratta di opinioni personali, per cui aspetterei che qualcun altro intervenga per capire se ci sono altre idee in proposito. Comunque, come prima voce non è affatto male :)--Leofbrj (Zì?) 12:17, 26 ago 2019 (CEST)

Parere enciclopedicità/wikificazione/neutralità[modifica wikitesto]

Salve, di recente ho cercato di riformulare, wikificare e fontare la voce Paradosso inuit, creata due giorni fa da un nuovo utente che, per quanto ben intenzionato, aveva inserito una versione davvero poco presentabile. In quanto il regime alimentare degli Inuit viene spesso preso esempio dai promotori delle diete iperproteiche/chetogeniche (Dieta Atkins, Dieta Budwig e alcune diete metaboliche come quella di en:Mauro Di Pasquale) ritenevo che tale argomento meritasse una voce adeguata, scritta da un punto di vista neutrale. Richiamo l'attenzione sopratutto su quest'ultimo aspetto, perché sia l'autore iniziale della voce che io probabilmente abbiamo un approccio piuttosto critico e forse abbiamo prodotto una voce, nella selezione delle fonti, fin troppo "scettica", che non lascia spazio al menzionare il cosiddetto "Paradosso inuit" nel decantare le proprietà degli omega-3, come invece spesso si legge sopratutto nella letteratura non scientifica. Detto questo, se non sono stato sufficientemente neutrale, prego correggetemi. --Skyfall (msg) 14:11, 26 ago 2019 (CEST)

Notizie sull'utilizzo criminale di farmaci[modifica wikitesto]

Vedi questo diff; secondo voi ci stanno nelle voci?--Pierpao.lo (listening) 11:25, 2 set 2019 (CEST)

Non saprei quantificare il "famoso youtuber" perché il canale risulta oscurato e non riesco a capire quanto effettivamente fosse conosciuto, certo è che il fatto è apparso più volte su la Stampa [6][7] (indirettamente[8]) e anche sull'edizione torinese di Repubblica [9]. Si potrebbe senza dubbio inserire un paragrafo del tipo "La ricina a causa dei suoi effetti sull'organismo è stata più volte impiegata come veleno, anche da agenzie governative come il KGB'" eccetera eccetera citando gli articoli come fonti, ma se il personaggio era effettivamente conosciuto a livello nazionale non vedo perché non citarlo direttamente in voce. (Ovviamente la motivazione dell'edit riportato è campata in aria, essendoci anche in questo caso la fonte).--Leofbrj (Zì?) 13:56, 2 set 2019 (CEST)

Farmaci essenziali OMS[modifica wikitesto]

Buon salve! Sistemando l'albero delle categorie mi sono imbattuto in Categoria:Farmaci essenziali dell'Organizzazione Mondiale della Sanità. A mio avviso sarebbe da modificare la denominazione della categoria, perché definirli "dell'Organizzazione Mondiale della Sanità" IMO suona assai peggio di un "secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità" o un "suggeriti dall'Organizzazione Mondiale della Sanità". La cosa si può fare manualmente per Categoria:Vaccini essenziali (anche qui, "essenziali" in che senso?), ma per i farmaci parliamo di quasi 300 pagine ed è roba da bot, per cui in presenza di consenso avvierei la pratica in Wikipedia:Bot/Richieste. Che ne pensate?--Leofbrj (Zì?) 00:08, 4 set 2019 (CEST)

Procedura di cancellazione Tomaso Vercellotti[modifica wikitesto]

User-trash-full-4.svg
La pagina «Tomaso Vercellotti», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

--Leofbrj (Zì?) 10:01, 6 set 2019 (CEST)

Avviso procedura di cancellazione Malattie infettive del gatto[modifica wikitesto]

User-trash-full-4.svg
La pagina «Malattie infettive del gatto», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

--Leofbrj (Zì?) 23:45, 14 set 2019 (CEST)

Discussione[modifica wikitesto]

Segnalo Discussione:Amigdalina#scorporo. --Buggia 11:46, 17 set 2019 (CEST)

Esostosi multipla[modifica wikitesto]

Buonasera, vorrei segnalarvi la voce Esostosi multipla, che inizia con "Con il termine osteocondromi multipli ereditari (HMO), precedentemente chiamati esostosi multipla ereditaria (HME o EME)": sarebbe il caso di fare un'inversione di redirect? --Lombres (msg) 17:42, 27 set 2019 (CEST)

Acqua di cocco[modifica wikitesto]

Ciao, lo so che non è propriamente una voce di medicina, ma acqua di cocco contiene un paio affermazioni piuttosto "mediche" che mi lasciano perplesso:

  1. è ideale per regolare il tasso di colesterolo nel sangue, sulla base di un sito di cure naturali, che tra l'altro dice una cosa piuttosto diversa (contiene molto potassio, che è utile a regolarizzare il colesterolo), pure questa peraltro da valutare;
  2. ha una composizione identica al plasma umano, fondata su un libro di una "certified Nutritional Therapy Practitioner" (fonte en.wiki, anche se tendo a dubitare della sua neutralità quando afferma che "infiamma le masse nel raggiungere i loro sogni").

Esistono fonti solide a sostegno di queste cose o le pialliamo come le solite roboanti affermazioni da cure alternative?--Equoreo (msg) 18:40, 2 ott 2019 (CEST)

Parere sulla voce BME Braille Music Editor[modifica wikitesto]

Segnalo discussione inerente al progetto.--Janik98 (msg) 15:00, 21 ott 2019 (CEST)

La melatonina e' un ormone?[modifica wikitesto]

Cos’è la melatonina? La melatonina è un ormone e per questo motivo non può essere assunto con leggerezza. Anzi. Questo ormone viene prodotto dal nostro corpo tutti i giorni – dalla ghiandola pineale, per essere precisi – e serve a regolare il ciclo sonno-veglia. Attenzione quindi: la melatonina non ci fa dormire meglio o prima, semplicemente indica al nostro organismo quando è il momento di riposare e quando, invece, di essere attivo. L’ormone ha bisogno del buio per essere sintetizzato. Per questo motivo i suoi livelli sono più alti la notte – in particolare tra le 2:00 e le 4:00 – e si abbassano al mattino quando sorge il sole. Volevo sapere se e' esatto , grazie.

Palato molle[modifica wikitesto]

Salve a tutti. Ho scorporato la voce in oggetto da Palato. Vi prego di dare un'occhiata. Farei lo stesso con Palato duro. Voi che ne dite? pequod Ƿƿ 21:12, 3 nov 2019 (CET)

Condotto vocale[modifica wikitesto]

Ho creato il redirect in oggetto e l'ho fatto puntare a Tratto vocale. Mi pare sia corretto, ma preferisco se date un'occhiata. Grazie. ;) pequod Ƿƿ 21:13, 3 nov 2019 (CET)

Esaurimento nervoso[modifica wikitesto]

Ho un dubbio su questa voce: il termine è molto da medicina popolare e poco scientifico, e nella voce si dice che l'esaurimento nervoso è più propriamente definito "nevrastenia" (che attualmente è un redirect). Mi chiedo (ma non ne ho la certezza) se wikipedia non dovesse preferire il termine più proprio, anche se meno diffuso, e perciò se sia opportuna un'inversione di redirect. --Agilix (msg) 11:36, 8 nov 2019 (CET)

Ciao [@ Agilix]! Mah, esaurimento nervoso è un termine scientificamente desueto (perciò non si può dire che sia incorretto) ma frequente nel parlare comune. Visto che su wiki si preferisce il termine più utilizzato penso che si possa lasciare così com'è. Ma è solo la mia opinione... --Adert (msg) 14:08, 13 nov 2019 (CET)

Vagli[modifica wikitesto]

Buongiorno a tutti! Per tentare di ravvivare il progetto, provo a proporre ben due vagli:

Crystal Clear app kghostview.png
Per la voce Chilotorace, il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stato proposto un vaglio.

Essendo questo il progetto maggiormente incentrato sull'argomento, sarebbe molto utile una partecipazione dei suoi iscritti alla discussione.

Crystal Clear app kghostview.png
Per la voce Aneurisma, il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stato proposto un vaglio.

Essendo questo il progetto maggiormente incentrato sull'argomento, sarebbe molto utile una partecipazione dei suoi iscritti alla discussione.

Conto sul vostro aiuto! Grazie. --Adert (msg) 14:11, 13 nov 2019 (CET)

Peste nera, ahimè[modifica wikitesto]

Cari, la voce peste nera, lunghissima, mi pare non all'altezza: infarcita di note e bigliografia di letteratura anglosassone; zeopa di anglicisimi ("morte nera" in italiano non risulta da nessuna parte) e anche di visioni strattamente anglosassoni del fenomeno (in origine nella voce -da me corretto- si faceva risalire il termine "quarantena" al francese, quando la Treccani la dice diversa). E' una voce che sarebbe interessantissima se, appunto, non fosse (immagino) un copia incolla della voce in inglese. In lingua italiana esiste una letteratura enorme sulla peste nera e noi dobbiamo accontetarci di una voce tradotta dall'inglese su testi in inglese? Mah. Intanto il tomo Della peste e della publica administrazione sanitaria (Vnezia, 1840) non viene mai utilizzato come fonte nonostante il suo autore Angelo Antonio Frari sia stato personaggio enciclopedico e autorevole. Non possiamo provare a rendere la voce un po' più italiana?--Paolobon140 (msg) 09:35, 15 nov 2019 (CET)

Tempo permettendo, cercherò di dare il mio aiuto! Pensavi di aprire un vaglio? --Adert (msg) 10:14, 15 nov 2019 (CET)
Mah, non lo so, però se fosse uno strumento utile per migliorare una voce così importante sarebbe da pensarci su:-)--Paolobon140 (msg) 10:41, 15 nov 2019 (CET)
Con i vagli si sono sistemate tante voci--Pierpao.lo (listening) 10:45, 15 nov 2019 (CET)
E allora che si apra un vaglio! Ma come si fa? Non ricordo di averne mai aperti.--Paolobon140 (msg) 11:17, 15 nov 2019 (CET)
Clicchi Wikipedia:Vaglio/Peste nera e partecipi alla discussione--Pierpao.lo (listening) 12:17, 15 nov 2019 (CET)
Crystal Clear app kghostview.png
Per la voce Peste nera, il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stato proposto un vaglio.

Essendo questo il progetto maggiormente incentrato sull'argomento, sarebbe molto utile una partecipazione dei suoi iscritti alla discussione.

Segnalo discussione[modifica wikitesto]

questa.. sigh.. --143.225.138.161 (msg) 16:00, 18 nov 2019 (CET)

Voce da aiutare da ottobre[modifica wikitesto]

Gnome-help-browser-modified.svg
È stato notato che la voce «Asterion (anatomia)» non risponde agli standard minimi di Wikipedia.
Essendo l'argomento di competenza del vostro progetto, sarebbe molto utile un vostro intervento sulla voce stessa o nella pagina di discussione.

Poco di più della versione che a giugno ho fatto trasferire su Wikizionario, o la si amplia o passo dalla PdC. --Gce ★★★+4 16:08, 18 nov 2019 (CET)

Pandemia? Epidemia? Mah...[modifica wikitesto]

Vi segnalo che nel vaglio della voce Peste nera ci si sta chiedendo se esista una dfferenza fra pandemia ed epidemia. O, almeno, me lo chiedo io:-) Urge vostro punto di vista.--Paolobon140 (msg) 10:17, 21 nov 2019 (CET)

IMHO la differenza è evidente nelle due definizioni delle due pagine di wikipedia. L'epidemia interessa una popolazione e un'area delimitata. La pandemia interessa più popolazioni e più aree geografiche. --Agilix (msg) 11:37, 21 nov 2019 (CET)
Sì. potrebbe essere una spiegazione; la Treccani però non parrebbe pensarla così (cfr. discussione nel vaglio); e se fosse così, a logica, dovrebbe esistere un limite osservabile oltre il quale una epidemia diventa una pandemia, altrimenti ognuno puà definire pandemia una epidemia e viceversa: intendo che deve esistere una definizione di cosa significhi "più popolazioni e più aree geografiche". O no?--Paolobon140 (msg) 11:46, 21 nov 2019 (CET)
Ok, sentiamo altri pareri... però, parlando di peste nera, una malattia che coinvolge simultaneamente la Cina e l'Europa è difficile definirla come una epidemia. Tuttalpiù la definirei molte epidemie simultanee, che è il significato di pandemia.--Agilix (msg) 12:02, 21 nov 2019 (CET)
Lo usano l'OMS, il Ministero della Salute e altri. E come già detto indica un'epidemia su vasta scala, non confinata ad un paese soltanto, ma espansasi ad altre nazioni o continenti. Un'epidemia può diventare una pandemia. Da quello che ho capito si parte da una situazione dove una malattia non c'è o è endemica; se i casi superano i valori medi di malattia si ha un'epidemia, ma se la situzaione precipita e il contagio dilaga in altri paesi e continenti evolve e diventa pandemia. --Giacomo-gu (msg) 14:40, 21 nov 2019 (CET)

sindrome JEDI pagina italiana di Paolo Zamboni[modifica wikitesto]

Salve, sono un medico specialista in Neurochirurgia. Ho notato che è stata da poco cancellata una sezione nella pagina del Dr Zamboni inerente una nuova sindrome, che lui e De Bonis hanno chiamato JEDI. Credo che le informazioni così come erano riportate presentassero delle imprecisioni, ma abbiano comunque valore enciclopedico. La scoperta di una nuova sindrome è infatti stata confermata da una delle più importanti riviste al mondo di Neurochirurgia (Acta Neurochirurgica), sulla quale il lavoro scientifico è stato pubblicato (Si tratta di una rivista peer reviewed). Lo stesso lavoro scientifico ha, in pochi mesi, già 3 citazioni di altrettanti articoli scientifici pubblicati su riviste peer-reviewed internazionali. Se ne è parlato in diversi congressi internazionali Ritengo quindi che sia corretto riportare nella pagina le informazioni sulla sindrome JEDI. Io non sono in grado di farlo, in quanto non pratico. Chiedo parere e aiuto della community. Cordiali saluti A Pompucci Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 93.32.69.190 (discussioni · contributi) 11:32, 3 dic 2019.

Non saprei. Secondo me se correggi i toni enfatici ("proposta al mondo medico" anziché "riconosciuta dal mondo medico") e soprattutto se citi l'articolo di Acta Neurochirurgica invece della comunicazione dell'ufficio stampa (è sufficiente incollare e compilare il Template:Cita pubblicazione), è più probabile che la modifica venga mantenuta.--Agilix (msg) 12:18, 3 dic 2019 (CET)
Invece a me sembra che l'inserimento sia assolutamente precoce in una prospettiva storica di rilevanza scientifica; dopotutto si tratta di un semplice case report e tra le citazioni dell'articolo in questione ci sono una dello stesso Zamboni e una presentazione a una conferenza, tutte peraltro italiane. Lasciamo che il mondo accademico faccia il suo lavoro confermando la rilevanza del lavoro e poi prendiamone atto ed eventualmente inseriamolo il voce. --Aplasia 12:09, 4 dic 2019 (CET)

Immagini da aggiungere[modifica wikitesto]

Volevo segnalare che ho a disposizione due foto da aggiungere qui o, tuttalpiù, in quest'altra voce: l'immagine è abbastanza nitida e indicativa dei tipi 3 e 4. Vorrei capire il modo giusto di caricare i file, per non incorrere nel rischio di cancellazione degli stessi. --82.49.6.55 (msg) 21:19, 10 dic 2019 (CET)

Intanto vanno caricati qui, poi si ragiona se queste possono essere utili nelle voci in questione. --Aplasia 15:37, 11 dic 2019 (CET)