Cucina singaporiana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tangyuan
Chendol
Noodle nello stile di Singapore

La cucina singaporiana è il risultato dell'unione di diverse cucina ed in particolare di tutte le cucine regionali cinesi, della cucina malese, indonesiana, peranakan e della cucina indiana, nonché dell'influenza del periodo coloniale britannico e portoghese (Kristang). In misura minore anche della cucina srilankese e tailandese. A Singapore, il cibo è visto come facente parte dell'identità nazionale e come un elemento culturale unificante le diverse etnia che vi vivono. La letteratura singaporese afferma che mangiare è il passatempo nazionale e il cibo un'ossessione nazionale. Il cibo è un argomento frequente nelle conversazioni degli abitanti di Singapore. Esistono anche regimi di dieta religionsa, come quella musulmana (halal) di non mangiare carne di maiale e Indù di non mangiare carne di manzo e vi è anche un gruppo significativo di vegetariani. Sul territorio si possono anche trovare luoghi di ristorazione che propongono cucine di tutto il mondo.

Hawker center[modifica | modifica wikitesto]

Quando si mangia fuori, i singaporesi mangiano spesso negli hawker center, nei kopi tiam (specie di bar-tavola calda) o in altre strutture coperte con diversi chioschi o locali che offrono pasti, piuttosto che nei ristoranti, per convenienza economica e per la possibilità di avere una gamma più ampia di tipo di cibo. Questi hawker center sono diffusi, economici e di solito dispongono di decine di bancarelle in un unico complesso, con ogni bancarella che offre le proprie specialità. Tra gli hawker center più noti ci sono Lau Pa Sat e Newton Food Center. Negli hawker center le persone possono sperimentare ogni tipo di cibo etnico in un unico luogo e con le food court all'aperto definiscono la cultura alimentare di Singapore. I mercati più popolari come l'Old Airport Road Food Centre a Geylang, il Golden Mile Food Centre di Beach Road e il Maxwell Road Food Centre a Chinatown offrono il meglio della cucina malese, cinese e indiana, "avvolti" in cibi che sono unicamente singaporesi.

Nel 2016, la Hong Kong Soya Sauce Chicken Rice and Noodle e la Hill Street Tai Hwa Pork Noodle sono diventate le prime due street food location al mondo ad essere premiate con una stella Michelin. La prima ha il titolo del "pasto più economico con stella Michelin".

Piatti tipici[modifica | modifica wikitesto]

Cinesi[modifica | modifica wikitesto]

Malesi[modifica | modifica wikitesto]

Indiani[modifica | modifica wikitesto]

Inter-etnici[modifica | modifica wikitesto]

Bevande[modifica | modifica wikitesto]

  • Bandung, sciroppo di rosa con latte
  • Birra a Singapore
  • Chin chow (Cinese: 仙草水; pinyin: xiān cǎo shuǐ)
  • Kopi, caffè locale
  • Lemon barley (柠檬薏米水)
  • Milo, bevanda al cioccolato
  • Succo di frutta di zucchero di canna
  • Teh halia tarik, tè allo zenzero con latte (tarik)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Singapore - White Curry Jackfruit (Gudeg Putih), su iims-asean-singapore.blogspot.com.
  2. ^ Yellow Rice Singapore – Nasi Tumpeng Archiviato il 9 agosto 2014 in Internet Archive.
Cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina