Crypto.com Arena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Crypto.com Arena
StaplesCenter5.jpg
Informazioni generali
StatoStati Uniti Stati Uniti
Ubicazione1111 S Figueroa Street, Los Angeles, CA 90015
Inizio lavori31 marzo 1998
Inaugurazione17 ottobre 1999
Costo375 milioni di $
ProprietarioAnschutz Entertainment Group
ProgettoNBBJ
Intitolato aCrypto.com
Informazioni tecniche
Posti a sedere18867 (hockey su ghiaccio)
19060/18997 (pallacanestro)
19060 (wrestling)
Coperturasi
Area totale88000 m²
Uso e beneficiari
PallacanestroL.A. Lakers (1999-oggi)
L.A. Clippers (1999-2024)
South Bay Lakers (2006-2011)
Hockey su ghiaccioLos Angeles Kings (1999-oggi)
Mappa di localizzazione
Coordinate: 34°02′35″N 118°16′02″W / 34.043056°N 118.267222°W34.043056; -118.267222

La Crypto.com Arena (denominata in passato Staples Center) è un'arena polivalente nel centro di Los Angeles. È situata vicino al complesso del Los Angeles Convention Center lungo Figueroa Street. L'arena è stata inaugurata il 17 ottobre 1999. La progettazione e la costruzione del palazzo sono state finanziate privatamente per un costo di 375 milioni di dollari.[1]

L'arena ospita i Los Angeles Kings della National Hockey League (NHL), i Los Angeles Lakers e i Los Angeles Clippers della NBA e i Los Angeles Sparks della Women's National Basketball Association (WNBA). È l'unica arena della NBA condivisa da due squadre, nonché uno dei soli tre impianti sportivi professionistici nordamericani ad ospitare due squadre della stessa lega.

Vista dall'alto

Ha ospitato diversi pay per view della World Wrestling Entertainment, tra cui WrestleMania 21, show di punta della federazione, che ha avuto 20.193 spettatori, stabilendo il record di pubblico presente. Ha ospitato 5 edizioni consecutive di SummerSlam dal 2009 al 2014. La Crypto.com Arena inoltre, è stata scelta come sede per la celebrazione del funerale di Michael Jackson (deceduto il 25 giugno 2009) tenuto il 7 luglio 2009. Il 31 dicembre 2015 i Mötley Crüe vi si sono esibiti per l'ultima data del Final Tour, ponendo fine alla loro carriera. Il 28 ottobre 2016 ha ospitato le finali del campionato mondiale del videogioco League of Legends.

Il 17 novembre 2021 è stato annunciato un accordo ventennale con il noto exchange di criptovalute Crypto.com per modificare il nome in Crypto.com Arena. La modifica del nome è diventata effettiva a partire dal 25 dicembre 2021[2].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Capienza[modifica | modifica wikitesto]

L'arena può ospitare fino a 19.067 spettatori per il basket[3], 18.340 per l'hockey sul ghiaccio e circa 20.000 per concerti o altri eventi sportivi.[4] Ci sono anche 160 suite di lusso, comprese 15 suite per eventi. Il record di presenze nell'arena è detenuto dalla lotta tra il campione del mondo, Antonio Margarito e Shane Mosley con una folla di 20.820 persone il 25 gennaio 2009.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Consumer Price Index, 1800- | Federal Reserve Bank of Minneapolis, su www.minneapolisfed.org. URL consultato il 20 ottobre 2020.
  2. ^ (EN) AEG and Crypto.com to Lead Future of the Creative Capital of the Sports, Music and Entertainment World with New Naming Rights Agreement for Iconic Los Angeles Venue Formerly Known as STAPLES Center, su Crypto.com | Official Blog, 17 novembre 2021. URL consultato il 17 novembre 2021.
  3. ^ (EN) STAPLES Center, A-Z Guide | STAPLES Center, su www.staplescenter.com. URL consultato il 20 ottobre 2020.
  4. ^ AEG Worldwide | Facilities | STAPLES Center, su web.archive.org, 28 agosto 2008. URL consultato il 20 ottobre 2020 (archiviato dall'url originale il 28 agosto 2008).
  5. ^ (EN) Facebook, Twitter, Show more sharing options, Facebook, Twitter, LinkedIn, In end, Mosley does the plastering, su Los Angeles Times, 25 gennaio 2009. URL consultato il 20 ottobre 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]