Coppa dei Balcani per club

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Coppa dei Balcani" rimanda qui. Se stai cercando la competizione per squadre nazionali, vedi Coppa dei Balcani per nazioni.
Coppa dei Balcani
Sport Football pictogram.svg Calcio
Cadenza Annuale
Storia
Fondazione 1961
Soppressione 1993-1994
Ultimo vincitore Samsunspor
Record vittorie Beroe (4)

La Coppa dei Balcani per club era un torneo di calcio disputato dalla stagione 1961 alla stagione 1993/-94 e riservato ai club di Albania, Bulgaria, Grecia, Romania, Turchia e Jugoslavia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Sulla falsariga della Coppa dei Balcani per nazioni, che vide la luce sul finire del 1929, il progetto di una identica manifestazione riservata alle squadre di club venne finalmente inaugurato molti anni più tardi, esattamente nel 1961. Il torneo, che vide inizialmente in campo almeno una rappresentante delle sei nazioni interessate (vale a dire Albania, Bulgaria, Grecia, Jugoslavia, Romania e Turchia) si aprì con il successo dei rumeni dello Steagul Rosu di Brașov che pravelsero nettamente nel girone unico a cinque squadre (mancava soltanto la rappresentante jugoslava) con gare di andata e ritorno.

La formula della manifestazione venne cambiata già alla seconda edizione del torneo che si articolò su due gruppi di quattro squadre e doppia finale fra le due vincenti. Il ritiro dei turchi del Galatasaray spianò la strada ai greci dell'Olympiakos, cui servirono ben tre partite di finale (spareggio a Istanbul, in Turchia) per avere definitivamente ragione degli ostici bulgari del Levski Sofia.

La Coppa dei Balcani per club stentò a decollare forse proprio perché ad essa non prendevano parte (salvo rare eccezioni) le formazioni più blasonate dei singoli paesi e le gare di cartello o anche di campanile (considerata la spiccata rivalità fra i paesi confinanti) erano piuttosto rare. Ciò nonostante l'albo d'oro del torneo si arricchì con nomi di club piuttosto noti, anche se questi venivano schierati in stagioni durante le quali avevano stentato ad affermarsi sia in patria che nelle altre competizioni europee riservate ai club.

Fra cambi di formula, rinunce, competizioni saltate o disputate nell'arco anche di tre anni, la Coppa dei Balcani venne alla fine declassata, sul finire degli anni ottanta, a competizione riservata alle squadre vincenti in patria i campionati di seconda serie. La crisi balcanica infine, che portò alla disintegrazione della Jugoslavia e alle ripetute guerre che sconvolsero l'area negli anni novanta, portarono al definitivo tramonto anche di questa in qualche modo "sfortunata" competizione, i cui ultimi vincitori, nel 1993-94, risultarono essere i turchi del Samsunspor.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Anno Vincitrice
I 1961 Steagul Roșu Brașov
II 1961-1963 Olympiakos
III 1963-1964 Rapid Bucarest
IV 1965-1966 Rapid Bucarest
V 1966-1967 Fenerbahçe
VI 1967-1968 Beroe
VII 1969 Beroe
VIII 1970 Partizani Tirana
IX 1971 Paniōnios
X 1972 Trakia Plovdiv
XI 1973 Lokomotiv Sofia
XII 1974 Akademik Sofia
XIII 1975 Radnički Niš
XIV 1976 Dinamo Zagabria
XV 1977 Panathīnaïkos
XVI 1978 Rijeka
XVII 1979 Sportul Studențesc
XVIII 1980 Velež Mostar
XIX 1981-1983 Beroe
XX 1983-1984 Beroe
XXI 1984-1985 Īraklīs
XXII 1986 Slavia Sofia
XXIII 1987-1988 Slavia Sofia
XXIV 1988-1989 OFI Creta
XXV 1990-1991 Inter Sibiu
XXVI 1991-1992 Sarıyer
XXVII 1992-1993 Edessaïkos
XXVIII 1993-1994 Samsunspor

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Anno Albania Albania Bulgaria Bulgaria Grecia Grecia Jugoslavia Jugoslavia Romania Romania Turchia Turchia
I 1961 Partizani Tirana Levski Sofia AEK Atene - Steagul Roșu Brașov Fenerbahçe
II 1961-1963 Dinamo Tirana Levski Sofia Olympiakos Sarajevo Steagul Roșu Brașov
Dinamo Bucarest
Fenerbahçe
Galatasaray
III 1963-1964 Dinamo Tirana Levski Sofia
Spartak Plovdiv
Olympiakos Radnički Niš Rapid Bucarest Fenerbahçe
Beşiktaş
IV 1965-1966 17 Nëntori Tirana Spartak Plovdiv
Černo More Varna
Olympiakos Vardar Farul Costanza
Rapid Bucarest
Beşiktaş
V 1966-1967 Partizani Tirana Černo More Varna
Lokomotiv Sofia
AEK Atene Vardar UT Arad
Farul Costanza
Fenerbahçe
VI 1967-1968 Vllaznia Beroe
Spartak Sofia
AEK Atene Olimpia Lubiana Farul Costanza Fenerbahçe
Gençlerbirliği
VII 1969 Dinamo Tirana Beroe Pierikos Bor Univ. Craiova PTT Ankara
VIII 1970 Partizani Tirana Beroe Egaleo Sloboda Tuzla Univ. Craiova Eskişehirspor
IX 1971 Besa Kavajë Etar Paniōnios Crvenka Steagul Roșu Brașov Altay
X 1972 Shkëndija Tirana Trakia Plovdiv Kavala Vardar Steagul Roșu Brașov Göztepe
XI 1973 Elbasani Lokomotiv Sofia Arīs Salonicco Sutjeska Nikšić ASA Târgu Mureș Beşiktaş
XII 1974 Partizani Tirana Akademik Sofia Larissa Vardar Bacău Boluspor
XIII 1975 17 Nëntori Tirana Lokomotiv Sofia Paniōnios Radnički Niš Farul Costanza Eskişehirspor
XIV 1976 Dinamo Tirana Akademik Sofia Ethnikos Pireo Dinamo Zagabria Sportul Studențesc Adanaspor
XV 1977 Vllaznia Slavia Sofia Panathīnaïkos Budućnost Politehnica Timișoara Altay
XVI 1978 Skënderbeu Slavia Sofia Arīs Salonicco Rijeka Jiul Petroșani Galatasaray
XVII 1979 Partizani Tirana Slavia Sofia PAS Giannina Rijeka Sportul Studențesc Galatasaray
XVIII 1980 Flamurtari Valona Trakia Plovdiv AEK Atene Velež Mostar Sportul Studențesc Zonguldakspor
XIX 1981-1983 17 Nëntori Tirana Beroe Larissa Sloboda Tuzla Steaua Bucarest Galatasaray
XX 1983-1984 - Beroe - - Argeș Pitești Galatasaray
XXI 1984-1985 - Beroe
Spartak Varna
Īraklīs
Arīs Salonicco
- Argeș Pitești
Bacău
Galatasaray
Ankaragücü
XXII 1986 Vllaznia Slavia Sofia
Botev Vraca
Īraklīs
Paniōnios
- Gloria Buzău
ASA Târgu Mureș
Trabzonspor
XXIII 1987-1988 Luftëtari Slavia Sofia
Sliven
Īraklīs
PAOK
- Argeș Pitești
Corvinul Hunedoara
Samsunspor
Eskişehirspor
XXIV 1988-1989 Elbasani Lokomotiv Sofia OFI Creta Radnički Niš Univ. Craiova Malatyaspor
XXV 1990-1991 17 Nëntori Tirana Etar OFI Creta Budućnost Inter Sibiu Galatasaray
XXVI 1991-1992 Tomori Hebar Pazardzhik Ethnikos Pireo - Oțelul Galați Sarıyer
XXVII 1992-1993 Teuta Beroe
Etar
Edessaïkos - Dacia Unirea Brăila Karşıyaka
XXVIII 1993-1994 Besa Kavajë - PAS Giannina - - Samsunspor


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio