Athlītikos Syllogos Arīs Thessalonikīs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando le squadre di altri sport, vedi Athlītikos Syllogos Arīs Thessalonikīs (disambigua).
A.S. Arīs Thessalonikīs
Calcio Football pictogram.svg
Aftokratoras
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali 600px HEX-FFFF00 Black bordered.svg Giallo, nero
Dati societari
Città Salonicco
Nazione Grecia Grecia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Greece.svg HFF
Campionato Souper Ligka Ellada
Fondazione 1914
Presidente Grecia Theodoros Karipidis
Allenatore Grecia Apostolos Mantzios
Stadio Stadio Kleanthis Vikelidis
(22.800 posti)
Sito web arisfc.com.gr
Palmarès
Campionato grecoCampionato grecoCampionato greco
Titoli di Grecia 3
Trofei nazionali 1 Coppa di Grecia
Soccerball current event.svg Stagione in corso
Si invita a seguire il modello di voce

L'Athlītikos Syllogos Arīs Thessalonikīs, in italiano Aris Salonicco (in greco: Αθλητικός Σύλλογος Άρης Θεσσαλονίκης) è una società calcistica greca con sede nella città di Salonicco. Milita nella Souper Ligka Ellada, la massima divisione del campionato greco di calcio.

In campo calcistico il club vanta un passato glorioso, avendo vinto tre titoli nazionali tra il 1928 e il 1946, dunque prima dell'avvento del nuovo campionato greco. Nel 1970 ha conquistato anche la Coppa di Grecia, imponendosi per 1-0 nella finale stracittadina contro i rivali di sempre del PAOK.

È stata sempre presente nella massima divisione ellenica sino alla fine della stagione 1996-1997.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La società fu fondata nel 1914 da alcuni atleti dissidenti dell'Iraklis Salonicco, altra società polisportiva di Salonicco, fino ad allora unica squadra di calcio cittadina. Per la nuova società furono scelti i colori di Bisanzio, il giallo e il nero.
Da sempre è attiva in diversi sport, tra cui il calcio e la pallacanestro.

Nel 1997-1998 l'Aris ha disputato per la prima volta il campionato di seconda divisione ellenica, per poi ottenere immediatamente il ritorno in massima divisione. Retrocesso nuovamente nel 2004-2005, ha riottenuto la promozione in massima serie nel 2005-2006. Nel 2014 la società è fallita e, oltre al declassamento sul campo, subisce un'ulteriore retrocessione, vedendosi costretta a ripartire dalla Football League 2. Nel 2017-2018 si piazza secondo in campionato e ottiene, a distanza di quattro anni dall'ultima presenza, un posto in Souper Ligka Ellada.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

La squadra di Salonicco nello stadio casalingo
1927-1928, 1931-1932, 1945-1946
1969-1970
1997-1998
2015-2016

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Secondo posto: 1929-1930, 1979-1980
Terzo posto: 1930-1931, 1932-1933, 1937-1938, 1948-1949, 1952-1953, 1968-1969, 1973-1974, 1978-1979, 1980-1981, 2020-2021
Finalista: 1931-1932, 1932-1933, 1939-1940, 1949-1950, 2002-2003, 2004-2005, 2007-2008, 2009-2010
Semifinalista: 1955-1956, 1962-1963, 1977-1978, 1985-1986, 1993-1994, 2019-2020
Secondo posto: 2017-2018
Terzo posto: 2016-2017
Terzo posto: 2005-2006
Secondo posto: 2014-2015 (gruppo 1)

Colori e simboli[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione della divisa[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1921
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1925
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1931
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1940
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1954
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1970
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1978
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1986
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1994
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1997
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1999
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2001
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2007
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2008
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2011
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2012

Statistiche e record[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche nelle competizioni UEFA[modifica | modifica wikitesto]

Tabella aggiornata alla fine della stagione 2017-2018.

Competizione Partecipazioni G V N P RF RS
Coppa delle Coppe 1 2 0 1 1 2 6
Coppa UEFA/UEFA Europa League 9 42 17 12 13 56 60
Coppa delle Fiere 4 10 2 1 7 10 25

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2021-2022[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 4 ottobre 2021.

N. Ruolo Giocatore
1 Brasile P Denis
3 Ghana D Lumor
4 Brasile D Fabiano
5 Grecia D Geōrgios Delīzīsīs (capitano)
6 Australia C James Jeggo
7 Argentina C Daniel Mancini
8 Paesi Bassi C Lerin Duarte
9 Grecia A Dīmītrios Manos
10 Argentina A Mateo García
11 Grecia A Kōstas Mītroglou
12 Iraq A Mohanad Ali
14 Rep. Ceca D Jakub Brabec
15 Paraguay A Juan Iturbe
16 Portogallo A Bruno Gama
17 Senegal C Badou Ndiaye
N. Ruolo Giocatore
18 Argentina A Facundo Bertoglio
19 Spagna A Cristian López
20 Bosnia ed Erzegovina C Izet Hajrović
21 Svezia D Daniel Sundgren
22 Romania D Cristian Ganea
23 Spagna P Julián Cuesta
25 Grecia D Chrīstos Marmaridīs
26 Spagna C Javier Matilla
27 Grecia D Panagiōtīs Sengergīs
29 Tunisia D Yohan Benalouane
35 Grecia C Zisis Saliaris
47 Mauritania A Aboubakar Kamara
66 Austria D Emanuel Šakić
88 Brasile C Lucas Sasha
99 Grecia P Marios Siampanīs

Pallacanestro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Athlītikos Syllogos Arīs Thessalonikīs (pallacanestro maschile).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Volley[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Aris Salonicco VC.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio