Coppa Artemio Franchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa Artemio Franchi
Sport Football pictogram.svg Calcio
Tipo Squadre nazionali
Continente Europa
America Meridionale
Organizzatore CONMEBOLUEFA
Cadenza quadriennale
Partecipanti 4[1]
Formula gara unica
Storia
Fondazione 1985
Numero edizioni 2
Detentore Argentina Argentina
Record vittorie Argentina Argentina
Francia Francia
(1 a testa)
Prossima edizione Coppa Artemio Franchi 2018

La Coppa Artemio Franchi è una competizione calcistica ufficiale[2] che si è disputata finora nel 1985 e nel 1993, mettendo a confronto in gara unica le Nazionali campione d'Europa e del Sudamerica. È intitolata alla memoria di Artemio Franchi, presidente dell'UEFA dal 1973 al 1983 e vicepresidente della FIFA, scomparso nel 1983. La vecchia formula del torneo era la corrispondente per nazionali della Coppa Intercontinentale e può essere considerata l'antesignana dell'attuale FIFA Confederations Cup; la nuova versione si disputerà nel 2018 e vedrà sfidarsi i campioni e vicecampioni d'Europa e del Sudamerica. Le prime due edizioni del trofeo furono vinte per una volta da ciascuna confederazione: nel 1985 dalla Francia e nel 1993 dall'Argentina.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Anno Squadra Confederazione
1 1985 Francia Francia UEFA
2 1993 Argentina Argentina CONMEBOL
3 2018

1985[modifica | modifica wikitesto]

Parigi
21 agosto 1985, ore 20 CEST
Francia Francia 2 – 0 Uruguay Uruguay Parco dei Principi (20 405 spett.)
Arbitro Argentina Abel Gnecco

1993[modifica | modifica wikitesto]

Mar del Plata
24 febbraio 1993, ore 15 UTC-3
Argentina Argentina 1 – 1
(d.t.s.)
Danimarca Danimarca Stadio J.M. Minella (34 683 spett.)
Arbitro Ungheria Sándor Puhl

2018[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio