Coppa Artemio Franchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa Artemio Franchi
SportFootball pictogram.svg Calcio
TipoSquadre nazionali
ContinenteEuropa
America Meridionale
OrganizzatoreCONMEBOLUEFA
Partecipanti2
Formulagara unica
Storia
Fondazione1985
Soppressione1993
Numero edizioni2
DetentoreArgentina Argentina
Record vittorieArgentina Argentina
Francia Francia
(1 a testa)

La Coppa Artemio Franchi è stata una competizione calcistica che si è disputata nel 1985 e nel 1993, mettendo a confronto in gara unica le Nazionali campione d'Europa e del Sudamerica.[1] È intitolata alla memoria di Artemio Franchi, presidente dell'UEFA dal 1973 al 1983 e vicepresidente della FIFA, scomparso nel 1983.

La formula del torneo era la corrispondente per nazionali della Coppa Intercontinentale e può essere considerata l'antesignana dell'attuale FIFA Confederations Cup. Le due edizioni del trofeo furono vinte per una volta da ciascuna confederazione: nel 1985 dalla Francia e nel 1993 dall'Argentina.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Anno Squadra Confederazione
1 1985 Francia Francia UEFA
2 1993 Argentina Argentina CONMEBOL

1985[modifica | modifica wikitesto]

Parigi
21 agosto 1985, ore 20 CEST
Francia Francia2 – 0Uruguay UruguayParco dei Principi (20 405 spett.)
Arbitro: Argentina Abel Gnecco

1993[modifica | modifica wikitesto]

Mar del Plata
24 febbraio 1993, ore 15 UTC-3
Argentina Argentina1 – 1
(d.t.s.)
Danimarca DanimarcaStadio J.M. Minella (34 683 spett.)
Arbitro: Ungheria Sándor Puhl

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio