Centro Sportivo Suning

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Centro Sportivo Suning in memoria di Angelo Moratti
La Pinetina
Informazioni
Stato Italia Italia
Ubicazione Viale dello Sport - Appiano Gentile (CO)
Inizio lavori 1960
Inaugurazione 1962
Mat. del terreno Erba
Proprietario Inter
Uso e beneficiari
Allenamento Inter (1962-)
Capienza
Posti a sedere 300
Mappa di localizzazione

Coordinate: 45°43′16.72″N 8°58′01.39″E / 45.721312°N 8.967054°E45.721312; 8.967054

Il Centro Sportivo Suning, per esteso Centro Sportivo Suning in memoria di Angelo Moratti, è il centro sportivo dove si allena la squadra di calcio italiana dell'Inter. È situato ad Appiano Gentile, comune in provincia di Como.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Costruito per volere di Angelo Moratti su indicazione di Helenio Herrera, rispettivamente presidente e allenatore della Grande Inter degli anni sessanta, fu inaugurato nel 1962. A partire dal 20 dicembre 2016 [1] il centro ha assunto l'attuale denominazione in seguito ad un accordo di sponsorizzazione con Suning Holdings Group che è azionista di maggioranza dell'Inter dal 28 giugno 2016.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

L'impianto comprende:

  • tre campi da gioco regolamentari, di cui due di dimensione ridotta; uno di questi è coperto da una tensostruttura mobile ed è utilizzato soprattutto in caso di freddo eccessivo e di maltempo.
  • una piscina che permette il nuoto controcorrente e l'idromassaggio.
  • due palestre (una di 250 m² e una di 100 m²).
  • una sala medica.
  • tre spogliatoi.
  • due magazzini.
  • un albergo che ospita i giocatori e lo staff dell'Inter, completo di 22 stanze doppie, 2 singole, ristorante, hall e cucina. In questo edificio sono presenti anche:
    • una sala giochi.
    • una sala per le riunioni tecniche.
    • gli studi televisivi di Inter Channel.
    • la sala stampa, che può ospitare fino a 30 giornalisti, per le conferenze stampa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]