Bruce Nicholson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Statuetta dell'Oscar Oscar Special Achievement Award 1981
Statuetta dell'Oscar Oscar ai migliori effetti speciali 1982

Bruce Nicholson (...) è un supervisore agli effetti visivi.

Artista degli effetti speciali, ha lavorato con i più celebri registi, tra i quali, Steven Spielberg, John Carpenter e George Lucas, arrivando a vincere due premi Oscar per i migliori effetti speciali.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver conseguito il bachelor in scienze sociali all'Università della California, Berkeley, frequenta il corso di film all'Università della California, Los Angeles,[1] per poi approdare al suo primo lavoro nel settore, quello su Guerre stellari, dopo il quale viene incaricato di supervisionare il lavoro sulle miniature e il compositing de L'Impero colpisce ancora, per il quale si aggiudica il suo primo premio Oscar. Negli anni ha lavorato per compagnie come la Industrial Light & Magic e i Tippett Studio.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Effetti visivi[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Bruce Nicholson, in The Official John Carpenter. URL consultato il 4 maggio 2013.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) American Cinematographer, vol. 74, nº 4, American Society of Cinematographers, aprile 1993, pp. pp. 42-44.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]