Brignole (Rezzoaglio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Brignole
frazione
Brignole – Veduta
Panorama di Brignole
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Liguria.svg Liguria
Città metropolitanaCittà metropolitana di Genova-Stemma.png Genova
ComuneRezzoaglio-Stemma.png Rezzoaglio
Territorio
Coordinate44°31′06″N 9°22′07″E / 44.518333°N 9.368611°E44.518333; 9.368611 (Brignole)Coordinate: 44°31′06″N 9°22′07″E / 44.518333°N 9.368611°E44.518333; 9.368611 (Brignole)
Altitudine750 m s.l.m.
Abitanti29
Altre informazioni
Cod. postale16048
Prefisso0185
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Brignole
Brignole

Brignole o anche Villa Brignole è una frazione del comune di Rezzoaglio, nel val d'Aveto. Posta su una piccola altura nei pressi della località Molini, dista dal capoluogo comunale circa due chilometri.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Posta a circa 750 metri di altitudine, Brignole è luogo d'origine del rio Libbieto che, proprio ai piedi della frazione, si getta nell'Aveto.

La vegetazione è caratterizzata da castagni, noci, abeti e querce.

L'ecosistema dei boschi è intatto, grazie anche alla scarsa frequentazione dovuta alla distanza delle principali vie di comunicazione e dai centri abitati; si possono osservare gufi, civette, falchi, cinghiali, fagiani, tassi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La storia della frazione si perde nella notte dei tempi: si individuano costruzioni a pianta circolare databili intorno all'anno Mille. La frazione è infatti citata in un documento del 1103[1] (loco et fundo Brugnole) relativo ad una convenzione tra l'abate Anselmo e il prevosto Alberto da Pietra Martina (Conventio inter abbatem Anselmum et prepositum Albertum de Petra Martina).

La tradizione vuole che a Brignole abbia avuto origine la nobile famiglia Brignole, il cui ramo primogenito si estinse con Antonio Brignole Sale, marchese di Groppoli, che ebbe quattro figlie femmine, tra cui Maria, divenuta poi Duchessa di Galliera, la celebre filantropa, fondatrice di ospedali, orfanotrofi e musei.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Liguria Portale Liguria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Liguria