Unione dei comuni montani Le Valli dell'Entella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Unione dei comuni montani Le Valli dell'Entella
unione di comuni
Unione dei comuni montani Le Valli dell'Entella – Veduta
Unione dei comuni montani Le Valli dell'Entella – Veduta
Il municipio di Borzonasca, sede dell'Unione.
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Liguria.svg Liguria
Città metropolitanaProvincia di Genova-Stemma.svg Genova
Amministrazione
CapoluogoBorzonasca
PresidenteDanilo Repetto dal 26/03/2015
Data di istituzione5 dicembre 2014
Territorio
Coordinate
del capoluogo
44°25′19.67″N 9°23′13.43″E / 44.422131°N 9.387064°E44.422131; 9.387064 (Unione dei comuni montani Le Valli dell'Entella)
Superficie172,69 km²
Abitanti6 100[1]
Densità35,32 ab./km²
ComuniBorzonasca, Mezzanego, Ne
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Unione dei comuni montani Le Valli dell'Entella – Mappa
Unione dei comuni montani Le Valli dell'Entella – Mappa
Sito istituzionale

L'Unione dei comuni montani Le Valli dell'Entella è un'unione di comuni della Liguria, nella città metropolitana di Genova, formata dai comuni di Borzonasca, Mezzanego e Ne.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'unione è nata con atto costitutivo del 5 dicembre 2014 firmato nel municipio di Borzonasca dai rappresentanti locali delle due valli genovesi.

L'ente locale ha sede a Borzonasca. Il primo presidente, eletto il 26 marzo 2015, è Danilo Repetto.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'unione dei comuni comprende quella parte del territorio genovese di levante della val Graveglia e della valle Sturla.

Per statuto l'Unione si occupa di questi servizi:

  • organizzazione generale dell'amministrazione, gestione finanziaria e contabile e controllo;
  • organizzazione dei servizi pubblici di interesse generale di ambito comunale, ivi compresi i servizi di trasporto pubblico comunale;
  • catasto;
  • la pianificazione urbanistica ed edilizia di ambito comunale nonché la partecipazione alla pianificazione territoriale di livello sovra comunale;
  • la programmazione in materia di difesa del suolo;
  • la promozione turistica;
  • la programmazione, la predisposizione e l'attuazione di progetto per il territorio;
  • organizzazione e gestione dei rifiuti e la riscossione dei relativi tributi;
  • progettazione e gestione del sistema locale dei servizi sociali ed erogazione delle relative prestazioni ai cittadini;
  • edilizia scolastica, organizzazione e gestione dei servizi scolastici;
  • polizia municipale e polizia amministrativa locale e sicurezza sociale;
  • tenuta dei registri di stato civile e di popolazione;
  • servizi in materia statistica;
  • la comunicazione e l'informatizzazione.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
5 dicembre 2014 26 marzo 2015 Giuseppino Maschio sindaco di Borzonasca rappresentante dell'Unione
26 marzo 2015 in carica Danilo Repetto sindaco di Mezzanego presidente del Consiglio dell'Unione

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ circa

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Liguria: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Liguria