Passo della Spingarda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Passo della Spingarda
Passo della Spingarda sfondo Maggiorasca.png
StatoItalia Italia
Regione  Liguria
Provincia  Genova
Località collegatevalle Sturla
valle Aveto
Altitudine1 551 m s.l.m.
Coordinate44°28′34.64″N 9°27′18.9″E / 44.47629°N 9.45525°E44.47629; 9.45525
Infrastrutturastrada sterrata
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Passo della Spingarda
Passo della Spingarda

Il passo della Spingarda è un valico dell'Appennino ligure posto a 1551 m s.l.m.[1].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il passo visto dalle pendici del monte Aiona

Il passo si trova sullo spartiacque Ligure/Padano al confine tra la valle Sturla (a sud) e la vallata dell'Aveto (in particolare del suo affluente Gramizza). Si apre tra il monte Aiona (1701 m, a nord-ovest) e il Monte Nero[1]. È attraversato da una strada sterrata che sale dal vicino rifugio Monte Aiona.

Escursionismo[modifica | modifica wikitesto]

Il Passo della Spingarda è il punto di congiunzione tra le tappe numero 33 (Passo della Lame - Passo della Spingarda) e numero 34 (Passo della Spingarda - Passo del Bocco) dell'Alta Via dei Monti Liguri.[2]

Ciclismo[modifica | modifica wikitesto]

Il valico può essere raggiunto con la mountain bike; salendo da Borzonasca la lunghezza del percorso è di 18,5 km[3]

Punti di appoggio[modifica | modifica wikitesto]

Non lontano dal colle sul versante Valle Sturla si trova il rifugio Rifugio Monte Aiona - Pratomollo (1503 m).[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Carta in scala 1:25.000 Parco regionale Aveto, in Le guide del pettirosso, n. 7, Genova, Regione Liguria - Ufficio parchi e riserve naturali, 1994.
  2. ^ CAI - Liguria, Tappa n. 34, su cailiguria.it. URL consultato il 1º ottobre 2017.
  3. ^ Passo della Spingarda, 1547 m (Genova), su massimoperlabici.eu. URL consultato il 2 ottobre 2017 (archiviato dall'url originale il 3 ottobre 2017).
  4. ^ Rifugio Pratomollo, su rifugiopratomollo.it, Rifugio Pratomollo Monte Aiona. URL consultato il 10 luglio 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]