Passo della Forcella (Liguria)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Passo della Forcella
Borzonasca-Rezzoaglio-Passo della Forcella.jpg
Stato Italia Italia
Regione Liguria Liguria
Provincia Genova Genova
Località collegate Borzonasca
Rezzoaglio
Altitudine 875 m s.l.m.
Coordinate 44°27′45.36″N 9°20′07.8″E / 44.4626°N 9.3355°E44.4626; 9.3355Coordinate: 44°27′45.36″N 9°20′07.8″E / 44.4626°N 9.3355°E44.4626; 9.3355
Infrastruttura Strada statale 586 della Valle dell'Aveto
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Passo della Forcella
Passo della Forcella

Il passo della Forcella è un passo appenninico nella città metropolitana di Genova a 875 m di altitudine che unisce la valle Sturla e la val d'Aveto, attraverso i comuni di Borzonasca e Rezzoaglio.

Costituisce parte integrante della ex strada statale 586 che conduce dal mare alla pianura padana, da Chiavari alla provincia di Piacenza, attraverso i territori dell'entroterra ligure di levante ed i territori di Bobbio. Nel medioevo era punto di passaggio meno frequentato per via dell'ultimo tratto sul lato di Borzonasca, molto impervio e scosceso, ed erano più utilizzati i passaggi che dal Ramaceto e la Ventarola entravano in val d'Aveto oppure il monte Bozale ed il passo di Biscinelle o del Predelame che conducevano a Villa Cella o a Magnasco.

La strada 586, superando il tratto scosceso, ha consentito il passaggio nel punto più basso del crinale. Al passo della Forcella è collocata una cappelletta dedicata alla Madonna delle Rocche, luogo di devozione per i viandanti

Punto di passaggio dell'alta via dei Monti Liguri è collocato sul crinale spartiacque Tirreno - Adriatico; da qui facili escursioni al monte Cavallo e al monte Bozale.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]