Beach basket

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Sport}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

Il beach basket (o beach basketball, in inglese) è uno sport di squadra dove 2 squadre cercano di segnare più canestri possibili nel canestro avversario. È una derivazione del classico sport della pallacanestro, ma è giocato sulla sabbia invece che in un palazzetto. È stato inventato negli Stati Uniti d'America da Philip Bryant[1].

Beach basket è giocato in un campo circolare senza specchio al canestro e senza regole di limiti del campo, il movimento della palla deve essere fatta con passaggi o due passi e mezzo, essendo il palleggio praticamente impossibile sulla sabbia.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

  • Ogni squadra è composta da 4 giocatori (di cui 3 in campo) più una riserva.
  • Le palle sono di nylon e sono più leggere di quelle della pallacanestro.
  • Gli alley-oop valgono 4 punti.[senza fonte]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ sito World Beach Basketball. URL consultato il 23 febbraio 2015.