Footvolley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Questo gioco fu ufficialmente ideato sulle spiagge di Copacabana, in Brasile, all'inizio degli anni sessanta. le regole sono quelle del beach volley. , Oggi dopo oltre 50 anni, il footvolley in Brasile è il primo sport da spiaggia; giocato da migliaia di persone e, per la sua peculiarità, da famosi calciatori brasiliani come Ronaldo e Ronaldinho che tra i tanti finanziano un proprio torneo annuale. Gli appassionati sono talmente tanti che si è arrivati all'esigenza di costruire dei piccoli stadi da spiaggia permanenti, dove quotidianamente si svolgono tornei dall'alba al tramonto. . Il primo torneo ufficiale in Italia fu organizzato da Claudio Fantini nel 1989, al Fantini Club, sulla spiaggia di Cervia.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

La palla può esser colpita con quasi tutte le parti del corpo tranne mani e braccia. A livello agonistico, le competizioni si disputano sempre in doppio ossia gli antagonisti sono 2 contro 2. Le altre regole sono simili a quelle di beach volley e Jianzi.

Organizzazione internazionale[modifica | modifica wikitesto]

In Europa, il primo a importarlo ufficialmente è stato Gaetan Huard, ex portiere del Marsiglia

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]