Atletica leggera ai Giochi della XXIX Olimpiade - Getto del peso femminile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
Getto del peso femminile
Pechino 2008
Informazioni generali
Luogo Stadio Nazionale di Pechino
Periodo 16 agosto 2008
Partecipanti 35 da 22 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Valerie Vili Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Medaglia d'argento Misleydis González Cuba Cuba
Medaglia di bronzo Gong Lijiao Cina Cina
Edizione precedente e successiva
Atene 2004 Londra 2012
Atletica leggera ai
Giochi di Pechino 2008
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 metri   uomini   donne
200 metri uomini donne
400 metri uomini donne
800 metri uomini donne
1500 metri uomini donne
5000 metri uomini donne
10000 metri uomini donne
3000 m siepi uomini donne
Corse ad ostacoli
110/100 m ostacoli uomini donne
400 m ostacoli uomini donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 20 km uomini donne
Marcia 50 km uomini
Concorsi
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini donne
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini donne
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne

Ai Giochi della XXIX Olimpiade, tenutisi a Pechino nel 2008, la competizione degli Getto del peso femminile si è svolta il 16 agosto presso lo Stadio nazionale di Pechino.

L'eccellenza mondiale[modifica | modifica wikitesto]

Camp.ssa olimpica 2004 19,59 m Cuba Yumileidi Cumbá Presente
Camp.ssa europea 2006 19,43 m Bielorussia Natallja Michnevič Presente
Camp.ssa mondiale 2007 20,54 m Nuova Zelanda Valerie Vili Presente
Primatista stagionale[E 1] 20,98 m Bielorussia Nadzeja Astapčuk Presente
  1. ^ Alla data del 1º agosto 2008.

Gara[modifica | modifica wikitesto]

Qualificazioni: la campionessa in carica, Yumileidi Cumbá, non riesce a superare il turno fermandosi a 17,60 metri. Il miglior risultato appartiene alla campionessa mondiale Valerie Vili, con 19,73.
Finale: al primo lancio, Valerie Vili scaglia la palla di ferro a 20,56 metri. È il nuovo record nazionale e continentale. Le avversarie accusano il colpo: nessuna fa meglio di 19,30. Al secondo turno la bielorussa Natallja Michnevič si fa sotto con 20,28, ma la neozelandese le risponde con 20,40. Si apre un vuoto tra le prime due e le altre partecipanti, tutte al di sotto del limite dei 19,30.
La gara procede a ritmi altissimi per le due dominatrici: la Michnevič esegue una serie di lanci tutti validi tra 19,82 e 20,10. La Vili le risponde con tre lanci oltre i 20 metri (il sesto lo passa, a vittoria ormai acquisita).
La gara delle altre si decide alla quinta prova. La cubana Misleydis Gonzalez infila un lancio a 19,50, stabilendo il record personale. Dopo di lei, Nadzeja Astapčuk, che si era qualificata per i tre lanci di finale per il rotto della cuffia, libera le proprie tensioni con una bordata a 19,86 che le permette di agguantare il terzo posto.

Valerie Vili è la seconda donna neozelandese a vincere l'oro olimpico in atletica leggera, dopo Yvette Williams nel 1952 (salto in lungo).

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Qualificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Sabato 16 agosto, ore 9:10.
Si qualificano per la finale le concorrenti che ottengono una misura di almeno 18,45 m; in mancanza di 12 qualificate, accedono alla finale le concorrenti con le 12 migliori misure.

Pos Gruppo Atleta Paese 1° lancio 2° lancio 3° lancio Misura Note
1 A Valerie Vili Nuova Zelanda Nuova Zelanda 19,73 19,73 Q
2 B Lijiao Gong Cina Cina 19,46 19,46 Q Miglior prestazione personale
3 A Meiju Li Cina Cina 19,18 19,18 Q
4 A Natallja Michnevič Bielorussia Bielorussia 19,11 19,11 Q
5 A Christina Schwanitz Germania Germania x 17,97 19,09 19,09 Q
6 B Nadzeja Astapčuk Bielorussia Bielorussia 19,08 19,08 Q
7 A Misleydis González Cuba Cuba 18,42 18,91 18,91 Q
8 B Anna Omarova Russia Russia 18,26 x 18,74 18,74 Q
9 A Chiara Rosa Italia Italia 18,74 18,74 Q
10 B Li Ling Cina Cina 18,60 18,60 Q
11 B Nadine Kleinert Germania Germania 18,52 18,52 Q
12 A Jillian Camarena-Williams Stati Uniti Stati Uniti d'America 18,15 18,32 18,51 18,51 Q
13 B Michelle Carter Stati Uniti Stati Uniti d'America 18,49 18,49 Q
14 A Mailín Vargas Cuba Cuba 18,47 18,47 Q
15 A Ol'ga Ivanova Russia Russia 17,69 18,27 18,46 18,46 Q
16 A Denise Hinrichs Germania Germania 18,36 18,27 x 18,36
17 B Cleopatra Borel-Brown Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago 17,96 17,32 17,57 17,96
18 A Janina Karol'čyk-Pravalinskaja Bielorussia Bielorussia 17,44 17,77 17,79 17,79
19 B Assunta Legnante Italia Italia 16,93 17,76 x 17,76
20 B Yumileidi Cumbá Cuba Cuba x 17,60 x 17,60
21 A Anca Heltne Romania Romania 17,48 x 17,40 17,48
22 A Natalia Duco Cile Cile 17,24 x 17,40 17,40
23 A Kristin Heaston Stati Uniti Stati Uniti d'America x 17,34 17,34 17,34
24 B Vivian Chukwuemeka Nigeria Nigeria 17,15 17,05 x 17,15
25 B Irina Chudoroškina Russia Russia 16,46 16,84 16,78 16,84
26 A Eirini Chrysovalantou Terzoglou Grecia Grecia 16,08 16,14 16,50 16,50
27 B Ana Pouhila Tonga Tonga 16,21 16,42 16,35 16,42
28 B Chia-Ying Lin Taipei Cinese Cina Taipei 16,24 x 16,32 16,32
29 B Guirong Zhang Singapore Singapore x 16,23 16,08 16,23
30 B Mariami Kevkhishvili Georgia Georgia x 15,99 x 15,99
31 B Zara Northover Giamaica Giamaica 15,73 15,85 15,64 15,85
32 A Iolanta Ulyeva Kazakistan Kazakistan 15,49 x 15,06 15,49
33 A Miyoung Lee Corea del Sud Corea del Sud 14,76 x 15,10 15,10
A Irache Quintanal Spagna Spagna x x x NM
B Krystyna Zabawska Polonia Polonia x x x NM

Legenda:

  • X = Lancio nullo;
  • Q = Qualificata direttamente;
  • q = Ripescata;
  • RP = Record personale;
  • NM = Nessun lancio valido.

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Sabato 16 agosto, ore 21:10.
Le migliori 8 classificate dopo i primi tre lanci accedono ai tre lanci di finale.

Pos Atleta Paese 1ª prova 2ª prova 3ª prova 4ª prova 5ª prova 6ª prova Misura Note
Oro Valerie Vili Nuova Zelanda Nuova Zelanda 20,56 20,40 20,26 20,01 20,52 - 20,56 Record nazionale
Argento Misleydis González Cuba Cuba 19,30 x 19,01 19,23 19,50 x 19,50 Miglior prestazione personale
Bronzo Lijiao Gong Cina Cina 18,45 18,75 18,90 18,92 19,04 19,20 19,20
4 Anna Omarova Russia Russia 19,08 18,21 x x x 18,76 19,08
5 Nadine Kleinert Germania Germania 18,30 18,68 19,01 18,99 x 18,81 19,01
6 Meiju Li Cina Cina 18,68 18,99 18,74 x 18,85 19,00 19,00
7 Ol'ga Ivanova Russia Russia 17,96 x 18,44 18,44
8 Mailín Vargas Cuba Cuba 18,28 17,88 17,74 18,28
9 Christina Schwanitz Germania Germania x 17,96 18,27 18,27
10 Jillian Camarena-Williams Stati Uniti Stati Uniti d'America 18,09 18,24 17,44 18,24
11 Chiara Rosa Italia Italia 18,22 17,98 x 18,22
12 Li Ling Cina Cina 17,94 x 17,81 17,94
13 Michelle Carter Stati Uniti Stati Uniti d'America 16,97 17,65 17,74 17,74
sq Natallja Michnevič Bielorussia Bielorussia 19,16 20,28 19,87 19,82 19,94 20,10 20,28
sq[1] Nadzeya Ostapchuk Bielorussia Bielorussia x 18,69 18,36 x 19,86 19,36 19,86

Legenda:

  • RO = Record olimpico
  • RN = Record nazionale
  • RP = Record personale

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Provvedimento della commissione.