Atletica leggera ai Giochi della XXIX Olimpiade - 10000 metri piani maschili

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
10000 metri piani maschili
Pechino 2008
Informazioni generali
Luogo Stadio Nazionale di Pechino
Periodo 17 agosto 2008
Partecipanti 39 da 21 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Kenenisa Bekele Etiopia Etiopia
Medaglia d'argento Sileshi Sihine Etiopia Etiopia
Medaglia di bronzo Micah Kogo Kenya Kenya
Edizione precedente e successiva
Atene 2004 Londra 2012
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Pechino 2008
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
5000 m piani uomini donne
10000 m piani uomini donne
Corse ad ostacoli
110 / 100 m hs uomini donne
400 m hs uomini donne
3000 m siepi uomini donne
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 20 km uomini donne
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini donne
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini donne
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne

Ai Giochi della XXIX Olimpiade, tenutisi a Pechino nel 2008, la competizione dei 10000 metri piani maschili si è svolta il 17 agosto presso lo Stadio nazionale di Pechino.

L'eccellenza mondiale[modifica | modifica wikitesto]

Campione olimpico 2004 27'05"10 Record olimpico Etiopia Kenenisa Bekele
Primatista mondiale 26'17"53[E 1] Etiopia Kenenisa Bekele
Campione mondiale 2007 27'05"90 Etiopia Kenenisa Bekele
Primatista stagionale[E 2] 26'25"97 Etiopia Kenenisa Bekele
  1. ^ Record stabilito nel 2005.
  2. ^ Alla data del 1º agosto 2008.

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Sabato 17 agosto. Stadio nazionale di Pechino.

La gara inizia a passo lento: il primo chilometro è percorso in soli 2'50"15. Il secondo ed il terzo sono condotti ad un passo più svelto, per poi rallentare di nuovo al quarto e quinto. Fanno tutto gli etiopi. A metà della corsa sono passati 13 minuti e 48 secondi netti.

La seconda metà, invece, viene corsa in 13'13"17. Haile Gebrselassie è in testa durante il sesto km, poi la testa della corsa è presa dall'eritreo Tadesse. I keniani Kogo e Masai sentono che la gara può sfuggire loro di mano e balzano in testa. A mille metri dalla fine c'è un gruppo ancora nutrito di sette atleti davanti a tutti.

Alla campanella dell'ultimo giro scatta veloce Bekele, seguito dai connazionali Sihine e Gebrselassie. Kogo, Masai e Tadesse si mettono all'inseguimento. Nessuno riesce a prendere i primi due, che sprintano per la vittoria. Sorride Bekele, che copre gli ultimi 400 metri in un inavvicinabile 53"42. Dietro di lui, Sihine conclude in 54"8. Kogo e Masai superano Gebrselassie e disputano la volata per il terzo posto. Arrivano appaiati, con lo stesso tempo. Solo grazie agli strumenti elettronici viene rilevato un millesimo di differenza a favore di Kogo (27'04"104 a 27'04"105). Dietro di loro, tutti atleti nati in Africa, a conferma del dominio del continente sulla specialità (anche i rappresentanti di Qatar e Turchia sono nati in Africa). Per trovare il primo atleta nato fuori dall'Africa bisogna scendere alla 13a posizione (Galen Rupp, USA).

Pos Atleta Paese Tempo Note
Gold medal.svg Kenenisa Bekele Etiopia Etiopia 27'01"17 Record olimpico
Silver medal.svg Sileshi Sihine Etiopia Etiopia 27'02"77
Bronze medal.svg Micah Kogo Kenya Kenya 27'04"11 Miglior prestazione personale stagionale
4 Moses Ndiema Masai Kenya Kenya 27'04"11 Miglior prestazione personale stagionale
5 Zersenay Tadese Eritrea Eritrea 27'05"11
6 Haile Gebrselassie Etiopia Etiopia 27'06"68
7 Martin Irungu Mathathi Kenya Kenya 27'08"25 Miglior prestazione personale
8 Ahmad Hassan Abdullah Qatar Qatar 27'23"75 Miglior prestazione personale stagionale
9 Fabiano Joseph Naasi Tanzania Tanzania 27'25"33
10 Boniface Kiprop Toroitich Uganda Uganda 27'27"28
11 Selim Bayrak Turchia Turchia 27'29"33 Record nazionale
12 Kidane Tadasse Eritrea Eritrea 27'36"11
13 Galen Rupp Stati Uniti Stati Uniti d'America 27'36"99
14 Dickson Marwa Mkami Tanzania Tanzania 27'48"03
15 Abdihakem Abdirahman Stati Uniti Stati Uniti d'America 27'52"53 Miglior prestazione personale stagionale
16 Abdellah Falil Marocco Marocco 27'53"14
17 Juan Carlos de la Ossa Spagna Spagna 27'54"20
18 Hasan Mahboob Bahrein Bahrein 27'55"14
19 Dieudonné Disi Ruanda Ruanda 27'56"74
20 Essa Ismail Rashed Qatar Qatar 27'58"67
21 Samwel Shauri Tanzania Tanzania 28'06"26
22 Felix Kikwai Kibore Qatar Qatar 28'11"92
23 Carles Castillejo Spagna Spagna 28'13"68
24 Ayad Lamdassem Spagna Spagna 28'13"73
25 Jorge Torres Stati Uniti Stati Uniti d'America 28'13"93
26 Surendra Kumar Singh India India 28'13"97
27 Günther Weidlinger Austria Austria 28'14"38
28 Kensuke Takezawa Giappone Giappone 28'23"28
29 Juan Carlos Romero Messico Messico 28'26"57
30 Sergej Ivanov Russia Russia 28'34"72
31 Takayuki Matsumiya Giappone Giappone 28'39"77
32 Teklemariam Medhin Eritrea Eritrea 28'54"33
33 Eric Gillis Canada Canada 29'08"10
34 Rui Pedro Silva Portogallo Portogallo 29'09"03
35 Alejandro Suárez Messico Messico 29'24"78
Cuthbert Nyasango Zimbabwe Zimbabwe Rit.
David Galván Messico Messico Rit.
Mohamed El Hachimi Marocco Marocco Rit.
Khoudir Aggoune Algeria Algeria Rit.


Bekele è il quinto uomo a vincere due titoli olimpici consecutivi sui 10.000 metri. Ma non è il solo a ripetersi: quattro dei primi sei classificati finirono tra i primi sei anche ad Atene 2004.

Ben 20 atleti hanno concluso la gara in meno di 28 minuti (il precedente record era 19, ai mondiali del 2005).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]