Aleksandar Todorovski

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aleksandar Todorovski
Nazionalità Macedonia Macedonia
Altezza 181 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Zagłębie Lubin
Carriera
Squadre di club1
2002-2005 Radnički Belgrado ? (?)
2005-2006 APOEL ? (?)
2006-2007 Digenis Morphou ? (?)
2007-2008 AEL Lemesos ? (?)
2008-2011 Rad Belgrado 63 (0)
2011-2013 Polonia Varsavia 44 (3)
2013-2015 Sturm Graz 35 (0)
2015- Zagłębie Lubin 0 (0)
Nazionale
2002 Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro U-19 2 (0)
2010- Macedonia Macedonia 12 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 luglio 2013

Aleksandar Todorovski (Kraljevo, 26 febbraio 1984) è un calciatore macedone, difensore dello Zaglebie Lubin.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Segna il suo primo gol con il Rad Belgrado il 10 dicembre 2008 nella vittoria casalinga per 2-0 contro il Napredak Kruševac.[1] L'ultimo gol viene siglato il 18 marzo 2009 nella vittoria fuori casa, proprio grazie ad esso, di 0-1 contro il Vojvodina.[2] Gioca l'ultima partita con il Rad Belgrado il 4 dicembre 2010 nella sconfitta fuori casa per 2-1 contro lo Javor Ivanjica.[3] A febbraio del 2011 firma un triennale con il Polonia Varsavia, ma raggiunge la nuova squadra solo a luglio.[4] Debutta in Ekstraklasa l'11 settembre 2011 nella sconfitta fuori casa per 3-2 contro lo Jagiellonia Białystok.[5] Nella sessione estiva di calciomercato 2013 il giocatore si trasferisce allo Sturm Graz, firmando un contratto biennale.[6]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato per la nazionale della Serbia e Montenegro U-19 nel 2002.[7] Nel gennaio 2010 dichiara di voler giocare per la Macedonia.[8] Debutta con la Nazionale macedone il 3 marzo 2010 nella vittoria casalinga per 2-1 contro il Montenegro.[9]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Macedonia Macedonia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
03/03/2010 Skopje Macedonia Macedonia 2 – 1 Montenegro Montenegro Amichevole -
29/05/2010 Bischofshofen Azerbaigian Azerbaigian 1 – 3 Macedonia Macedonia Amichevole -
07/09/2010 Skopje Macedonia Macedonia 2 – 2 Armenia Armenia Qual. Euro 2012 -
17/11/2010 Korce Albania Albania 0 – 0 Macedonia Macedonia Amichevole -
09/02/2011 Skopje Macedonia Macedonia 0 – 1 Camerun Camerun Amichevole -
15/11/2011 Prilep Macedonia Macedonia 0 – 0 Albania Albania Amichevole -
29/02/2012 Lussemburgo Lussemburgo Lussemburgo 2 – 1 Macedonia Macedonia Amichevole -
14/11/2012 Skopje Macedonia Macedonia 3 – 2 Slovenia Slovenia Amichevole -
06/02/2013 Skopje Macedonia Macedonia 3 – 0 Danimarca Danimarca Amichevole -
22/03/2013 Skopje Macedonia Macedonia 0 – 2 Belgio Belgio Qual. Mondiali 2014 -
26/03/2013 Bruxelles Belgio Belgio 1 – 0 Macedonia Macedonia Qual. Mondiali 2014 -
11/06/2013 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 0 Macedonia Macedonia Amichevole -
Totale Presenze 12 Reti 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rad Belgrado 2-0 Napredak Kruševac, Soccerway.com. URL consultato l'8 giugno 2012.
  2. ^ Vojvodina 0-1 Rad Belgrado, Soccerway.com. URL consultato l'8 giugno 2012.
  3. ^ Javor Ivanjica 2-1 Rad Belgrado, Soccerway.com. URL consultato l'8 giugno 2012.
  4. ^ (PL) Todorovski potpisao za Poljake, Sportske.net. URL consultato il 6 giugno 2012.
  5. ^ Jagiellonia Bialystok 3-2 Polonia Varsavia, Soccerway.com. URL consultato l'8 giugno 2012.
  6. ^ (DE) SK Sturm verpflichtet mazedonischen Teamverteidiger, sksturm.at, 25 giugno 2013. URL consultato il 12 luglio 2013.
  7. ^ (EN) Aleksandar Todorovski, Uefa.com. URL consultato il 6 giugno 2012.
  8. ^ (EN) Filip Zdraveski, Todorovski wants to play for Macedonia, Macedonian Football. URL consultato il 6 giugno 2012.
  9. ^ International football MATCH report: 03.03.2010 Macedonia vs Montenegro, Eu-football.info. URL consultato il 15 luglio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]