Klub Sportowy Piłkarski Polonia Warszawa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Polonia Varsavia
Calcio Football pictogram.svg
Czarne koszule (Magliette nere)
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Nero Bianco Rosso e Nero.png Nero-bianco-rosso-nero
Dati societari
Città Varsavia
Nazione Polonia Polonia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Poland.svg PZPN
Campionato III liga
Fondazione 1911
Presidente Polonia Jerzy Engel
Allenatore Polonia Igor Gołaszewski
Stadio Stadion Polonii Warszawa
(7.150 posti)
Sito web www.ksppolonia.pl
Palmarès
Titoli nazionali 2 Campionati polacchi
Trofei nazionali 2 Coppe di Polonia
1 Coppa di Lega polacca
1 Supercoppa di Polonia
Si invita a seguire il modello di voce

Il Polonia Varsavia (nome completo ufficiale Miejski Klub Sportowy Polonia Warszawa) è una società calcistica polacca con sede nella città di Varsavia. Fondato nel 1911, nel 2008 è avvenuta la fusione con il Dyskobolia che ha permesso alla squadra di tornare nella Ekstraklasa, la massima divisione polacca.

Rosa 2015-16[modifica | modifica wikitesto]

Rosa e numerazione aggiornate al 3 settembre 2015.[1]

N. Ruolo Giocatore
2 Polonia D Bartosz Wybraniec
3 Polonia D Karol Worach
4 Polonia D Marcin Bochenek
6 Polonia C Rafał Kosiec
7 Polonia C Mariusz Marczak
8 Polonia C Piotr Kosiorowski
9 Polonia A Michał Zapaśnik
10 Polonia C Krystian Pieczara
11 Polonia A Marcin Truszkowski
17 Polonia C Mateusz Jaroszewski
18 Polonia P Mariusz Selerski
19 Polonia D Grzegorz Wojdyga
N. Ruolo Giocatore
20 Polonia C Marcin Kluska
21 Polonia C Hubert Gołąbek
22 Polonia P Przemysław Kazimierczak
23 Polonia C Aleksander Tomaszewski
24 Polonia A Zbigniew Obłuski
26 Polonia D Piotr Augustyniak
30 Polonia P Jan Balawejder
31 Lituania D Donatas Nakrošius
44 Polonia D Bazyli Kokot
96 Polonia C Sebastian Pindor
98 Polonia D Michał Stasz
99 Polonia D Daniel Choroś

Rose delle stagioni precedenti[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia[modifica | modifica wikitesto]

  • 1911: fondazione della squadra con il nome di KKS Polonia Varsavia
  • 1948: il club è rinominato KS Kolejarz Varsavia
  • 1956: il club è rinominato KKS Polonia Varsavia
  • 1996: il club è rinominato KP Polonia Varsavia
  • 1998 : 1a partecipazione a una coppa europea (Coppa UEFA stagione 1998/99)
  • 2008: il club si fonde con il Dyskobolia prendendone il posto nella Ekstraklasa.
  • 2013: dopo gravi problemi finanziari del Proprietario del Club Ireneusz Król il Club viene retrocesso in IV Liga (5adivisione polacca)
  • 2014: il club vince il campionato della IV Liga e viene ammesso in III Liga (4a divisione polacca)
  • 2015: il club MKS Polonia cede la prima squadra a favore della nuova società Klub Sportowy Polonia Warszawa
  • 2016: il club vince il campionato di III Liga (4a divisione polacca) e viene ammesso in II Liga (3a divisione polacca)

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1945/1946, 1999/2000
1951/1952, 2000/2001
2000
2000

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le voci sui singoli soggetti sono elencate nella Categoria:Allenatori del K.S.P. Polonia Warszawa

Giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le voci sui singoli soggetti sono elencate nella Categoria:Calciatori del K.S.P. Polonia Warszawa

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giocatori 2015/16, kspolonia.pl. URL consultato il 3 settembre 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio