AEGON International 2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
AEGON International 2014
Sport Tennis pictogram.svg Tennis
Data 16 giugno – 21 giugno
Edizione 6ª (uomini)
40ª (donne)
Superficie Erba
Campioni
Singolare maschile
Spagna Feliciano López
Singolare femminile
Stati Uniti Madison Keys
Doppio maschile
Filippine Treat Huey / Regno Unito Dominic Inglot
Doppio femminile
Taipei Cinese Chan Hao-ching / Taipei Cinese Chan Yung-jan
Left arrow.svg 2013 2015 Right arrow.svg

L'AEGON International 2014 è stato un torneo tennistico che si è svolto in concomitanza tra uomini e donne, su campi in erba all'aperto. È stata la 40ª edizione del torneo per le donne e la 6ª per gli uomini. Appartiene alle categorie WTA Premier per quanto riguarda il WTA Tour 2014, e all'ATP World Tour 250 series per l'evento maschile. Si è tenuto al Devonshire Park Lawn Tennis Club di Eastbourne, in Inghilterra, dal 16 al 21 giugno 2014.

Partecipanti ATP[modifica | modifica wikitesto]

Teste di serie[modifica | modifica wikitesto]

Nazionalità Giocatore Ranking* Testa di serie
Ucraina Ucraina Aleksandr Dolgopolov 19 2
Spagna Spagna Feliciano López 29 3
Spagna Spagna Guillermo García-López 31 4
Croazia Croazia Ivo Karlović 33 5
Francia Francia Gilles Simon 36 6
Colombia Colombia Santiago Giraldo 37 7
Argentina Argentina Federico Delbonis 39 8

* Le teste di serie sono basate sul ranking del 9 giugno 2014.

Altri partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

I giocatori seguenti hanno ricevuto una wild-card per l'ingresso nel tabellone principale:

I giocatori seguenti hanno superato tutti i turni di qualificazione per il tabellone principale:

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: AEGON International 2014 - Qualificazioni singolare maschile.

Partecipanti WTA[modifica | modifica wikitesto]

Teste di serie[modifica | modifica wikitesto]

Nazionalità Giocatrice Ranking* Testa di serie
Polonia Polonia Agnieszka Radwańska 4 1
Rep. Ceca Rep. Ceca Petra Kvitová 6 2
Serbia Serbia Jelena Janković 7 3
Bielorussia Bielorussia Viktoryja Azaranka 8 4
Germania Germania Angelique Kerber 9 5
Italia Italia Flavia Pennetta 11 6
Italia Italia Sara Errani 14 7
Danimarca Danimarca Caroline Wozniacki 16 8

* Le teste di serie sono basate sul ranking del 9 giugno 2014.

Altre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Le giocatrici seguenti hanno ricevuto una wild-card per l'ingresso nel tabellone principale:

Le giocatrici seguenti hanno superato tutti i turni di qualificazione per il tabellone principale:

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: AEGON International 2014 - Qualificazioni singolare femminile.

Campioni[modifica | modifica wikitesto]

Singolare maschile[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: AEGON International 2014 - Singolare maschile.

Spagna Feliciano López ha sconfitto in finale Francia Richard Gasquet per 6-3, 65-7, 7-5.

  • È il quarto titolo in carriera e il secondo consecutivo ad Eastbourne per Feliciano López.

Singolare femminile[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: AEGON International 2014 - Singolare femminile.

Stati Uniti Madison Keys ha sconfitto in finale Germania Angelique Kerber per 6-3, 3-6, 7-5.

  • È il primo titolo in carriera per la Keys.

Doppio maschile[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: AEGON International 2014 - Doppio maschile .

Filippine Treat Huey / Regno Unito Dominic Inglot hanno sconfitto in finale Austria Alexander Peya / Brasile Bruno Soares per 7-5, 5-7, [10-8].

Doppio femminile[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: AEGON International 2014 - Doppio femminile.

Taipei Cinese Chan Hao-ching / Taipei Cinese Chan Yung-jan hanno sconfitto in finale Svizzera Martina Hingis / Italia Flavia Pennetta per 6-3, 5-7, [10-7].

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su aegoninternational.com. URL consultato il 15 novembre 2018 (archiviato dall'url originale il 22 febbraio 2014).