Lingua övdaliana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Älvdalsmål)
Jump to navigation Jump to search
Lingua övdaliana
Parlato inSvezia Svezia
RegioniSvealand
Locutori
Totale3100
Altre informazioni
ScritturaRune dalecarliche
Tassonomia
FilogenesiLingue indoeuropee
 Lingue germaniche
  Lingue germaniche settentrionali
   Dalecarlico
    Lingua övdaliana
Statuto ufficiale
Regolato daConsiglio della lingua svedese
Codici di classificazione
ISO 639-3ovd (EN)
Glottologelfd1234 (EN)

L'övdaliano o elfdaliano (in övdaliano övdalsk o övdalską, in svedese älvdalska o älvdalsmål) è una lingua[1] della famiglia delle lingue scandinave orientali (e quindi imparentata con lo svedese), parlata da circa 3 000 persone nel comune di Älvdalen, che si trova nella regione centro-settentrionale del Dalarna.

Tradizionalmente considerato un dialetto svedese, è oggi ritenuto una lingua a sé stante. Come altre parlate della provincia, l'Älvdalsmål è una lingua molto conservativa che ha mantenuto stretti rapporti, fonologici e morfosintattici con la lingua norrena.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Riconoscendo l'arbitrarietà delle definizioni, nella nomenclatura delle voci viene usato il termine "lingua" se riconosciute tali nelle norme ISO 639-1, 639-2 o 639-3. Per gli altri idiomi viene usato il termine "dialetto".

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]