Ultima Online

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ultima Online
Sviluppo Origin Systems, Electronic Arts
Pubblicazione Electronic Arts
Ideazione Raph Koster et al.
Serie Ultima
Data di pubblicazione 1997
Genere MMORPG
Tema Fantasy
Modalità di gioco multigiocatore
Piattaforma Windows
Supporto CD
Requisiti di sistema vedi #Requisiti tecnici
Periferiche di input Mouse, tastiera
Espansioni *The Second Age
*Age of Shadow
*Ultima Online Gold
*Mondain's Legacy
*Kingdom Reborn

Ultima Online (spesso abbreviato in UO) è un MMORPG di genere fantasy ambientato nel mondo di Sosaria sviluppato da Origin Systems, software house successivamente acquistata da EA Games. Il client di Ultima Online dà al giocatore la possibilità di giocare sia in grafica 2D isometrica che in 3D isometrica.

Sistema di gioco[modifica | modifica sorgente]

Il giocatore agisce nel mondo virtuale per mezzo di un personaggio (o avatar), interagendo con personaggi controllati dal server o con altri avatar controllati da altri utenti collegati nello stesso istante. Ogni account di gioco permette la creazione e la gestione di cinque giocatori e di una casa. La libertà di movimento e di personalizzazione all'interno di Ultima Online è assoluta, escludendo ovviamente quei comportamenti che sono vietati dal regolamento di ogni shard.

Il gioco non contempla classi precostruite (com'è invece tipico di molti giochi di ruolo in stile D&D): i giocatori hanno a disposizione 700 punti da distribuire tra varie abilità. Pur in mancanza di vere e proprie classi i giocatori hanno elaborato diversi stili di gioco oggi definiti template e considerati di fatto alla stregua di classi.

Server[modifica | modifica sorgente]

I server di gioco sono distribuiti in diversi paesi del mondo e frequentati da giocatori che comunicano in molte lingue, ad ogni server corrisponde uno shard. I personaggi presenti su uno shard possono interagire solo con gli oggetti e personaggi presenti sullo stesso shard.

I server ufficiali sono detti anche OSI (da Origin Systems Inc.). I migliori in termini di latenza, giocando dall'Italia, sono:

  • Europa (Inghilterra) - il migliore e il più popolato.
  • Drachenfels (Germania)

Esistono anche numerosi server non ufficiali.

Combattimento[modifica | modifica sorgente]

Nel gioco è possibile combattere contro i personaggi (persone, mostri, animali) controllati dall'IA oppure contro i personaggi controllati dagli altri giocatori. Non è possibile attaccare liberamente altri giocatori in tutta Sosaria, ma solo su Felucca. Esistono diversi sistemi di combattimento organizzato che permettono di scontrarsi anche in altre zone del gioco:

Order & Chaos[modifica | modifica sorgente]

Fazioni storiche di UO attualmente non più disponibili. Prevedevano lo schieramento dei giocatori al seguito di due leader Lord British e Lord Blackthorn. I giocatori appartenenti ai due gruppi potevano attaccare i nemici ovunque.

Fazioni[modifica | modifica sorgente]

I giocatori fazionati possono attaccarsi solo su Felucca. L'obiettivo delle guerre tra fazioni è la conquista delle città di Felucca e le fazioni hanno una struttura gerarchica che permette al comandante di gestire i suoi sottoposti, le città conquistate e la fortezza della fazione.

Per acquistare le speciali risorse di fazione sono necessari i silver coin che solo gli appartenenti alle fazioni stesse possono guadagnare, uccidendo i nemici o i mostri di opposta fazione.

Esistono quattro fazioni: I Minax, i True Britannian, il Council of Mages e gli Shadowlords.

PvP Consensuale[modifica | modifica sorgente]

Nella versione ufficiale il gioco prevede due ruleset (regole) chiamate "facet" (felucca/trammel). La differenza è che nella prima il pvp non consensuale è abilitato mentre nella seconda (introdotta nel 2000 con UO:Renaissance) è di fatto vietato: i giocatori non possono attaccarsi tra loro a meno che non esista uno status che lo consenta (ad esempio: gilda alleata, gilda in guerra). I giocatori appartenenti alla stessa gilda possono sempre attaccarsi l'un l'altro. I giocatori possono, tramite un apposito menu, sfidare altri personaggi a duello evitando così di incorrere nelle penalità dovute all'assassinio.* Queste sfide avvengono sempre in apposite arene, dove ci si affronta in un 1 vs 1.*

(*)caratteristica presente solo in alcuni server non ufficiali

I personaggi[modifica | modifica sorgente]

Il personaggio ottiene dei punti-abilità (punti-skill) per ogni azione che compie in quella particolare abilità, come creare un oggetto (item) o uccidere dei mostri, grazie ai quali può aumentare il proprio livello. Più la skill è alta, più il personaggio può avere facilità nella creazione di oggetti o nel compimento di azioni. Ogni server ha un proprio skill cap (che sarebbe la cifra massima raggiungibile con la somma di tutte le skill), che nei server ufficiali è settato a 700 che può essere portato a 720 dato che ogni 4 mesi lo skill cap viene aumentato di ben 5 punti fino a raggiungere quel valore. Il valore massimo che una skill può raggiungere è 100.0 che può essere elevato fino a 120.0 con delle particolari pergamene chiamate SOP (scroll of power).

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Ogni personaggio è caratterizzato da tre statistiche fisiche, che sono : Forza (che equivale poi anche ai propri punti ferita), Destrezza (che riguarda invece la velocità con cui si colpisce o la bravura nel realizzare oggetti) e Intelligenza (che equivale al mana che si ha a disposizione). Il numero massimo di punti stat (statistiche) che un personaggio può avere è a discrezione del server di gioco che un utente sceglie. Quelli ufficiali hanno un limite di 225 punti stat, superabile con particolari pergamene,chiamate Scroll of Stats (SOS), fino ad un massimo di 250 punti; trascorsi sei mesi, ad un account pagante, viene riconosciuto un bonus di +5stat per ogni personaggio, portando il limite massimo delle stat a 255.

Resistenze[modifica | modifica sorgente]

Ogni personaggio ha anche delle resistenze che sono suddivise in:

  • resistenza fisica: quella per esempio legata ai danni fisici di armi
  • resistenza all'energia: quella legata ai danni magici di alcune magie basate sull'elettricità
  • resistenza al fuoco: quella legata agli attacchi magici basati sull'elemento fuoco
  • resistenza al ghiaccio: quella legata agli attacchi magici basati sull'elemento ghiaccio
  • resistenza al veleno:quella legata agli attacchi magici basati sull'elemento veleno

Si precisa che anche le armi possono avere danni elementali e quindi causare danni non soltanto fisici. Le resistenze possono essere aumentate fino ad un massimo di 70 indossando armature, usando scudi o oggetti magici appropriati. Unicamente la classe degli elfi ha la resistenza all'energia che supera il valore normale fino ad arrivare a 75.

Abilità[modifica | modifica sorgente]

Non ci sono delle vere e proprie classi all'interno di Ultima Online, però con un minimo di esperienza si possono scegliere le abilità (skill) giuste per "creare" una classe particolare. Le skill attualmente disponibili sono molte e sono le seguenti:

  • Alchemy: consente oltre alla creazione di pozioni magiche che bevute danno effetti positivi o negativi in base alle diverse tipologie anche di aumentarne l'effetto fino al 30% del valore base della singola pozza.
  • Anatomy: consente di visualizzare approssimativamente le caratteristiche fisiche di un altro giocatore.
  • Animal Lore: consente di visualizzare approssimativamente le caratteristiche fisiche di un animale/mostro.
  • Animal Taming: consente di addestrare e di controllare un animale/mostro in base al livello di Taming necessaria.
  • Archery: consente di usare archi e balestre.
  • Arms Lore: consente di visualizzare lo stato di usura di armi/armature/scudi.
  • Begging: strana abilità che consente di spillare soldi agli NPC (non player characters, personaggi non giocanti) facendo la carità.
  • Blacksmithy: consente di forgiare armi/armature/scudi.
  • Bowcraft/Fletching: è usata per costruire archi, balestre, frecce e dardi.
  • Bushido: abilità del remoto Oriente che consente l'uso di particolari tecniche di combattimento.
  • Carpentry: serve per lavorare oggetti di carpenteria quali mobili o oggetti vari.
  • Cartography: serve per leggere le mappe e scovare i tesori.
  • Chivalry: utilizzando degli speciali punti Thiting conferisce al paladino particolari abilità magiche.
  • Cooking: serve per cucinare cibarie d'ogni genere.
  • Detect Hidden: serve per scovare chi è nascosto nelle ombre.
  • Discordance: serve per far attaccare un mostro/animale da un altro mostro/animale.
  • Evaluating INT: consente di visualizzare approssimativamente il quoziente intellettivo di un altro giocatore.
  • Fencing: abilità di combattimento simile alla scherma. Genericamente usa armi da perforazione, lance, forche, ecc.
  • Fishing: è la pratica della pesca.
  • Focus: consente il recupero della stamina.
  • Glassblowing: serve per creare oggetti di vetro.
  • Healing: serve per curarsi con delle bende mediche. Fortemente influenzata dal valore di destrezza posseduto.
  • Hiding: serve per nascondersi nelle ombre.
  • Inscription: consente di creare libri da mago/necromante e scrivere pergamene magiche.
  • Lockpicking: serve per scassinare serrature o lucchetti.
  • Lumberjacking: serve per tagliare la legna.
  • Mace Fighting: abilità di combattimento con mazze, martelli da guerra e bastoni.
  • Magery: è l'abilità primaria di un mago e mediante l'uso di uno Spellbook (libro delle magie) è possibile usare fino a 64 incantesimi.
  • Meditation: abilità che consente al mago di recuperare punti mana, necessari per il lancio degli incantesimi.
  • Mining: abilità utile per minare la roccia e raccogliere metalli per la lavorazione.
  • Musicianship: abilità che consente di suonare strumenti musicali.
  • Necromancy: abilità che mediante l'uso di un libro analogo a quello del mago consente al necromante l'uso di 17 spell.
  • Ninjitsu: tecnica di combattimento dei ninja.
  • Parrying: abilità nell'uso dello scudo.
  • Peacemaking: abilità nel pacificare i bollenti spiriti di mostri. Praticamente non attaccheranno nessuno per un breve periodo di tempo.
  • Poisoning: abilità nell'avvelenare cibi o armi.
  • Remove Trap: serve per rimuovere trappole da forzieri o passaggi.
  • Resisting Spells: consente di resistere agli effetti di alcune magie.
  • Spellweaving: è l'abilità dei druidi elfici che mediante un libro analogo ai necromanti e ai maghi possono usare alcune magie.
  • Spirit Speak: consente al necromante di curarsi e di comunicare con i morti.
  • Stealing: serve per rubare nelle borse altrui.
  • Stealth: serve per camminare nascosti nelle ombre. Richiede Hiding.
  • Stonecrafting: serve per lavorare la pietra e creare sculture.
  • Swordsmanship: abilità nell'uso di armi da taglio, spade/asce/alabarde.
  • Tactics: abilità che incrementa lo stile di combattimento di ogni tecnica.
  • Tailoring: è l'abilità del sarto nel cucire armature in pelle o vestiario.
  • Tracking: abilità nel seguire le tracce lasciate da persone, animali e mostri.
  • Wrestling: serve per combattere a mani nude.

Classi[modifica | modifica sorgente]

Essenzialmente in UO non esistono classi vere e proprie, il giocatore ha a disposizione da 700 a 720 punti da assegnare alle varie abilità e da 225 a 255 punti da ripartire tra forza destrezza e intelligenza, questo significa che è il giocatore a decidere quali e a che livello saranno le abilità del suo personaggio, senza nessun limite se non per il numero di punti a disposizione.

Recentemente sono stati introdotti alcuni oggetti chiamati "soulstone" che permettono di trasferire da un personaggio ad un altro personaggio dello stesso account una skill, questo permette di cambiare il personaggio secondo le necessità, senza perdere nessuna delle preziose abilità apprese con tanta dedizione.

Sui server di UO non-ufficiali è comunque possibile trovare sistemi a classi, le seguenti sono tra le più comuni:

  • il mago, che può usufruire della sua intelligenza e delle sue abilità per sfruttare l'occulto.
  • il druido, legato alla natura, che può governare la natura che gira intorno a lui.
  • il guerriero, classico combattente
  • il ladro (rogue), esperto nell'uso di veleni e abile nello scomparire
  • l'arciere, esperto in tiro con l'arco e utilizzo del legno
  • il necromante, colui che può governare i non morti per usufruirne in battaglia.
  • il paladino, guerriero votato al bene
  • l'armaiolo, inimitabile costruttore di armi e armature.
  • l'artigiano, inimitabile nella costruzione di arredamenti.
  • l'assassino, silenzioso e strisciante, letale.
  • il bardo, con le sue musiche può incantare animali e usufruirne in battaglia.
  • il ranger (cacciatore), inimitabile nei boschi e capace di fare proprio ogni animale.

Professioni[modifica | modifica sorgente]

Il gioco ha anche una semplice economia interna, a cui i giocatori possono partecipare sviluppando delle professioni.

  • l'alchimista, crea pozioni con erbe e varie componenti
  • il farmer (coltivatore), colui che si occupa della fattoria, degli animali e delle colture.
  • il minatore, per estrarre minerali utili ad altre professioni
  • lo scuoiatore, per ricavare pelli dagli animali uccisi
  • il fabbro, che ricava armi e armature dai metalli
  • il conciatore, che da pelli e altri componenti crea armature di cuoio
  • il sarto, crea vestiti per maghi, preti e stregoni, ed è l'unico in grado di creare sacche e borse
  • il cuoco, che crea cibo per ogni giocatore.

Mondi paralleli[modifica | modifica sorgente]

La leggenda narra che quando lo straniero sconfisse Mondain distruggendo la gemma dell'immortalità, da ogni frammento della stessa vennero generati nuovi mondi identici tra loro, ognuno dei quali avrebbe poi seguito un suo destino differente dagli altri.

Come accennato all'inizio del documento, Ultima Online con il corso del tempo e delle espansioni ha aggiunto altri mondi al primo creato. Attualmente i mondi sono 5, ma bisogna precisare che solo i server ufficiali e alcuni non-ufficiali hanno tutti i mondi. Molti shard utilizzano delle mappe originali create ex novo.

Trammel[modifica | modifica sorgente]

Trammel è il mondo della pace e del commercio, qua i criminali e i banditi (Player killer) non possono giocare e sono ammesse solamente le guerre tra gilde.

Malas[modifica | modifica sorgente]

Malas è una piccola stella che contiene due città, Luna e Umbra. La prima è la città dei Paladini, la seconda la città dei Necromanti. Anche su questo mondo è concesso solo il commercio, la caccia ai mostri e le guerre tra gilde.

Inoltre vi è il passaggio per il mitico dungeon denominato DOOM, dove si può affrontare una vasta schiera di mostri potenti, finiti i quali si dovranno affrontare i temibili "dark fathers". Inoltre è il luogo dove si possono ricevere gli artefatti maggiori, molto ambiti nel panorama uoliano, nonché i cosiddetti artefatti "rubabili", che si possono ottenere usando un personaggio ladro, che dovrà girare per il dungeon alla ricerca di forzieri, scassinati i quali si trovano artefatti rubabili di notevole interesse.

Ilshenar[modifica | modifica sorgente]

Ilshenar è il mondo per il PVM (player versus monster). È pieno zeppo di dungeon e anch'esso bandisce solamente l'accesso ai pk, è anche la terra nativa delle razze Meer e Juka.

I mostri che popolano questo mondo possono essere Paragon, apparentemente uguali al mostro normale se non per il colore giallo, ma estremamente più forti. Se uccisi possono dare come ricompensa degli artefatti minori, oggetti speciali di valore in generale modesto, anche se con alcuni picchi di eccellenza.

Tokuno[modifica | modifica sorgente]

Tokuno è un mondo tutto in stile Giapponese, con Ninja e Samurai inclusi. È suddiviso in tre isole e ha le stesse regole dei precedenti mondi.

Felucca[modifica | modifica sorgente]

Felucca è la copia esatta di Trammel, se non fosse che è il mondo adibito a guerre, battaglie, omicidi e torture. È la casa di tutti i Player killer che non possono uscire dai suoi confini. La probabilità di morire per un giocatore inesperto è elevata solcando le strade di questo mondo.

Lost Lands[modifica | modifica sorgente]

Le Lost Lands sono state introdotte con l'espansione UO:T2A (The Second Age) è un mondo selvaggio dove l'housing è proibito; esiste in versione Trammel/Felucca. Queste terre sono anche chiamate dai players:" LL"; le lost lands a felucca sono caratterizzate da 11 champion spawn che hanno la caratteristica di rilasciare 6sop se vengono portati a termine

Luoghi[modifica | modifica sorgente]

Dungeon[modifica | modifica sorgente]

Come in tutti i giochi di ruolo, nel mondo virtuale sono presenti alcune zone particolari dette dungeon (sotterranei) particolarmente difficili da affrontare. L'andare a Dungeon è sempre un rischio da parte dei giocatori; non solo non si sa che mostri si possono incontrare all'interno, ma non si sa nemmeno che altri giocatori si possono incontrare. Spesso infatti i PK (Player Killer) si aggirano nei pressi dei dungeon più frequentati per cogliere alla sprovvista i giocatori più incauti (possibile solo su felucca).

In queste zone si trovano spesso i nemici più difficili da sconfiggere, ad esempio maghi molto potenti o draghi.

Ice dungeon[modifica | modifica sorgente]

Letteralmente il "sotterraneo ghiacciato", è un'area dove vivono creature di ghiaccio e anche le temibili white wyrm. Questi sono dei draghi di color bianco molto potenti. Gli addestratori più abili ne fanno i loro più fedeli compagni d'avventura. La creatura storica dei tamer, oggigiorno sempre più spesso rimpiazzata da cu shide(lupi cavalcabili difficili da tamare) e reptalon (chimere cavalcabili difficili da tamare)

L'economia[modifica | modifica sorgente]

Così come il mondo reale, anche il mondo di ultima Online possiede un fiorente mercato al suo interno. Il server di gioco fornisce alcuni NPC che vendono oggetti di largo consumo. È però possibile acquistare dei vendor (commercianti) e metterli all'interno delle abitazioni dei giocatori in modo tale da vendere item e oggetti vari in cambio di denaro. Il fiorente mercato è anche gestito in una sorta di compravendita anche sui forum dei server di gioco nei quali gli utenti possono fare aste o vendere gli oggetti direttamente ai giocatori interessati.

Edifici[modifica | modifica sorgente]

Abitazioni personalizzate[modifica | modifica sorgente]

È possibile per ogni giocatore comprare e costruire una casa per ogni account, creandola mattone per mattone. Forme, colori e dimensioni sono selezionabili fra una vasta gamma, inoltre c'è la possibilità di arredare la propria abitazione a piacimento.

Creature[modifica | modifica sorgente]

I giocatori hanno la possibilità di addomesticare degli animali o creature cavalcabili quali cavalli, lama, giant beetle (insetti giganti), cavalli di fuoco, Ki-Rin, Forest-Desesrt-Frenzied Ostard, Cu-shide Reptalon e altri. Il giocatore deve possedere l'abilità animal taming al livello 120 per poter addomesticare creature sempre più forti. I giocatori inoltre possono addomesticare creature non cavalcabili, ma talvolta più forti, per farle combattere al loro fianco.

Shard ed emulatori[modifica | modifica sorgente]

I fan di Ultima Online hanno studiato il gioco fino a costruire emulatori dei server originali EA, chiamati "shard" (in inglese "frammento"). Con gli emulatori più moderni, è possibile personalizzare moltissimi aspetti del gioco e possono supportare un gran numero di giocatori connessi ad una singola macchina. Questi shard gratuiti non sono sostenuti da EA ma sono sempre stati popolari fra gli utenti che non volevano pagare la quota d'iscrizione mensile o fra coloro che volevano giocare al gioco nello stato in cui era in uno specifico periodo del suo sviluppo.


Requisiti tecnici[modifica | modifica sorgente]

Validi per l'ultima espansione Kingdom Reborn

  • Sistema operativo: Microsoft Windows 98SE/2000/XP/Vista
  • Internet: 56.6 Kbps o ADSL
  • CPU: 1 GHz o superiori per l'ultima versione
  • RAM: 512 MB o superiore
  • Disc Drive: 4x o superiore CD/DVD drive
  • Hard Drive: 1.1 GB o più di spazio libero
  • Video: DirectX 9.0 compatibile 8 MB video card per la versione 2D (32 MB Direct3D per la versione 3D)
  • Sound: DirectX 9.0 compatibile

Novità 2007 10º anniversario di UO[modifica | modifica sorgente]

Nell'agosto 2006 Electronic Arts annunciò la pubblicazione di un'espansione per il decennale del gioco. Il 27 luglio fu reso disponibile gratuitamente l'espansione Ultima Online: Kingdom Reborn. L'espansione si avvale di un nuovo motore grafico che comunque utilizza una modalità grafica bidimensionale. Electronic Arts ha giustificato la scelta con la volontà di mantenere accessibile il videogioco anche ai computer non recenti.[1]

Ultima Worlds Online: Origin[modifica | modifica sorgente]

Ultima Worlds Online: Origin, inizialmente intitolato Ultima Online 2 è il sequel di Ultima Online, annunciato nel 1999 ma interrotto due anni più tardi. Il gioco doveva essere ambientato in una Sosaria alternativa, dove passato e futuro si incontravano per dare vita ad un mix di elementi steampunk e fantasy. Dotato di un motore grafico tridimensionale, Ultima Worlds Online è stato inizialmente posticipato da EA che non voleva competere con lo stesso Ultima Online, e in seguito annullato.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Disponibile l'espansione gratuita di Ultima Online, Hardware Upgrade, 26 agosto 2007. URL consultato il 29 agosto 2007.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]