Programma televisivo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Trasmissione televisiva)

Un programma televisivo (o trasmissione televisiva), o anche semplicemente programma o trasmissione quando è chiaro il contesto televisivo, è una produzione audiovisiva per la televisione con finalità di informazione o intrattenimento. L'insieme dei programmi televisivi di un'emittente televisiva è chiamato palinsesto.

Macrogeneri[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Fiction televisiva.

I programmi televisivi possono essere suddivisi in due macrogeneri: la fiction televisiva e la non fiction televisiva.

  • Con non fiction televisiva si intendono tutti quei programmi che trattano la realtà, come il telegiornale, il meteo (informazione), i talk show, gli approfondimenti (attualità), i programmi di divulgazione culturale, i contenitori, i telequiz, i reality show, i varietà (intrattenimento), la pubblicità e le televendite (commercio). Sono inoltre frequenti i programmi che seguono eventi sportivi, teatrali e musicali.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Un programma televisivo può essere una ripresa della realtà, una creazione artificiale (i cartoni animati), o anche una combinazione delle due. Può essere pre-prodotto oppure, in caso di ripresa della realtà, ripreso e contemporaneamente trasmesso agli utenti. In quest'ultimo caso si parla di "diretta" o, usando un termine inglese, di "live".
Un programma televisivo può essere prodotto dall'editore dell'emittente televisiva oppure da aziende esterne. In quest'ultimo caso l'editore può comprarne la proprietà oppure limitarsi all'acquisto dei diritti di diffusione.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione