Thomas E. Dewey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Thomas E. Dewey
Thomas E. Dewey.jpg

47° Governatore di New York
Durata mandato 1º gennaio 1943 - 31 dicembre 1943
Predecessore Charles Poletti
Successore W. Averell Harriman

Dati generali
Partito politico Repubblicano
Firma Firma di Thomas E. Dewey

Thomas Edmund Dewey (Owosso, 24 marzo 1902Miami, 16 marzo 1971) è stato un politico statunitense, membro del Partito Repubblicano.

È stato due volte il candidato del suo partito alle elezioni presidenziali del 1944 e a quelle del 1948 ma fu sconfitto prima da Franklin Delano Roosevelt e poi da Harry S. Truman. Più che per la sua carriera politica, egli è celebre per l'arresto del boss più spietato di quegli anni cioè Lucky Luciano.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Governatori di New York
Predecessore: Charles Poletti (1943-1954) Successore: William Averell Harriman Simbolo di New York
G. Clinton | Jay | G. Clinton | Lewis | Tompkins | Tayler | D. Clinton | Yates | D. Clinton | Pitcher | Van Buren | Throop | Marcy | Seward | Bouck | Wright | Young | Fish | Hunt | Seymour | Clark | King | Morgan | Seymour | Fenton | Hoffman | J. Adams Dix | Tilden | Robinson | Cornell | Cleveland | Hill | Flower | Morton | Black | T. Roosevelt | Odell | Higgins | Hughes | White | J. Alden Dix | Sulzer | Glynn | Whitman | Smith | Miller | Smith | F. D. Roosevelt | Lehman | Poletti | Dewey | Harriman | Rockefeller | Wilson | Carey | Cuomo | Pataki | Spitzer | Paterson | Cuomo

Controllo di autorità VIAF: 13101113 LCCN: n79021469