Wendell Willkie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wendell L. Willkie.

Wendell Lewis Willkie (Elwood, 18 febbraio 1892New York, 8 ottobre 1944) è stato un politico statunitense, membro del Partito Repubblicano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È stato il candidato del suo partito alle elezioni presidenziali del 1940 ma fu sconfitto da Franklin Delano Roosevelt.

Nel 1941, con Eleanor Roosevelt fu il fondatore di Freedom House, organizzazione indipendente di sensibilizzazione e monitoraggio in favore della libertà, dei diritti e della democrazia nel mondo

Mori l'8 ottobre 1944, all'età di 52 anni, in un ospedale di New York, dove era ricoverato a seguito di una serie di attacchi di cuore avuti il 6 ottobre, in Ohio, durante un viaggio in treno da Indianapolis a New York City. Nonostante gli inviti dei passeggeri a scendere a Pittsburgh per recarsi in ospedale, Willkie aveva preferito proseguire per New York, dove farsi visitare dal proprio medico curante.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 19964533 LCCN: n50019256