Satchel Paige

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Satchel Paige
Satchel Paige 1949 Bowman.jpg
Dati biografici
Nome Leroy Robert Paige
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 190 cm
Peso 80 kg
Baseball Baseball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Lanciatore
Ritirato 25 settembre 1965 (Major League Baseball)
6 luglio 1966 (Minors)
Carriera
Squadre di club
1948-1949 600px blu rosso bianco twins.svg Cleveland Indians
1951-1953 St. Louis Browns
1965 Kansas City Athletics
Statistiche
Batte Destro
Tira Destro
Media PGL 3.29
Salvezze 32
Inning totali 476
Strikeout 288
Vittorie/sconfitte 28-31
Palmarès

Inserito nella Baseball Hall of Fame (1971)

 

Leroy Robert Paige, soprannominato "Satchel" (Mobile, 7 luglio 1906[1]Kansas City, 8 giugno 1982), è stato un giocatore di baseball statunitense che giocava nel ruolo di lanciatore.

Ha militato nella Negro League e successivamente nella Major League Baseball (MLB), detiene il record come rookie più anziano di tutti i tempi della MLB, avendo esordito nella lega all'età di 42 anni[2][3], e come lanciatore più vecchio ad aver partecipato ad un All-Star Game (47 anni nel 1953)[4].

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato a Mobile in Alabama, la data esatta di nascita resta tuttora controversa benché sia accettata quella del 7 luglio 1906 (presente in un certificato di nascita) anche se esistono testimonianze contrastanti fornite dai membri della sua stessa famiglia[1].

Carriera sportiva[modifica | modifica sorgente]

La carriera di Paige si svolse in prevalenza nella Negro League, ebbe esperienze anche nei campionati di Cuba, della Repubblica Dominicana, di Puerto Rico e del Messico[5]. Esordì nella Major League Baseball il 9 luglio 1948 con i Cleveland Indians[6]. Dopo una sola stagione il contratto non fu rinnovato e Paige tornò a giocare nella Negro League.

Nel 1951 i St. Louis Browns si dimostrarono interessati ad ingaggiarlo e dopo una breve trattativa lo misero sotto contratto. Restò con la franchigia di St. Louis sino al 1953[3], successivamente giocò in varie squadre nelle Minor Leagues sino al 1966.

Nel 1965 venne messo sotto contratto per una sola partita dai Kansas City Athletics, all'età di 59 anni[3] giocò come lanciatore partente nella partita disputata il 25 settembre 1965 contro i Boston Red Sox restando in campo per tre inning[7] prima di uscire tra l'ovazione del pubblico presente.

Nel 1971 venne introdotto nella Baseball Hall of Fame, è stato il primo giocatore proveniente dalla Negro League a ricevere questo importante riconoscimento[3].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

  • Negro League World Series: 1
Kansas City Monarchs: 1942
  • Partecipazioni al Negro League All-Star Game: 5
1934, 1936, 1941, 1942, 1943
Cleveland Indians: 1948
1952, 1953

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Satchel Page ha anche interpretato la parte di un sergente di colore nel film western del 1959 Il meraviglioso paese di Robert Parrish.[8]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) Satchel Paige, Baseball-statistics.com.
  2. ^ (EN) Oldest Rookie, Baseball-reference.com.
  3. ^ a b c d (EN) Jonathan Mayo, Paige turner. Paige was greatest pitcher ever, MLB.com.
  4. ^ (EN) Oldest Pitcher in an All Star Game, Baseball-reference.com.
  5. ^ (EN) Satchel Paige, Coe.ksu.edu.
  6. ^ (EN) Jul 9, 1948, Browns at Indians Box Score and Play by Play, Baseball-reference.com.
  7. ^ (EN) Sep 25, 1965, Red Sox at Athletics Play by Play and Box Score, Baseball-reference.com.
  8. ^ ACTOR SATCH: Ageless hurler plays cavalry sergeant Ebony. No. 2 (Johnson Publishing Company) 15: 109. December 1959. ISSN 0012-9011- Accesso: 20 luglio 2013

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 113550507 LCCN: n86039039