Honus Wagner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Honus Wagner
Honus Wagner (crop).JPG
Dati biografici
Nome Johannes Peter Wagner
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 180 cm
Peso 91 kg
Baseball Baseball pictogram.svg
Dati agonistici
Record
Batteva destro
Tirava destro
Debutto in MLB 19 luglio 1897 con i Louisville Colonels
Ultima partita 17 settembre 1917 con i Pittsburgh Pirates
Ruolo Interbase, prima base, esterno destro, allenatore
Carriera
Squadre di club
1897-1899 Louisville Colonels Louisville Colonels
1900-1917 Stemma Pittsburgh Pirates Pittsburgh Pirates
Carriera da allenatore
1933-1951 Stemma Pittsburgh Pirates Pittsburgh Pirates
 

Johannes Peter "Honus" Wagner (Chartiers, 24 febbraio 1874Carnegie, 6 dicembre 1955) è stato un giocatore di baseball e allenatore di baseball statunitense.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Soprannominato "The Flying Dutchman", è stato uno dei più grandi giocatori di sempre; divenne uno dei primi cinque membri della Baseball Hall of Fame nel 1936 in qualità di giocatore. Ha giocato in National League dal 1897 al 1917 prima con i Louisville Colonels, poi con i Pittsburgh Pirates, squadra che ha allenato dal 1933 al 1951.

Ha vinto le World Series nel 1909 e la National League nel 1901 e nel 1902.

Figurina[modifica | modifica sorgente]

La sua figurina originale del 1909 è considerata uno dei più preziosi e ricercati cimeli del collezionismo sportivo. All'epoca ne vennero stampate poco meno di 200 copie, e al giorno d'oggi ne sono rimaste in circolazione solo una cinquantina; la serie di cui faceva parte la figurina era la T206 prodotta dalla American Tobacco Company. Il valore della figurina supera i 2 milioni di dollari[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Asta record per la figurina di Honus Wagner. Venduta all'asta per 2 milioni di dollari in Corriere della Sera, 7 aprile 2013. URL consultato il 7 aprile 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]