Royal Military Academy Sandhurst

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 51°20′25.92″N 0°46′07.32″W / 51.340532°N 0.7687°W51.340532; -0.7687

Royal Military Academy Sandhurst
Newcollegesandhurst.jpg
Descrizione generale
Attiva 1802 - presente
Nazione Regno Unito Gran Bretagna
Alleanza NATO NATO
Tipo Accademia militare
Compiti Formazione degli ufficiali
Dimensione 10 compagnie
Sede Sandhurst
Motto Serve to Lead
Colori Rosso, giallo, blu
Sito internet Pagina sul sito dell'esercito britannico
Parte di
Comandanti
Comandante Maggior generale Patrick Marriott
Colonel-in-Chief Elisabetta II del Regno Unito

[senza fonte]

Voci su unità militari presenti su Wikipedia

La Royal Military Academy Sandhurst (RMAS), anche nota semplicemente come Sandhurst, è il centro di addestramento iniziale degli ufficiali dell'esercito britannico. Rappresenta per l'esercito terrestre l'equivalente del Britannia Royal Naval College di Dartmouth per la Royal Navy, del Royal Air Force College Cranwell per la Royal Air Force e del Commando Training Centre Royal Marines per i Royal Marines.

L'Accademia ha aperto i battenti nel 1947 in quello che era una volta il Royal Military College (RMC) di Sandhurst, a cavallo fra le contee di Berkshire e Surrey; la gran parte delle sue strutture è ubicata a College Town, un sobborgo di Sandhurst, un'altra parte nella campagna della cittadina di Camberley.

Lo scopo istituzionale dell'Accademia è quello di essere «il centro nazionale di eccellenza nel comando»; per fare ciò sviluppa la capacità di comando dei cadetti sviluppandone la personalità, l'intelletto e le competenze professionali al livello richiesto ad un ufficiale dell'esercito, attraverso l'addestramento e l'istruzione militare.

Tutti gli ufficiali dell'esercito britannico, inclusi gli ufficiali provenienti dai ranghi dei sottufficiali, e molti provenienti da varie parti del mondo, frequentano la scuola di Sandhurst. Circa il 10% dei cadetti è di sesso femminile, e un'analoga percentuale è quella degli stranieri.

Sandhurst, a differenza di altre accademie militari nazionali come West Point negli Stati Uniti e Saint-Cyr in Francia, non è un'università. Oltre l'80% degli ammessi sono laureati, ma questo non è un requisito indispensabile[1].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Sandhurst nacque nel 1947 dalla fusione tra la Royal Military Academy di Woolwich (che ha formato gli ufficiali dell'artiglieria e del genio dal 1741 al 1939) e il Royal Military College (1801–1939) di Sandhurst. Con la fine in Gran Bretagna della coscrizione obbligatoria dopo la seconda guerra mondiale e la chiusura della Mons Officer Cadet School di Aldershot nel 1972, Sandhurst rimase l'unica sede di istruzione iniziale per gli ufficiali maschi dell'esercito britannico[2].

Il Royal Military College aprì i battenti nel 1802, sebbene una scuola per ufficiali di Stato Maggiore vi fosse già attiva un paio di anni prima[2]. Nello stesso anno furono fondate Saint-Cyr[3] e West Point.

La collezione museale di Sandhurst abbraccia la storia della Royal Military Academy di Woolwich, del Royal Military College e di Sandhurst stessa, dalla fondazione; comprende i registri dei cadetti, l'archivio storico, uniformi, dipinti, fotografie ed altri oggetti.

Selezione[modifica | modifica wikitesto]

I potenziali ufficiali sono selezionati dall'Army Officer Selection Board (Commissione selezione ufficiali dell'esercito) di Westbury in Wiltshire[4].

Corsi[modifica | modifica wikitesto]

Il corso dura 44 settimane e deve essere completato con successo da tutti gli ufficiali dell'esercito regolare (con alcune eccezioni) prima che ricevano il loro incarico. È di solito seguito da un ulteriore periodo di istruzione specifico per il reggimento o corpo d'armata di destinazione. Un corso di durata minore (dieci settimane) è attivo per ufficiali professionalmente qualificati, come medici, dentisti, infermieri, avvocati, veterinari e cappellani.[5]

Un altro corso breve è il Modulo 4 del Territorial Army, che dura tre settimane: l'istruzione degli ufficiali del Territorial Army consiste in quattro moduli, di cui i primi tre condotti sotto la supervisione di Sandhurst ai centri di addestramento regionali, ed il quarto a Sandhurst stessa, per un periodo totale di due anni.

Sandhurst possiede una moderna struttura accademica composta anche da ricercatori civili con competenze in comunicazione, scienze comportamentali applicate, difesa ed affari internazionali[6]. I noti accademici e saggisti John Keegan e Richard Holmes hanno fatto entrambi parte della facoltà.

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Al comando di Sandhurst è di solito un maggior generale, mentre il più anziano sottufficiale dell'esercito ricopre il ruolo di Sergente maggiore dell'Accademia (Academy Sergeant Major, AcSM).

I corsi principali iniziano a gennaio, maggio e settembre di ogni anno, ammettendo ognuno circa 270 cadetti; la durata del corso è suddivisa in tre periodi, ognuno di 14 settimane, e per ciascuno di essi i cadetti sono inquadrati in una fra tre compagnie; possono esserci sino a dieci compagnie contemporaneamente, ognuna comandata da un maggiore e battezzata col nome di una battaglia famosa combattuta dall'esercito britannico.

In ogni compagnia si contano tre plotoni, ognuno di trenta cadetti agli ordini di un capitano coadiuvato da un sergente maggiore capo (Colour Sergeant). A differenza che a West Point, Sandhurst affida la maggioranza dell'istruzione degli ufficiali ai sottufficiali.

Esiste anche un plotone di "riabilitazione" (il plotone "Lucknow"), dedicato a cadetti infortunatisi durante il corso, con lo scopo di prepararne il rientro nel corso principale, o diversamente indirizzare quelli non più fisicamente adatti.

Esercito regolare[modifica | modifica wikitesto]

Un piccolo numero di unità dell'esercito regolare è basato a Sandhurst con lo scopo di fornire supporto all'accademia e all'addestramento:

  • Gurkha Demonstration Company (Sittang): unità della dimensione di compagnia, tratta dalla Brigata Gurkha per fornire una forza di opposizione durante le esercitazioni
  • 44 Support Squadron, Royal Logistic Corps: unità permanente di trasporto, logistica e segnalazione
  • Sino al 1984 Sandhurst aveva una sua banda musicale[7], il più piccolo reggimento dell'esercito britannico; oggi la musica è a cura, a turno, di una delle altre bande dell'esercito.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Ogni corso prevede dei riconoscimenti agli allievi più meritevoli.

Spada d'onore[modifica | modifica wikitesto]

La spada d'onore (Sword of Honour) è assegnata al migliore cadetto del corso. Le spade erano una volta costruite dalla Wilkinson Sword, ma dopo che questa ebbe chiuso la divisione di produzione di spade, sono adesso fornite dalla Pooley Sword, la quale produce spade anche per i Royal Marines e la Royal Air Force.

Medaglia della Regina[modifica | modifica wikitesto]

La medaglia della Regina (Queen's Medal) è conferita al cadetto che consegue i maggiori punteggi negli studi militari, pratici ed accademici.

Spada d'oltremare[modifica | modifica wikitesto]

La spada d'oltremare (Overseas Sword) è riservata al migliore fra i cadetti provenienti da eserciti stranieri.

Spada del duca di Westminster[modifica | modifica wikitesto]

La spada del Duca di Westminster (Duke of Westminster's Sword) è conferita al migliore cadetto nel corso riservato al Territorial Army.

Alunni[modifica | modifica wikitesto]

Sandhurst ha avuto nel corso del tempo numerosi alunni di prestigio, tra cui molti famosi generali e decorati con la Victoria Cross. La lista seguente, molto parziale, contiene anche studenti che non hanno completato il corso, tra cui alcuni componenti di famiglie reali non britanniche.

Membri di famiglie reali[modifica | modifica wikitesto]

Gran Bretagna[modifica | modifica wikitesto]

Albania[modifica | modifica wikitesto]

Arabia Saudita[modifica | modifica wikitesto]

Bahrain[modifica | modifica wikitesto]

Brunei[modifica | modifica wikitesto]

Giordania[modifica | modifica wikitesto]

Liechtenstein[modifica | modifica wikitesto]

Lussemburgo[modifica | modifica wikitesto]

Oman[modifica | modifica wikitesto]

Qatar[modifica | modifica wikitesto]

Spagna[modifica | modifica wikitesto]

Tonga[modifica | modifica wikitesto]

Thailandia[modifica | modifica wikitesto]

Archeologi[modifica | modifica wikitesto]

Attori[modifica | modifica wikitesto]

Esploratori[modifica | modifica wikitesto]

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Politici[modifica | modifica wikitesto]

Churchill

Scrittori e poeti[modifica | modifica wikitesto]

Sportivi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ RMAS: Il cadetto
  2. ^ a b Storia di Sandhurst
  3. ^ Storia di Saint-Cyr
  4. ^ AOSB Site. URL consultato il 22 giugno 2010.
  5. ^ PQO Course. URL consultato il 9 novembre 2009.
  6. ^ RMAS site.
  7. ^ Memorial Chapel (PDF). URL consultato il 20 febbraio 2008.
  8. ^ Times "Crowning glory or a costly folly? George Tupou V's coronation divides Tonga" in The Times (London), 29 luglio 2008. URL consultato il 17 febbraio 2010.
  9. ^ Biog from RFU website. URL consultato il 20 novembre 2007.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Mockler-Ferryman, A. F. Annals of Sandhurst: A Chronicle of the Royal Military College From Its Foundation to the Present. Whitefish, Montana: Kessinger Publishing, 2007 (reprint; original 1900). ISBN 1-4326-6558-8.
  • Thomas, Hugh, 1931- The story of Sandhurst London, Hutchinson 1961

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]