Stadio Ferenc Puskás

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Puskás Ferenc Stadion)
Ferenc Puskás
Népstadion
Nepstadion1.jpg
Informazioni
Stato Ungheria Ungheria
Ubicazione Budapest
Inizio lavori 1948
Inaugurazione 1952
Struttura Pianta ovale
Mat. del terreno Erba
Dim. del terreno 105 x 70 m
Uso e beneficiari
Calcio
Atletica leggera
Capienza
Posti a sedere 56.000
 

Lo stadio Ferenc Puskás (ungherese Puskás Ferenc Stadion) è un impianto sportivo di Budapest, in Ungheria. Fu fondato nel 1948 come Népstadion (Stadio del Popolo) e deve la sua denominazione attuale al 2002 in omaggio al calciatore ungherese Ferenc Puskás, celebre attaccante degli anni cinquanta e sessanta.

È destinato principalmente al calcio, ma occasionalmente ospita concerti di musica leggera ed eventi di vario genere.

Ha una capacità di 56 000 posti a sedere, anche se originariamente poteva arrivare fino a 104 000 spettatori.

Eventi musicali[modifica | modifica wikitesto]

  • Il 27 luglio 1986 i Queen tennero un concerto al Népstadion durante una delle tappe del loro Magic Tour. Fu una delle ultime esibizioni dei Queen con Freddie Mercury come frontman.

Nel 1988 lo stadio ospitò l'unico concerto in un Paese comunista del Human Rights Now! tour, con esibizioni di Hobo Blues Band, Tracy Chapman, Youssou N'Dour, Peter Gabriel, Sting e Bruce Springsteen & The E Street Band.

Monsters of Rock (AC/DC, Metallica, Mötley Crüe & Queensrÿche) si esibirono nello stadio nel 1991.

Gli U2 si esibirono nello stadio il 23 luglio 1993 durante il loro ZooTV Tour di fronte a 60.000 spettatori.

Michael Jackson vi si esibì all'interno del suo HIStory Tour il 10 settembre 1996, di fronte a 65.000 spettatori.

Depeche Mode si esibirono tre volte allo stadio: il 12 giugno 2006 all'interno del Touring the Angel, il 23 giugno 2009 durante il Tour of the Universe e infine il 21 maggio 2013 all'interno del Delta Machine Tour. I concerti del 2006 e del 2009 furono registrati per gli speciali Recording the Angel e Recording the Universe.

Roger Waters si esibì con The Wall il 25 agosto 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]