Propoxur

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Propoxur
propoxur
Nome IUPAC
2-(1-Metiletossi)fenil metilcarbammato
Abbreviazioni
PHC
Nomi alternativi
Baygon, Blattanex, Bolfo, Invisi-Gard, Isocarb, o-IMPC, Propyon, Rhoden, Sendran, Suncide, Tendex, Tugon Fliegenkugel, Unden, Undene
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C11H15NO3
Massa molecolare (u) 209.2
Aspetto polvere cristallina bianca
Numero CAS [114-26-1]
Proprietà chimico-fisiche
Solubilità in acqua 1860 mg/L a 30 °C
Temperatura di fusione 87 °C
Temperatura di ebollizione decompone
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
Tossico Pericoloso in ambiente
Frasi R 25-50/53
Frasi S 37-45-60-61

Il propoxur è un insetticida a struttura carbammica introdotto in commercio nel 1959. È un insetticida che non possiede attività sistemica. Ha attività immediata e possiede anche una modesta attività residua. Agisce inibendo reversibilmente l'acetilcolinesterasi.

È utilizzato per la cura di animali affetti da parassiti tipici degli ambienti boschivi e nell'ambito domestico.

Trova applicazione anche nelle infestazioni da molluschi.