Piscialandrea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La piscialandrea.

Piscialandrea è il vocabolo usato in provincia di Imperia per definire una pizza o una focaccia con pomodori pelati, filetti di acciughe sotto sale dissalati, olive e aglio.

Una leggenda attribuisce la paternità della ricetta al celebre navigatore onegliese Andrea Doria.[senza fonte]

In Costa Azzurra una versione senza pomodoro ma con cipolle prende il nome francese pissaladière (pissaladiera in nizzardo) ed è uno stuzzichino tipico della cucina nizzarda.

Altri nomi (ed altrettante piccole varianti) nei vari paesi della Riviera dei Fiori:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]