Paulino Alcántara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paulino Alcántara
Alcántara.jpg
Nome Paulino Alcántara Riestrá
Nazionalità Filippine Filippine
Spagna Spagna (dal 1921)
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1927
Carriera
Giovanili
 ????-1912 Galeno
Squadre di club1
1912-1916 Barcellona Barcellona 47 (55)
1916-1918 Bohemian Bohemian 23 (24)
1918-1927 Barcellona Barcellona 130 (145)
Nazionale
1917
1921-1923
1915-1924
Filippine Filippine
Spagna Spagna
Catalogna Catalogna
2 (1)
5 (6)
4 (4)
Carriera da allenatore
1951 Spagna Spagna
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Paulino Alcántara Riestrá (Iloilo, 7 ottobre 1896Barcellona, 13 febbraio 1964) è stato un calciatore e allenatore di calcio filippino naturalizzato spagnolo, di ruolo attaccante. Prendendo in considerazione anche gli incontri non ufficiali si stima che con il Barcellona abbia segnato 357[1] o 369 reti[2][3][4] in 357 partite. Le statistiche gli permetterebbero di essere il secondo miglior marcatore di tutti i tempi del club azulgrana alle spalle del solo Lionel Messi.[2][5]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Paulino Álcantara nacque a Iloilo, nelle Filippine (all'epoca colonia spagnola), da un padre di origini catalane, militare di stanza, e da una madre nativa del posto.[6] All'età di tre anni, nel 1899, la famiglia decide di fare le valigie e tornare in Spagna; era l'anno in cui veniva fondato il Barcellona.[7]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi a Barcellona[modifica | modifica wikitesto]

Al suo esordio a Barcellona, a soli 15 anni, nel campionato catalano, realizza una tripletta, divenendo il calciatore più giovane ad aver segnato un gol per il club blaugrana; record che detiene ancora oggi.[7] Durante i primi quattro anni contribuisce alla vittoria di due campionati (nel 1923 e 1926) oltre che una Coppa del Re.

Il passaggio al Bohemians[modifica | modifica wikitesto]

Alcántara militò nel Bohemian Sporting Club, uno dei più antichi sodalizi calcistici delle Filippine, con cui vinse due campionati filippini, nel 1917 e nel 1918.[8]

Il ritorno a Barcellona[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Collezionò solamente 5 presenze nella Nazionale spagnola, con la quale segnò 6 reti, e ne fu anche commissario tecnico. Militò altresì nella Nazionale filippina.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Barcellona: 1912-1913, 1919-1920, 1921-1922, 1924-1925, 1925-1926
Barcellona: 1912-1913, 1915-1916, 1918-1919, 1919-1920, 1920-1921, 1921-1922, 1923-1924, 1924-1925, 1925-1926, 1926-1927
Bohemian: 1917, 1918

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Paulino Alcantara.
  2. ^ a b (ES) Messi está a una victoria de las 200 en Liga, El Mundo Deportivo.
  3. ^ (ES) Messi, one goal away from César's record.
  4. ^ Liga, Barcellona-Osasuna 7-0: blaugrana travolgenti, Messi tris, gazzetta.it, 16 marzo 2014. URL consultato il 16 marzo 2014.
  5. ^ (ES) Messi supera a Di Stéfano e iguala a Raúl.
  6. ^ (EN) Paulino Alcantara: RP legend in world football, 7 novembre 2010. URL consultato il 16 marzo 2014.
  7. ^ a b (EN) Centenary of Paulino Alcántara’s debut, FC Barcelona official website, 24 febbraio 2012. URL consultato il 16 marzo 2014.
  8. ^ Philippines - List of Champions Rsssf.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]