Bohemian Sporting Club

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bohemian Sporting Club
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Flag of None.svg
Dati societari
Città Manila
Paese Filippine Filippine
Confederazione \
Federazione Flag of the Philippines.svg PFF
Fondazione 1910
Scioglimento ????
Stadio
( posti)
Palmarès
Titoli nazionali 10 Campionati filippini
Si invita a seguire il modello di voce

Il Bohemian Sporting Club è stata una società di calcio filippina, con sede a Manila.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il Bohemian Sporting Club è stato uno dei primi club calcistici fondati nelle Filippine[1], allora territorio degli Stati Uniti d'America. Vi giocavano soprattutto giocatori stranieri, di nazionalità britannica, spagnola e statunitense.

Dalla fondazione del campionati filippino, nel 1911, al 1927 il Bohemian si aggiudicò dieci campionati.

Nel 1913 la squadra fu scelta per formare la rappresentativa filippina al torneo calcistico dei primi Giochi dell'Estremo Oriente, benché vi militassero prettamente giocatori stranieri. I giocatori del Bohemian si aggiudicarono il torneo prevalendo sulla nazionale di calcio della Repubblica di Cina per 2-1.[2]

Giocatori[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Calciatori del Bohemian S.C..

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[3][modifica | modifica sorgente]

1912, 1913, 1915, 1916, 1917, 1918, 1920, 1921, 1922, 1927

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Regino R. Ylanan, Carmen Wilson Ylanan, The history and development of physical education and sports in the Philippines, University of the Philippines Press, 1974, p. 57, OCLC 255309206.
  2. ^ First Far Eastern Games 1913 (Manila) Rsssf.com
  3. ^ Philippines - List of Champions Rsssf.com

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Giuseppe Sicari e Alexia Giusti, Enciclopedia del Calcio mondiale, SEP Editrice, 2004.