Paolo Graziosi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l’archeologo omonimo, vedi Paolo Graziosi (archeologo).
Paolo Graziosi in La Cina è vicina (1967)

Paolo Graziosi (Rimini, 25 gennaio 1940) è un attore teatrale, attore cinematografico e attore televisivo italiano.

Dopo aver esordito sul grande schermo, nel 1962, ne Gli arcangeli, diretto da Enzo Battaglia, l'anno successivo viene notato da Franco Zeffirelli che lo dirige, in teatro, nel Romeo e Giulietta, scegliendolo per il ruolo di Mercuzio.

Da quel momento in poi la sua carriera si lega in maniera particolare al teatro, senza mai però abbandonare del tutto il cinema e la televisione.

Tra le sue molteplici rappresentazioni teatrali, campeggia quella de La lezione, tratta da uno scritto di Eugène Ionesco, che è una delle opere del genere del Teatro dell'assurdo.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Teatrografia (parziale)[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 64216291 SBN: IT\ICCU\SBNV\007827