Marthe Keller

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Marthe Keller (Basilea, 28 gennaio 1945) è un'attrice svizzera.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Il suo sogno era diventare una ballerina, ma a 16 anni un incidente con gli sci la costringe ad abbandonare la danza. Inizia la sua carriera teatrale in Germania, ottenendo poi i suoi primi successi a Parigi, con due commedie di Philippe de Broca. Successivamente interpreta numerosi film di grande successo, sia in Europa che in America, diretti da grandi registi come John Schlesinger, Sydney Pollack o Billy Wilder, fra i quali vanno ricordati Il maratoneta, con Dustin Hoffman, Un attimo, una vita, al fianco di Al Pacino, e Oci ciornie, con Marcello Mastroianni.

Ha fatto parte nel 1977 della giuria del Festival di Cannes.

Dopo il 2000 si è dedicata con ottimi risultati a performance nel campo della musica classica e alla regia di opere teatrali e liriche, fra le quali va ricordato il Don Giovanni di Mozart, diretto nel 2004 al Metropolitan Opera di New York.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere dell'Ordine della Legion d'Onore - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Legion d'Onore
— Francia [1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Cavaliere dell'Ordine della Legion d'Onore, altfg.com. URL consultato il 03-03-2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 12491722 LCCN: no95026998