Maria Anna Vittoria di Baviera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maria Anna Vittoria Wittelsbach
Maria Anna Vittoria di Baviera.
Maria Anna Vittoria di Baviera.
Delfina di Francia
In carica 7 marzo 1680–20 aprile 1690
Predecessore Maria I di Scozia
Successore Maria Adelaide di Savoia
Nome completo Maria Anna Christine Victoria
Altri titoli Duchessa di Baviera, Delfina di Francia
Nascita Monaco di Baviera, 28 novembre 1660
Morte Versailles, 20 aprile 1690
Luogo di sepoltura Abbazia di Saint-Denis
Casa reale Wittelsbach
Dinastia Casato dei Wittelsbach
Padre Ferdinando Maria, Elettore di Baviera
Madre Enrichetta Adelaide di Savoia
Consorte Luigi, il Gran Delfino
Figli Luigi, Delfino di Francia
Filippo V di Spagna
Carlo, Duca di Berry

Maria Anna Vittoria di Baviera, Delfina di Francia (Maria Anna Christine Victoria; Monaco di Baviera, 28 novembre 1660Versailles, 20 aprile 1690), fu Delfina di Francia in quanto moglie di Luigi, il Gran Delfino, figlio ed erede di Luigi XIV di Francia. Era conosciuta come Dauphine Marie Anne Victoire o la Grande Dauphine.

Sfondo[modifica | modifica sorgente]

Era la figlia primogenita di Ferdinando Maria, Elettore di Baviera e di sua moglie Enrichetta Adelaide di Savoia. I suoi nonni materni erano Vittorio Amedeo I di Savoia e Maria Cristina di Borbone-Francia. Maria Cristina era la secondogenita di Enrico IV di Francia e di Maria de' Medici.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Stemma di Maria Anna Vittoria

Nata a Monaco di Baviera nell'attuale Germania, Maria Anna fu promessa sposa al Delfino nel 1668, all'età di otto anni ed istruita attentamente; era capace di parlare diverse lingue, ossia la sua lingua madre, il tedesco così come francese, italiano e latino. Le fu detto di attendere con ansia di diventare Delfina di Francia. Maria Anna era molto legata a sua madre che morì nel 1676. Maria Anna crebbe vedendo la costruzione del Castello di Nymphenburg iniziata nel 1664 dopo la nascita del fratello Massimiliano.

Suo marito era suo secondo cugino. I suoi fratelli includevano Violante di Baviera futura moglie di Ferdinando de' Medici così come il futuro Massimiliano II Emanuele, Elettore di Baviera.

Prima del matrimonio con Luigi, ci fu una cerimonia per procura a Monaco di Baviera il 28 gennaio 1680 la coppia si incontrerà per la prima volta il 7 marzo 1680 a Châlons-sur-Marne. Era la prima Delfina di Francia da quando Maria, Regina di Scozia aveva sposato Francesco II di Francia nel 1558.

In seguito al suo matrimonio acquisì il rango di suo marito che era Fils de France (Figlio di Francia); ciò voleva significare che aveva diritto al trattamento di Altezza Reale e la forma appellativa di Madame la Dauphine.

Dopo il matrimonio, Maria Anna è stata la seconda donna più importante a corte dopo la suocera, la regina Maria Teresa di Spagna.

Morte[modifica | modifica sorgente]

Maria Anna morì nel 1690. Fu sepolta presso la Basilica di Saint-Denis. Lei è un antenato del principe Henri, Conte di Parigi, pretendente orleanista al trono di Francia, di Juan Carlos I di Spagna, Alberto II del Belgio, del Granduca Enrico di Lussemburgo e di Vittorio Emanuele, Principe di Napoli, un pretendente al trono italiano.

Figli[modifica | modifica sorgente]

Fonti[modifica | modifica sorgente]

  • Simone Bertière, Les Femmes du Roi-Soleil, Éditions de Fallois, 1998, ISBN 2-253-14712-5

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 57440614