La Pantera Rosa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi La Pantera Rosa (disambigua).

La Pantera Rosa (The Pink Panther) è il nome del preziosissimo diamante rubato nel corso del film La Pantera Rosa (1963). Per antonomasia il termine Pantera Rosa venne in seguito ad identificare la serie di film diretti dal regista Blake Edwards e interpretati, fino alla scomparsa dell'attore, da Peter Sellers nei panni dell'imbranato ispettore francese di polizia Jacques Clouseau.

Il primo film della serie ha come titoli di testa una sequenza animata (creata da DePatie-Freleng) accompagnata dal celeberrimo brano jazz Pink Panther Theme composto da Henry Mancini, che ispirò una serie di cartoni animati.

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Serie ufficiale[modifica | modifica sorgente]

La serie ufficiale è composta da nove film, otto dei quali diretti dal suo creatore Blake Edwards. Tuttavia solo in sei di essi vi è la presenza del protagonista Peter Sellers (Ispettore Clouseau), che per di più del 7º capitolo fece a tempo a girare solo poche scene prima della sua morte, tanto che il film fu finito montando spezzoni dei cinque precedenti capitoli. La serie ebbe seguito con il ritorno di altri due protagonisti del primo capitolo. L'8º capitolo vede il ritorno di David Niven (anch'egli non riuscì a completare il doppiaggio del film, causa decesso). Mentre il 9º ed ultimo film della serie, girato dieci anni dopo, vede il ritorno di Claudia Cardinale nei panni della madre del Gendarme Jacques Gambrelli, figlio dell'ispettore Clouseau, interpretato da Roberto Benigni.

  1. La Pantera Rosa (The Pink Panther) di Blake Edwards (1963)
  2. Uno sparo nel buio (A Shot in the Dark) di Blake Edwards (1964)
  3. L'infallibile Ispettore Clouseau (Inspector Clouseau) regia di Bud Yorkin (1968)
  4. La Pantera Rosa colpisce ancora (The Return of the Pink Panther) di Blake Edwards (1975)
  5. La Pantera Rosa sfida l'ispettore Clouseau (The Pink Panther Strikes Again) di Blake Edwards (1976)
  6. La vendetta della Pantera Rosa (Revenge of the Pink Panther) di Blake Edwards (1978)
  7. Sulle orme della Pantera Rosa (Trail of the Pink Panther) di Blake Edwards (1982)
  8. La Pantera Rosa - Il mistero Clouseau (Curse of the Pink Panther) di Blake Edwards (1983)
  9. Il figlio della Pantera Rosa (Son of the Pink Panther) di Blake Edwards (1993)

Reboot[modifica | modifica sorgente]

Cartoni animati[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi La Pantera Rosa (personaggio) e Cortometraggi della Pantera Rosa.

Il personaggio animato, disegnato da Hawley Pratt, presente nei titoli di testa e di coda dei film di Edwards, ha ispirato una serie di cortometraggi animati, così come l'omonima serie di cartoni animati.

Influenza culturale[modifica | modifica sorgente]

I disegnatori di Lupin III hanno voluto rendere omaggio alla Pantera Rosa nella puntata 18 della seconda serie, intitolata Il furto della Pantera Nera.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema