James Ihedigbo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
James Ihedigbo
James-Ihedigbo Jets-vs-Jaguars Nov-15-09.jpg
Ihedigbo con la maglia dei Jets nel 2009.
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 185 cm
Peso 97 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Safety
Squadra Stemma Baltimore Ravens Baltimore Ravens
Carriera
Giovanili
Stemma UMass Minutemen UMass Minutemen
Squadre di club
2007-2010 Stemma New York Jets New York Jets
2011 Stemma New England Patriots N.E. Patriots
2012- Stemma Baltimore Ravens Baltimore Ravens
Palmarès
Super Bowl 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 27 gennaio 2013

James Ugochu Ihedigbo (Northampton, 3 dicembre 1983) è un giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di safety per i Baltimore Ravens della National Football League (NFL). Al college ha giocato a football all’Università del Massachusetts.

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

New York Jets[modifica | modifica sorgente]

Dopo non essere stato scelto nel Draft NFL 2007, Ihedigbo firmò coi New York Jets ma perse tutta la sua prima stagione a causa di un infortunio subito in una gara di pre-stagione. Debuttò nella NFL il 1º novembre 2008 contro i Buffalo Bills, terminando quella stagione con 8 presenze e 8 tackle. Il 13 novembre 2009, contro i Tampa Bay Buccaneers, Ihedigbo mise a segno il suo primo sack sul quarterback Josh Freeman. Nella stagione successiva, l'ultima ai Jets, James totalizzò 22 tackle e 3 sack.

New England Patriots[modifica | modifica sorgente]

Dopo che i Jets non gli rinnovarono il contratto, James si accasò ai New England Patriots dove, nella stagione regolare, giocò dodici gare come titolare e mise a segno un primato in carriera di 69 tackle. I Patriots arrivarono fino al Super Bowl XLVI dove furono sconfitti dai New York Giants. Il 31 agosto 2012 fu svincolato.

Baltimore Ravens[modifica | modifica sorgente]

Il 2 settembre 2012, Ihedigbo firmò coi Baltimore Ravens[1]. Nella stagione regolare disputò tutte le 16 gare, 3 delle quali come titolare, con 25 tackle e un sack. Grazie alla vittoria sulla sua ex squadra, i Patriots, nella finale della AFC, Ihedigbo coi Ravens si qualificò per il secondo Super Bowl consecutivo, questa volta vincendolo contro i San Francisco 49ers.

Nella settimana 10 della stagione 2013, Ihedigbo mise a segno due intercetti su Andy Dalton dei Cincinnati Bengals contribuendo alla vittoria della sua squadra ai supplementari[2].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Baltimore Ravens: Super Bowl XLVII
New England Patriots: 2011
Baltimore Ravens: 2012

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Tackle totali 143
Sack 6,0
Intercetti 0

Statistiche aggiornate al 27 gennaio 2013

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Ravens Sign Safety Safety James Ihedigbo, baltimoreravens.com, 2 settembre 2012. URL consultato il 27 gennaio 2013.
  2. ^ (EN) Game Center: Buffalo 10 Pittsburgh 23, NFL.com, 10 novembre 2013. URL consultato l'11 novembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]