Pernell McPhee

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pernell McPhee
Pernell McPhee MT Stadium 2012 Practice.jpg
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 191 cm
Peso 132 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Defensive end
Squadra Stemma Baltimore Ravens Baltimore Ravens
Carriera
Giovanili
600px Rosso Nero Giallo e Bianco.png Mississippi State Bulldogs
Squadre di club
2011- Stemma Baltimore Ravens Baltimore Ravens
Statistiche aggiornate all'8 aprile 2014

Pernell McPhee (Orlando, 17 dicembre 1988) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di defensive end per i Baltimore Ravens della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del quinto giro (165° assoluto) del Draft NFL 2011 dai Ravens. Al college ha giocato a football all’Università statale del Mississippi.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Baltimore Ravens[modifica | modifica wikitesto]

McPhee fu scelto nel corso del quinto giro del Draft 2011 dai Baltimore Ravens. Nella sua stagione da rookie disputò tutte le 16 partite della stagione regolare mettendo a segno ben 6 sack malgrado non sia mai partito come titolare.

McPhee disputò la prima gara da titolare in carriera nel Monday Night Football del 10 settembre 2012, in cui mise a segno 0,5 sack su Andy Dalton[1]. La sua stagione da rookie si concluse con 12 presenze (6 come titolare) con 21 tackle e 1,5 sack. Grazie alla vittoria sui San Francisco 49ers nel Super Bowl XLVII, McPhee vinse il suo primo anello di campione della lega. Mise a segno 21 tackle anche nel 2013 disputando tutte le 16 partite, nessuna delle quali come titolare.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Baltimore Ravens: Super Bowl XLVII
Baltimore Ravens: 2012

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 44
Partite da titolare 6
Tackle 65
Sack fatti 9,5
Intercetti 0
Fumble forzati 2

Statistiche aggiornate alla stagione 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Game center: Cincinnati 13 Baltimore 44, NFL.com, 10 settembre 2012. URL consultato l'11 settembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]