Herpesvirales

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Herpesvirales
Herpesviridae EM PHIL 2171 lores.jpg
Classificazione dei virus
Dominio Acytota
Gruppo Gruppo I (Virus a dsDNA)
Ordine Herpesvirales
Famiglie

Gli herpesvirales sono un ordine di virus con genoma a DNA a doppio filamento, facenti parte quindi del gruppo I della classificazione di Baltimore. L'ordine Herpesvirales è stato ufficialmente inserito nella classificazione dei virus dell'International Committee on Taxonomy of Viruses (ICTV)[1].

Genoma e struttura[modifica | modifica sorgente]

I virioni sono dotati di involucro. Il capside è isometrico a simmetria icosaedrica, di dimensioni comprese tra i 100 e i 110 nm[2], ed è circondato da una matrice proteica, a sua volta circondata dall'involucro fosfolipidico, che contiene proteine di membrana[3]. Il genoma è costituito da un'unica molecola di DNA a doppio filamento, di dimensioni comprese tra 125 e 290 kbp[3].

Classificazione[modifica | modifica sorgente]

Fino al 2008 tutti gli herpes virus erano raggruppati nella famiglia degli herpesviridae, la quale non era assegnata a nessun ordine. Nel 2008 l'ICTV li ha suddivisi in tre famiglie, raggruppate nell'ordine herpesvirales, principalmente in base al tipo di ospite. La famiglia herpesviridae raggruppa i virus che infettano mammiferi, rettili e uccelli, la famiglia alloherpesvirus (da ἄλλος, altro) raggruppa i virus che infettano anfibi e pesci, la famiglia malacoherpesvirus (da μαλάκιον, mollusco) raggruppa i virus che infettano i bivalvi[3].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ ICTV accepted proposal
  2. ^ The Big Picture Book of Viruses: Herpesviridae
  3. ^ a b c Davison et. al. 2008

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Microbiologia Portale Microbiologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Microbiologia