Geografia della Bielorussia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mappa della Bielorussia

Il territorio della Bielorussia è per lo più pianeggiante, l'altitudine media è pari a 162 m s.l.m. e l'elevazione massima è pari a 346 m s.l.m.

Il paese, situato nell'Europa orientale non ha confini naturali e non ha sbocchi sul mare.

Dati generali[modifica | modifica sorgente]

Confini[modifica | modifica sorgente]

La Bielorussia confina a nord-ovest con la Lettonia per 141 km, a ovest con la Lituania per 502 km e con la Polonia per 407 km, a nord-est ed est con la Russia per 959 km e a sud con l'Ucraina per 891 km.

Superficie[modifica | modifica sorgente]

La superficie totale del paese è pari a 207.600 km².

Morfologia[modifica | modifica sorgente]

Territorio pianeggiante del voblast di Minsk

Il territorio pianeggiante del paese è interrotto dalla catena collinare delle alture della Russia Bianca (Byelaruskaya Hrada) una catena che attraversa diagonalmente il paese da ovest-sud-ovest a est-nord-est. Il punto più elevato è il monte Dzyarzhynskaya (346 m s.l.m.) così chiamato in onore di Feliks Dzerzhinskiy. La dorsale costituisce la linea di spartiacque fra i bacini del mar Baltico e del mar Nero.

La parte settentrionale del paese è caratterizzata da basse colline e da un elevato numero di laghi di origine glaciale, questo tipo di paesaggio prosegue verso settentrione nei paesi Baltici.

La parte meridionale del paese è invece pianeggiante, vi si trova la vasta pianura della Polesia con acquitrini, dune di sabbie e estese foreste attraverso le quali scorre il fiume Pripyat.

Idrografia[modifica | modifica sorgente]

Il paese è caratterizzato dalla presenza di circa 3.000 corsi d'acqua e 4.000 laghi. I corsi d'acqua sono usati per il trasporto del legname, per la navigazione e la produzione di energia elettrica.

Il canale artificiale Dnepr-Bug, collega i bacini del Baltico e quello del Mar Nero.

Fiumi[modifica | modifica sorgente]

Fiumi principali

Nome Lunghezza
totale
Km in territorio
bielorusso
Dnepr 2201 690
Berezina 613 613
Pripjat 761 495
Sozh 648 493
Nemunas 937 459
Ptich 421 421
Dvina occidentale 1020 328
Chara 325 325

Laghi[modifica | modifica sorgente]

I laghi principali sono il Narach (in russo Naroch') 79,6 km², il lago Osveya 52,8 km² e il Chervonoye 40,3 km².

Clima[modifica | modifica sorgente]

Ha un clima continentale-umido.

Fonti e bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Parzialmente tradotto da:

I dati numerici sono tratti da

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]