Geografia della Finlandia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mappa della Finlandia.

La Finlandia è situata nella parte più orientale della Fennoscandia, intendendo con essa l'area composta dalla penisola scandinava e, appunto, dalla Finlandia. Le sue caratteristiche geografiche sono comunque molto diverse dai paesi peninsulari: il suo territorio pianeggiante costituisce di fatto una sorta di continuazione delle grandi pianure dell'Europa orientale.

Il paese è situato fra i 60° e i 70° di latitudine nord. Il punto più meridionale del paese è la cittadina di Hanko, situata sulla penisola omonima, che si trova alla stessa latitudine di Oslo.

Dati generali[modifica | modifica wikitesto]

Confini[modifica | modifica wikitesto]

Confina a est con la Russia per circa 1.268 km, a nord con la Norvegia (per 727 km) e a ovest con la Svezia per 540 km.

Ha uno sviluppo costiero di circa 1.107 km, si affaccia sul golfo di Finlandia a sud, sul mar Baltico a sud-ovest e sul golfo di Botnia a ovest. La costa è frastagliata ed ha numerose baie e insenature: è inoltre punteggiata di isole e da un gran numero di terre (tuttora in emersione dopo lo scioglimento dei ghiacci dell'ultima glaciazione), dette schären.

Superficie[modifica | modifica wikitesto]

La superficie complessiva del paese è pari a 338.145 km², di cui 33.522 sono acque interne. La Finlandia è il 7º paese in Europa in termini di estensione dopo Russia, Ucraina, Francia, Spagna, Svezia e Germania.

Morfologia[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio finlandese è profondamente caratterizzato dalla massa glaciale dell'era quaternaria e dal suo progressivo ritiro che ha lasciato morene e drumlin, le due morene terminali sono i monti Salpausselkä situati nella parte meridionale del paese. Nella parte meridionale il paese è molto pianeggiante mentre a nord e a est vi sono delle alture. La dorsale di spartiacque fra il mar Baltico e il mar Glaciale Artico è alta tra i 600 e i 700 metri, nella parte nordoccidentale del paese, al confine con la Norvegia vi sono rilievi che superano i 1000 m, in questa regione si trova anche la cima più elevata del paese, il monte Halti (1328 m).

Isole[modifica | modifica wikitesto]

La Finlandia ha un numero enorme di isole, oltre all'arcipelago delle isole Åland e ad altre isole situate nel mar Baltico vi sono tantissime isole nei laghi, per un numero totale di 179.584.

Isole principali
Nome Superficie Localizzazione Provincia
Soisalo 1.638 km² Finlandia orientale
Sääminginsalo 1.069 km² Bacino del Saimaa Finlandia orientale
Åland 685 km² Mar Baltico
Kemiö 524 km² Mar Baltico Finlandia meridionale
Hailuoto 195 km² Golfo di Botnia
Hurissalo 174 km² Bacino del Saimaa

Idrografia[modifica | modifica wikitesto]

Laghi[modifica | modifica wikitesto]

La scarsa evaporazione delle acque e la superficie poco permeabile che residuò dal ritiro dei ghiacciai ha dato origine ai moltissimi laghi (nel numero di 187.888) che ricoprono oltre il 10% della superficie del paese, per una quantità di acqua pari a 230 km³. Nella parte meridionale del paese vi è la maggiore densità, tanto da rendere talvolta difficoltose le comunicazioni. La loro profondità è bassa, difficilmente supera i 100 metri, hanno forma allungata, numerose isole e isolette e spesso sono comunicanti.

Laghi principali
Nome Superficie km² Provincia
Saimaa 4377
Päijänne 1081
Inari 1040
Pielinen 894
Oulujärvi 887
Haukivesi 620
Orivesi-Paasivesi 536
Kallavesi 513
Keitele 500

Fiumi[modifica | modifica wikitesto]

Fiumi principali
Nome Lunghezza
Kemijoki 550 km
Iijoki 370 km

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Finlandia Portale Finlandia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Finlandia