Gemma Arterton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gemma Arterton nel 2013

Gemma Christina Arterton (Gravesend, 2 febbraio 1986) è un'attrice britannica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Gemma Arterton è nata il 2 febbraio 1986, figlia di Barry Arterton, un operaio saldatore, e di SallyAnne Heap, una donna delle pulizie. È nata affetta da polidattilia a entrambe le mani, ma le due dita in più le sono state tolte subito dopo la nascita.[1] All'età di cinque anni i suoi genitori divorziarono e da allora lei e la sorella, Hannah, sono state cresciute dalla madre.

Gemma ha lavorato come commessa in una agenzia di trucco. Dopo aver frequentato la Gravesend Grammar School for Girls a Gravesend, nel Kent, e un corso di arti al Teatro Miskin a Dartford, ha terminato la sua formazione presso la Royal Academy of Dramatic Art. Ha avuto il suo primo ruolo professionale quando frequentava ancora questa scuola di recitazione nel 2007, anno in cui si è diplomata.

Fece parlare di sé alla fine del 2007, quando la produzione del ventiduesimo film della saga di James Bond annunciò che sarebbe stata la nuova Bond girl, scelta tra 1500 candidate.[2] Nel 2008 apparve infatti nel film Quantum of Solace, interpretando il ruolo dell'Agente Fields. L'annuncio giunse al termine di un anno comunque importante per lei, dato che recitò in due importanti produzioni: St. Trinian's di Oliver Parker e Barnaby Thompson, dove incontrò la precedente Bond girl Caterina Murino e del quale avrebbe recitato anche il sequel, e RocknRolla di Guy Ritchie. Nello stesso periodo fu il volto di Avon per il 2007. Stava per diventare anche il nuovo volto della Rimmel, ma per problemi contrattuali con Avon ciò non si è verificato.

Nel 2008 è contesa tra Hans Matheson e Eddie Redmayne, nell'adattamento cinematografico Tess of the D'Urbervilles, tratto dall'omonimo romanzo di Thomas Hardy.

Nel 2009 ha preso parte al film I Love Radio Rock. Nel 2010 ha recitato nei film Scontro tra titani e Prince of Persia - Le sabbie del tempo ed è stata la protagonista di Tamara Drewe - Tradimenti all'inglese.

Nel 2012 è stata protagonista, insieme a Saoirse Ronan, di Byzantium, film diretto da Neil Jordan.

Nello stesso anno è comparsa insieme a Vanessa Redgrave, nel film Una canzone per Marion, diretto da Paul Andrew Williams.[3]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

La Arterton è una tifosa del Charlton Athletic Football Club. Nel luglio 2009, ha celebrato il suo fidanzamento a Londra con il consulente di moda Stefano Catelli. I due si sono sposati il 5 giugno 2010 in un castello dell'Andalusia, presso Zuheros.[4] Nel febbraio del 2013 l'attrice ha annunciato la fine del loro matrimonio.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Gemma Arterton è stata doppiata da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ In un'intervista rilasciata a Io Donna il 26 giugno 2010, ha dichiarato: «Sono nata con sei dita per mano e un orecchio "arricciato", ho subito interventi per entrambi i difetti e da piccola ho sofferto per questo, anche se i miei genitori mi raccontano che quando ero nell'incubatrice sembrava che mi mettessi in posa, con le mie sei piccole dita bene in vista.»
  2. ^ (EN) Gemma Arterton is the New Bond Girl - Bitten and Bound, bittenandbound.com, 16 dicembre 2007. URL consultato il 27 dicembre 2013.
  3. ^ Gemma Arterton e Vanessa Redgrave star in Song For Marion di Paul Andrew Williams, 10 luglio 2011. URL consultato il 27 dicembre 2013.
  4. ^ Gemma Arterton Online • Your Gemma Resource 24/7 at www.gemma-arterton.net

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 160863014 LCCN: no/2009/19434