GM Medium Gasoline Engine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il nome GM Medium Gasoline Engine identifica un motore a scoppio prodotti a partire dalla fine del 2012 dalla Casa automobilistica tedesca Opel, sussidiaria del gruppo General Motors.

Storia e caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il motore SIDI ha esordito sotto il cofano della Opel Cascada

Si tratta di un motore di media cilindrata la cui produzione è stata avviata alla fine del 2012 nello stabilimento GM di Szentgotthárd, in Ungheria. Questo motore fa parte di un più vasto gruppo di motori che include anche la famiglia di motori SGE introdotta nel 2014. Queste due famiglie di motori sono accomunate dal fatto di annoverare fra le loro caratteristiche la tecnologia SIDI (Spark Ignition Direct Injection), per cui tutti i motori facenti parte di entrambe le famiglie sono noti anche come motori SIDI. Le caratteristiche salienti del motore MGE sono:

Questo motore si avvale inoltre dell'apporto del dispositivo Sistema start e stop, che riduce emissioni e consumi. Rispetto al 1.6 turbo da 180 CV che va a sostituire, il motore 1.6 SIDI è accreditato di una riduzione dei valori di CO2di circa il 13%, e va a soddisfare la normativa antinquinamento Euro VI.
Questo motore ha esordito nella primavera del 2013 nella versione da 1.6 litri ed è stato montato su:

Pochi mesi dopo il debutto, questo motore è stato declinato anche in versione 2 litri. Tale nuova variante si basa sul 2 litri Ecotec da 1998 cm3 sul quale sono state applicate le medesime tecnologie del 1.6 SIDI. Tale motore raggiunge una potenza massima di 250 CV, mentre la coppia massima è di 400 Nm costanti tra 2500 e 4500 giri/min. Il 2 litri SIDI è stato finora montato sulla Opel Insignia 2.0 SIDI a partire dalla fine dell'estate del 2013, sia in versione berlina che in versione Sports Tourer (Country Tourer compresa).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]